Esami di stato
Norme generali
ll Politecnico di Torino è riconosciuto sede legale per sostenere gli esami di Stato per il conseguimento dell’abilitazione all'esercizio delle professioni di:
  • Ingegnere Civile-Ambientale e Ingegnere Civile-Ambientale iunior
  • Ingegnere Industriale e Ingegnere Industriale iunior
  • Ingegnere dell'Informazione e Ingegnere dell'Informazione iunior
  • Architetto e Architetto iunior
  • Conservatore
  • Pianificatore e Pianificatore iunior
  • Paesaggista.
Gli esami di Stato sono indetti annualmente con Ordinanza del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e scaricabile dalla sezione "Legislazione".
Sono previste due sessioni di esami, una primaverile ed una autunnale. Questi esami sono stati oggetto di riforma (D.P.R. 328/01) che istituisce due livelli distinti, a cui corrispondono due distinte sezioni negli Ordini Professionali: 
SEZIONE A: cui si accede con il titolo di laurea magistrale, specialistica o quinquennale vecchio ordinamento e 
SEZIONE B: cui si accede con il titolo di laurea o con il diploma universitario, con il titolo di laurea specialistica/magistrale e quinquennale vecchio ordinamento.  
Per sostenere l'Esame di Stato occorre presentare domanda di ammissione presso la sede prescelta, fermo restando che la scadenza per la presentazione delle domande e l'inizio delle prove sono le stesse su tutto il territorio nazionale. 
I candidati possono presentare domanda in una sola sede universitaria.