Laurea in
Ingegneria elettronica
Domande frequenti (FAQ)
Quando, durante il triennio, affronterai i vari argomenti?
  • Durante il primo anno acquisirai le competenze di base comuni a tutte le ingegnerie e propedeutiche all'Elettronica
  • Durante il secondo anno inizierai con i corsi fondamentali dell'Elettronica studiando i dispositivi, i componenti e i circuiti di base di tutte le strutture e i sistemi usati nell'Elettronica
  • Durante il terzo anno entrerai nel vivo delle discipline dell'Elettronica digitale e analogica, dei campi elettromagnetici, delle misure elettroniche e della programmazione di circuiti integrati

Quali applicazioni si apriranno con lo studio dell'Elettronica?
  • Sistemi fotonici, laser, fibre ottiche per comunicazione veloce e a bassissimo consumo energetico.
  • Circuiti e programmi ottimizzati dei "sistemi embedded come tablet e smartphone per comunicare ed elaborare
  • Circuiti e sistemi usati per la "domotica", in una casa intelligente ed energeticamente sostenibile
  • Nanotechnologie del futuro usate per costruire i sistemi di elaborazione superveloci delle prossime generazioni
  • Microprocessori e architetture integrate usati nei super computer e nei sistemi avanzati di elaborazione dati
  • Sistemi elettronici per la trasmissione e la ricezione di dati per sistemi di comunicazioni
  • Nanobiotecnologie, dispositivi e sensori per sistemi a biomedicali e strutture a basso impatto ambientale
  • Sistemi elettronici usati nei robot per l'automazione industriale, per la domotica, per l'automotive e lo spazio
  • Sistemi di misura e calibrazione usati sia nella strumentazione industriale che nelle applicazioni biomedicali
Con quali metodi e strumenti?
  • Avrai basi solide e generali che ti consentiranno di crescere, specializzarti e spaziare in tutti i campi dell'Elettronica senza rischiare di essere spazzato via dal progresso;
  • imparerai non solo a porre problemi, ma a risolverli, e a ottimizzarne le soluzioni;
  • avrai competenze multidisciplinari che ti apriranno verso altri settori dell'Ingegneria.


Nella maggior parte dei corsi del secondo anno e in tutti i corsi del terzo:
  • accederai ai laboratori;
  • sperimenterai quello che si studia a lezione;
  • lavorerai su progetti tangibili per capire e fare esperienza con il mondo reale.
I laboratori a disposizione sono numerosi, sono specializzati e aggiornati alle discipline del corso di laurea.

Al termine del terzo anno:
  • potrai avvicinarti al mondo del lavoro attraverso un tirocinio;
  • potrai lavorare in aziende grandi consolidate oppure in aziende giovani e innovative;
  • userai la strumentazione impiegata nelle applicazioni reali.
Italiano o Inglese?
L'inglese è una opportunità, non un ostacolo.
Il corso di laurea in Ingegneria Elettronica è interamente italiano, con corsi caratterizzanti che possono essere seguiti anche in lingua inglese.
Gli studenti interessati invece a seguire un piano di studi completamente in inglese, possono scegliere il corso di laurea in Electronic and Communication Engineering, un corso moderno, orientato ad offrire i fondamenti delle moderne tecnologie elettroniche, informatiche e delle comunicazioni.Alla fine dei tre anni, gli studenti saranno infatti normalmente in grado di affrontare discussioni tecniche in lingua inglese, arrivando preparati alle sfide del mondo globale.
  • Molti dei tuoi compagni di corso saranno stranieri e potrai confrontarti con un ambiente multiculturale 
  • Grazie ai programmi di doppia laurea potrai programmare durante il triennio un periodo di studio all'estero con la Francia (Lyon) e la Cina (Shanghai)
  • E avrai le porte aperte per entrare nei programmi di doppia laurea specialisticacon gli Stati Uniti (Chicago/Atlanta), la Francia (Parigi/Nizza), la Germania (Monaco), l'Australia (Queensland), la Cina (Harbin/Beijin), il Giappone (Tokio) e numerose università del Sud America.
E dopo?
  • Potrai entrare direttamente nel mondo del lavoro grazie alle competenze che hai acquisito in questi anni. Guarda le statistiche di Alma Laurea per ulteriori informazioni.
oppure
  • Se desideri accrescere le tue professionalità potrai iscriverti direttamente alla Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica, o in Communications and Computer Networks Engineering che potrai seguire, a seconda delle specializzazioni, in italiano o in inglese, con l'opzione di perseguire in doppia laurea oppure potrai programmare un periodo all'estero (un semestre oppure la tesi) grazie ai programmi Erasmus.
    In tal modo avrai tutte le competenze necessarie per inserirti in qualunque ambiente di lavoro.
oppure ancora
 Se preferisci restare a contatto con il mondo della ricerca potrai conseguire persino il titolo di Dottore di Ricerca!
Quando, durante il triennio, affronterai i vari argomenti?
Circuiti e programmi ottimizzati dei "sistemi embedded come tablet e smartphone per comunicare ed elaborare
PresentazioneNews from the ETF educational boardVideo presentazioneStudent Grants
Scheda istituzionalePiano degli studiGuida dello studenteDipartimentoCollegioIscrizioneStudenti
italianiStudenti
stranieriPresentazione

Frequentando il corso di studi in Ingegneria Elettronica acquisirai una formazione scientifica e tecnica avanzata grazie a basi sia teoriche che pratiche che ti consentiranno di affrontare e dominare i vari scenari della tecnologia attuale e futura del mondo in cui vivrai (dall'automazione industriale al mondo dei sensori miniaturizzati, dai sistemi elettronici per intrattenimento, all'elettronica per le missioni spaziali, dalle tecnologie sorprendentemente piccole agli apparecchi per rendere più vivibile la casa).
 
Play Video 
Quando, durante il triennio, affronterai i vari argomenti?
  • Durante il primo anno acquisirai le competenze di base comuni a tutte le ingegnerie e propedeutiche all'Elettronica
  • Durante il secondo anno inizierai con i corsi fondamentali dell'Elettronica studiando i dispositivi, i componenti e i circuiti di base di tutte le strutture e i sistemi usati nell'Elettronica
  • Durante il terzo anno entrerai nel vivo delle discipline dell'Elettronica digitale e analogica, dei campi elettromagnetici, delle misure elettroniche e della programmazione di circuiti integrati
Quali applicazioni si apriranno con lo studio dell'Elettronica?



Sistemi fotonici, laser, fibre ottiche per comunicazione veloce e a bassissimo consumo energetico


Circuiti e programmi ottimizzati dei "sistemi embedded come tablet e smartphone per comunicare ed elaborare
Presentazione
News from the ETF educational board
Video presentazione
Student Grants
Scheda istituzionale
Piano degli studi
Guida dello studente
Dipartimento
Collegio
Iscrizione
Studenti
italianiStudenti
stranieri
PresentazioneFrequentando il corso di studi in Ingegneria Elettronica acquisirai una formazione scientifica e tecnica avanzata grazie a basi sia teoriche che pratiche che ti consentiranno di affrontare e dominare i vari scenari della tecnologia attuale e futura del mondo in cui vivrai (dall'automazione industriale al mondo dei sensori miniaturizzati, dai sistemi elettronici per intrattenimento, all'elettronica per le missioni spaziali, dalle tecnologie sorprendentemente piccole agli apparecchi per rendere più vivibile la casa).
Quando, durante il triennio, affronterai i vari argomenti?
Durante il primo anno acquisirai le competenze di base comuni a tutte le ingegnerie e propedeutiche all'Elettronica
Durante il secondo anno inizierai con i corsi fondamentali dell'Elettronica studiando i dispositivi, i componenti e i circuiti di base di tutte le strutture e i sistemi usati nell'Elettronica
Durante il terzo anno entrerai nel vivo delle discipline dell'Elettronica digitale e analogica, dei campi elettromagnetici, delle misure elettroniche e della programmazione di circuiti integrati
Quali applicazioni si apriranno con lo studio dell'Elettronica?Sistemi fotonici, laser, fibre ottiche per comunicazione veloce e a bassissimo consumo energeticoCircuiti e programmi ottimizzati dei "sistemi embedded come tablet e smartphone per comunicare ed elaborare