Laurea magistrale in
Ingegneria per l'ambiente e il territorio
learning by doing
Il corso di laurea mira a garantire il raggiungimento di competenze progettuali, sensibilità all’innovazione ed apertura a contenuti multidisciplinari. Per questo il programma formativo non si limita alla didattica frontale.
Progetti e lavori di gruppo
Molti insegnamenti prevedono lo sviluppo di progetti ed esercitazioni complesse come parte fondamentale dell’attività didattica, valorizzando anche l’esperienza derivante dal lavorare in gruppo. Per fare alcuni esempi: l'insegnamento “Progettazione per l’ambiente e il territorio” intende trasferire agli studenti e alle studentesse competenze pratico/applicative tipiche del progetto di opere; “Protezione Civile” porta i gruppi a sviluppare materialmente piani di emergenza comunali; “Protezione Idraulica del Territorio” richiede lo sviluppo di attività o argomenti liberamente scelte dai gruppi di studenti e studentesse.
Visite di istruzione e attività di laboratorio
La numerosità non elevata degli studenti e delle studentesse consente visite di istruzione ed esercitazioni sul campo e attività di laboratorio. Al primo anno (secondo semestre) è proposto un viaggio di istruzione congiunto da parte di più insegnamenti, proprio per incrementare i contenuti trasversali delle visite tecniche. Per un elenco delle uscite realizzate nell'a.a. 2021-2022 è possibile visitare questo link
Attività integrative
Sono disponibili attività integrative che consentono a personale tecnico ed esperti/e esterni all’Università di tenere seminari specialistici di breve durata all’ultimo anno della laurea magistrale. Inoltre il DIATI - Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture organizza alcune attività didattiche integrative in collaborazione con GEAM - Associazione Georisorse e Ambiente, mirate allo sviluppo delle capacità operative e relazionali degli ingegneri e delle ingegnere tramite strumenti di team working e learning by doing. In particolare nel 2019-2020 si è tenuto il corso di formazione su "Capacità operative e relazionali". 
Tirocini
Durante il percorso di studio, gli studenti e le studentesse sono incoraggiati a svolgere un tirocinio curriculare, valutato in crediti. Per maggiori informazioni è disponibile una pagina dedicata
Team Studenteschi
La comunità studentesca è stimolata a partecipare attivamente ad una serie di iniziative che offrono l'opportunità di rafforzare le proprie competenze multidisciplinari e trasversali, tra cui la partecipazione ai Team Studenteschi, di cui tre fanno riferimento diretto a docenti del DIATI - Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture:

Conversazioni in Biblioteca
Il DIATI propone le Conversazioni in Biblioteca, cicli di appuntamenti di confronto interdisciplinare tra saperi scientifici ed umanistici. La partecipazione degli studenti è fortemente incentivata.