ITA | ENG
Laurea magistrale in
INGEGNERIA CHIMICA E DEI PROCESSI SOSTENIBILI
Presentazione
Che cosa e come si impara
Ingegneria chimica e dei processi sostenibili e poi?
Aziende
Iniziative internazionali
Scheda istituzionale
Piano degli studi
Guida dello studente
Dipartimento
Collegio
Iscrizione
Studenti
italiani
Studenti
stranieri
Iniziative internazionali
Il corso di studi in Ingegneria Chimica e dei Processi Sostenibili è da sempre aperto ad iniziative internazionali.

Numerose sono le iniziative a disposizione degli studenti che permettono di trascorrere un periodo di permanenza all’estero di uno o più semestri tramite:
  1. strumenti classici di mobilità studentesca come i progetti LLP/Erasmus, Erasmus Mundus ed altre borse extra UE che già permettono a molti studenti di effettuare periodi di studio all’estero
  2. percorsi di doppia Laurea tramite accordi bilaterali.
Le destinazione  EU per la mobilità limitata ad alcuni semestri e tesi di laurea riguardano 
  • University of Strathclyde (Glasgow, Regno Unito),
  • Université de Technologie de Compiègne (Compiègne, Francia),
  • École Nationale Supérieure des Mines de Saint-Étienne (Saint-Étienne, Francia),
  • Institut National des Sciences Appliquées de Lyon (Lyon, Francia)
  • Technische Universiteit Eindhoven (Eindhoven, Paesi Bassi),
  • Technische Universität Berlin (Berlino, Germania),
  • Technische Universität Darmstadt (Darmstadt, Germania),
  • Université Catholique de Louvain (Louvain, Belgio),
  • Universitat Politecnica de Catalunya (Barcellona, Spagna)
  • Universidat del Pais Vasco (Bilbao, Spagna)

Le destinazione extra-EU per la mobilità limitata ad alcuni semestri e tesi di laurea riguardano 
  • University. of Ontario Institute of Technology (Oshawa, Canada)
  • University. of Western Ontario (London, Canada) 
  • Pontificia Universidad Católica de Valparaíso (Valaparaiso, Cile) 
  • Kyoto Institute of Technology (Kyoto, Giappone)
  • Tohoku University (Sendai, Giappone)
  • University of Tokyo School of Engineering (Tokyo, Giappone)
  • University of California (Irvine, USA)
  • Iowa State University (Ames, USA)
  • Universidad Nacional de Córdoba (Cordoba, Argentina) 
  • Universidade Federal de Pernambuco (Recife, Brasile)
  • Universidade de Sao Paulo (Sao Paolo, Brasile) 
  • Korea Advanced Institute Science & Technology (Seoul; Corea del Sud) 
  • Universidad de las Américas Puebla (San Andres Cholula, Messico)

Le università con cui sono stati stipulati accordi di doppia laurea sono 
  • École Nationale Supérieure des Mines de Saint-Etienne (Saint-Etienne, Francia), 
  • Université Catholique de Louvain (Louvain, Belgio) 
  • Kungliga Tekniska Högskolan - KTH - Royal Institute of Technology (Stoccolma, Svezia).
  • Universidad Nacional de Córdoba (Cordoba, Argentina)
  • Universidade de Sao Paulo (Sao Paolo, Brasile) 

Inoltre i numerosi contatti dei docenti con università, centri di ricerca ed aziende europee, statunitensi e asiatiche, permettono lo svolgimento del lavoro di tesi di Laurea in prestigiosi laboratori di ricerca e realtà produttive esteri.

Si ricorda inoltre che visto l’elevato numero di studenti stranieri in mobilità al Politecnico di Torino presso il Corso di Studi in Ingegneria Chimica e dei Processi Sostenibili molti insegnamenti sono forniti anche il lingua inglese.

Maggiori informazioni sono disponibili nella  Presentazione attività di mobilità internazionale