Laurea magistrale in
Ingegneria elettronica
Presentazione
L'ingegnere elettronico magistrale concepisce, progetta e realizza i sistemi e i dispositivi hardware (HW) cruciali in tutte le tecnologie dove l'informazione viene generata, trasformata e trasferita (ICT): dai componenti e circuiti integrati (ASIC, processori, controllori, PLD, FPGA, SIP, SoC...) alle schede a circuito stampato, dai sensori e MEMs ai sistemi micro e nano elettronici.
L'ingegnere elettronico magistrale potrà lavorare come progettista e team leader, come ingegnere di test e produzione in ambiente industriale, cosi` come potrà dedicarsi alla ricerca applicata presso centri di ricerca e sviluppo italiani ed esteri, e ancora essere impiegato come figura ibrida di tecnico-commerciale.