Laurea magistrale in
Ingegneria matematica
Istruzioni per le tesi
Regole per l'attribuzione dei punteggi di laurea
Laurea Magistrale in Ingegneria Matematica
Si possono assegnare al massimo 8 punti così suddivisi:
  • n° 4 punti (al massimo) per lo svolgimento della tesi; viene valutata la qualità del lavoro di tesi;
  • n° 2 punti (al massimo) per la presentazione e difesa dei contenuti della tesi;
  • n° 2 punti (al massimo) per le lodi presenti nel curriculum (0.5 punti per ciascuna lode);
  • n° 2 punti (al massimo) per situazioni di eccellenza (a mero titolo esemplificativo: svolgimento della tesi all’estero, pubblicazione dei contenuti della tesi, lunghi periodi di attività di tesi in azienda, presentazione di lavori a congressi, etc..)
La lode si può conferisce al raggiungimento di 113/110; nel caso non vi sia l’unanimità, per tale attribuzione è necessario il voto favorevole della maggioranza qualificata della commissione d’esame di laurea (almeno i 2/3 dei componenti la commissione).
La valutazione della commissione di laurea è insindacabile.