Mobilità verso l'estero
Accordi Internazionali (Non Erasmus+)
Tipologie di accordi
  • Protocolli di Intesa
  • Accordi di mobilità studenti (non Erasmus+)
  • Accordi di doppio titolo con Università europee e non-europee
Proponenti
Le proposte di accordo possono provenire dai docenti dell’Ateneo o da Università estere.
Procedura per la presentazione e l’approvazione delle proposte di Accordo
  • Docenti del Politecnico
    Il docente che intende proporre l’accordo deve contattare l’Ufficio Relazioni Internazionale e compilare un form apposito (Scheda Proposta) per l’approvazione del Vicerettore per l’Internazionalizzazione (Protocolli di Intesa ) e dei Vice-rettori per l’Internazionalizzazione e la Didattica (Accordi di mobilità studenti e Accordi di doppio titolo).
    Gli Accordi di mobilità studenti e di doppio titolo devono inoltre essere approvati dai Collegi e dai Dipartimenti di riferimento.
    Successivamente, l’Ufficio Relazioni Internazionali predispone la bozza di Accordo da sottoporre all‘Università Partner, che può effettuare eventuali richieste di modifica, fino a ottenere una versione finale e proseguire con l’iter di firma per la formalizzazione di quanto concordato.
  • Università estere
    Le proposte di protocolli di intesa vengono sottoposte all’approvazione del Vice-Rettore per l’Internazionalizzazione; in caso di approvazione l’Ufficio Relazioni Internazionali procede con l’Università Partner alla negoziazione e definizione dell’Accordo.
    Le proposte di Accordi di mobilità studenti e Accordi di doppio titolo vengono preliminarmente analizzate dall’Ufficio Relazioni Internazionali e quindi inviate a Collegi e Dipartimenti per una valutazione dell’interesse a collaborare. In caso di valutazione positiva si procede secondo le modalità indicate per le proposte provenienti dai Docenti del Politecnico.
Ufficio Relazioni Internazionali: international.relations@polito.it