Mobilità verso l'estero
Mobilità per Tesi su Proposta
L'iniziativa conosciuta come Tesi su Proposta del candidato permette agli studenti iscritti ad un corso di Laurea Magistrale di usufruire dei fondi di Ateneo quali sostegno finanziario per lo sviluppo della propria tesi di laurea presso un qualsiasi paese straniero.
Il periodo finanziabile deve avere una durata minima pari a 1 mese continuativo (30 giorni) e massima pari a 6 mesi continuativi (180).
Ai candidati è permesso scegliere l’ente presso il quale svolgere l'attività di tesi, previo accordo con il proprio relatore. Tale ente può essere un'impresa, un Centro di Ricerca o un Centro di Formazione in qualsiasi Paese del mondo, eccezion fatta per l'Italia.
Maggiori dettagli su come partecipare al programma sono disponibili nella sezione "come partecipare alla mobilità" e nei Bandi di Concorso di riferimento.