Mobilità verso l'estero
WINDSOR 
Responsabile didatticoProf. Maria Pia CAVATORTA
Descrizione sintetica del progetto
Il programma si propone di dare agli studenti partecipanti un'opportunità unica, grazie alla formazione di alto livello e a un'esperienza di mobilità internazionale.
L'accordo firmato tra Politecnico di Torino e la University of Windsor (Canada) ha dato vita ad un progetto di Doppio Titolo per il settore dell'Ingegneria dell'Autoveicolo.
Il programma del corso di studio prevede il primo anno di corsi presso il Politecnico di Torino e il secondo anno presso l'università straniera, durante il quale gli studenti frequenteranno i corsi e svolgeranno la tesi presso l'università ospitante.
Le posizioni disponibili sono in totale 4.
CdS ammessiCorso di Laurea Magistrale in Ingegneria dell'Autoveicolo/Automotive Engineering.
Requisiti per la candidatura
  • Essere iscritti al primo anno di Laurea Magistrale in Ing. dell'Autoveicolo/Automotive Eng. al momento della presentazione della domanda;
  • aver conseguito il titolo di Laurea di I livello in Ingegneria dell'Autoveicolo o Ing. Meccanica presso un ateneo italiano;
  • per ulteriori requisiti (punteggio minimo, media voti richiesta, requisiti linguistici) occorre consultare il Bando di Concorso di riferimento (allegato D e capitolo 5 “Progetti Speciali”).  
Modalità di Candidatura
Per poter presentare la propria candidatura per il progetto, occorre effettuare domanda attraverso l'apposita transazione informatizzata APPLY FOR OUTGOING MOBILITY PROGRAMMES disponibile tramite pagina personale del portale della didattica, “Segreteria online” e cliccare su Special Programmes (Progetti Speciali), poi WINDSOR e confermare.
I candidati idonei delle graduatorie elaborate dall'Ufficio potranno essere ulteriormente valutati tramite un colloquio presieduto da un'apposita Commissione. Durante il colloquio, che sarà parte integrante della selezione, verranno verificati anche i requisiti linguistici, il curriculum della laurea e la motivazione dello studente nella scelta del progetto.
Al termine dei colloqui saranno individuati gli studenti vincitori.
La domanda solitamente si effettua tra dicembre e gennaio del primo anno di Laurea Magistrale.
Contributo economico
È prevista una borsa di studio il cui importo è riportato nel Bando di Concorso Invernale, Capitolo 5  "Progetti Speciali".
Informazioni valide per il Bando Unico 22/23