Login

ita | eng




Corso di L. Specialistica in Ingegneria chimica (Torino)

INGEGNERIA I

Anno Accademico 2011/2012

Corso interamente erogato in lingua italiana


Presentazione del corso Scheda istituzionale Guida dello studente










N.B.: i moduli rappresentati con il codice colorato non sono attivi per l'A.A. corrente

1° anno
Periodo Codice Lingua Insegnamento Crediti Vincoli Docente Note
02IAMFT    Apparecchiature multifase  Si      
24AGIFT    Calcolo numerico       
01AHZFT    Chimica industriale II       
08BNIFT    Macchine       
01GJVFT    Meccanica strutturale      (1)  
01IOIFT    Sviluppo e controllo avanzato dei processi  7.5  Si      
01IOJFT    Chimica industriale III  Si     (4) (5)  
01IOKFT    Materiali per l'industria di processo  Si     (3) (5)  

2° anno
Periodo Codice Lingua Insegnamento Crediti Vincoli Docente Note
01IORFT    Innovazione nella progettazione impiantistica  7.5  Si      
01IOPFT    Prodotti e processi biotecnologici       
06COZFT    Tecnica della sicurezza ambientale  Si      
1,2  01ONBFT    Attività complementare "Innovazione nella progettazione impiantistica"  0.5      (8)  
01IOLFT    Gestione della produzione e della qualità industriale  Si      
    Tesi  20      (A) (6)  
      Esami a scelta  15      (2)  

Insegnamenti a scelta consigliati dalla facoltà
Periodo Codice Lingua Insegnamento Crediti Vincoli Docente Note
1   01IONFT    Generatori elettrochimici di energia  5   Si      
1   01IOMFT    Processi speciali di separazione  5   Si      
1   01IOOFT    Riciclo e riuso nell'industria di processo  5   Si      
1   01IOQFT    Sistemi reattivi per micro e nanotecnologie  5   Si      
2   01ILOFT  Tecnologie dei materiali polimerici  5        

Insegnamento a scelta proposto dal Collegio Einaudi
Periodo Codice Lingua Insegnamento Crediti Vincoli Docente Note
1   01LTWFT    Tecnologie CAD avanzate per lo sviluppo del prodotto  3        



Note:
(A) In attuazione dei regolamenti didattici, approvati dal Ministero, non è consentito conseguire più di 20 cfu riferiti alle attività didattiche relative alla Prova finale/Tesi.
(1) Gli allievi che nel loro curriculum di studi del Corso di Laurea di primo livello hanno inserito l'insegnamento di "Costruzione di macchine" dovranno sostituire "Meccanica strutturale" con un altro insegnamento a scelta.
(2) Per quanto riguarda gli insegnamenti a scelta, fatta salva la libertà dello studente, il CAF consiglia di selezionarne tre fra gli insegnamenti di orientamento offerti, per i quali è garantita la non sovrapposizione degli orari; è possibile sia concentrare i tre esami a scelta nel primo semestre, sia distribuirli fra primo e secondo semestre. I piani di studio che includano esami a scelta selezionati solo tra quelli a scelta saranno automaticamente approvati; tutti gli altri saranno vagliati dalla commissione del Corso di laurea. Eventuali certificazioni di lingua straniera, non saranno computate ai fini del raggiungimento dei 120 crediti minimi, ma saranno tenute in conto per l'assegnazione del voto di laurea.
(3) Materiali per l'industria di processo potrà essere sostituito con l'insegnamento ex DM 270 "Materiali per l'industria di processo e alimentare (CFU, 2 PD) che però sarà offerto solo nel 2011/12. Lo studente che desiderasse completare prima la sua carriera può sostituirlo con l'insegnamento "Tecnologie dei materiali polimerici" o altro insegnamento riguardante la scienza e tecnologia dei materiali o la metallurgia da concordare con la commissione.
(4) Chimica industriale III potrà essere sostituito con il modulo "Processi chimici sostenibili" dell'insegnamentio integrato ex DM 270/07 che però sarà offerto solo nel 2011/12. Lo studente che desiderasse completare prima la sua carriera può sostituirlo con altro insegnamento da concordare con la commissione.
(5) Qualora lo studente abbia effettuato tutte le sostituzioni (vedi note 3 e 4), in considerazione dell'aumentato numero di crediti, potrà essere autorizzato, previa verifica del carico didattico da parte della commissione, a scegliere una sola delle due sostituzioni indicate. Gli studenti sono invitati a contattare i proff. Ferrero o Barresi per predisporre il piano di studio.
(6) I crediti di tesi potranno essere leggermente modificati dalla commisisone esaminatrice per soddisfare i requisiti di legge.
(7) Insegnamento mutuato da Statistica (05CKRFW) offerto nel corso di laurea specialistica in Ingegneria dei Materiali.
(8) Per gli studenti immatricolati part-time nel 2009-10 alla Laurea specialistica in Ingegneria Chimica.
(9) Insegnamento in alternativa a Reattori chimici II (02GIBFT)
(10) L'insegnamento sostituisce Sistemi reattivi per micro e nanotecnologie (01IOQFT)
(11) Insegnamento integrato da Textile fibres and technology (01NDMLQ - 8 crediti) del corso di laurea magistrale in Ingegneria tessile (Textile engineering). L'insegnamento può sostituire "Materiali per l'industria di processo (01IOKFT - 5 crediti)" o essere inserito come materia scelta.
(12) Insegnamento mutuato da "Chimica e fisica dei sistemi eterogenei" (01NGGMZ - 6 crediti) del corso di laurea magistrale in Ingegneria dei materiali.
(13) Insegnamento mutuato da "Fenomeni di trasporto e Fluidodinamica computazionale" (01NFLMW - 10 crediti) del corso di laurea magistrale in Ingegneria chimica e dei processi sostenibili.
(14) Insegnamento mutuato da "Reattori chimici ed elettrochimici" (01OCQMW - 8 crediti) del corso di laurea magistrale in Ingegneria chimica e dei processi sostenibili.



21 insegnamenti trovati.





© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti