Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Elettrotecnica

01AULNX

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/31 10 C - Affini o integrative Attività formative affini o integrative
2020/21
Il corso si propone di esporre le leggi fondamentali che regolano il comportamento dei circuiti elettrici a parametri concentrati e di fornire metodi sistematici che consentano di analizzare il comportamento dei circuiti elettrici dinamici, lineari e a parametri concentrati, sia in regime generico che in regime sinusoidale. Sarà inoltre fornita un'introduzione all'analisi automatica dei circuiti per mezzo del calcolatore. Esercitazioni e laboratori completano, da un punto di vista applicativo, gli argomenti teorici trattati nelle lezioni.
The main objective of the course is to introduce students to the comprehension of the basic laws governing lumped electrical circuits, giving suitable and general methods for their analysis. In particular, the course provides fundamental tools to analyze high-order dynamic circuits in the time and in the frequency-domain. An introduction to automated circuit analysis via computer-based simulation is also provided. The theory is complemented by several in-class exercise sessions.
Conoscenza delle leggi fondamentali che regolano i circuiti elettrici. Conoscenza delle tecniche d’analisi di circuiti anche dinamici e di ordine elevato. Abilità di analizzare circuiti elettrici, scegliendo in modo autonomo la tecnica d’analisi più conveniente. Abilità ad usare, a livello elementare, un moderno programma d’analisi automatica di circuiti (Spice).
Knowledge of the basic laws governing electrical circuits. Knowledge of general analysis techniques for high order dynamic circuits. Ability to analyze electric circuits, choosing the most convenient techniques. Ability to use a modern computer program for Computer-aided Circuit Analysis (Spice).
Conoscenze di fisica: potenza ed energia, elettromagnetismo di base. Conoscenze d'analisi matematica e geometria: algebra dei numeri complessi, calcolo matriciale, sistemi di equazioni algebriche lineari, equazioni differenziali ordinarie del primo ordine, trasformata di Laplace.
Physics: power and energy, basic electromagnetics. Mathematics: algebra of complex numbers, linear algebra and matrix analysis, algebraic linear systems, first-order linear differential equations, Laplace transform.
- Circuiti adinamici (4 CFU). Circuiti a parametri concentrati; tensione, corrente, potenza. Convenzioni di segno. Leggi di Kirchhoff. Resistori lineari e non lineari; diodi; generatori indipendenti. Collegamento in serie e/o parallelo di bipoli resistivi. Elementi a due o più porte: generatori dipendenti, trasformatore ideale, amplificatore operazionale ideale. Analisi di circuiti resistivi: metodo dei nodi e sue varianti; teoremi di sostituzione e di sovrapposizione, di Thevenin e di Norton. Analisi di circuiti con diodi ideali. - Circuiti dinamici (4 CFU). Condensatori e induttori lineari. Collegamento in serie e/o parallelo di condensatori e induttori. Circuiti RC e RL del primo ordine. Analisi elementare nel caso di segnali costanti a tratti. Circuiti dinamici generali: circuiti del secondo ordine. Analisi di circuiti lineari mediante trasformata di Laplace. Funzioni di rete: impedenze, ammettenze e funzioni di trasferimento. Frequenze naturali e condizioni di stabilità. Legame tra il comportamento in frequenza e la risposta nel tempo. Estensione ai circuiti dinamici dei teoremi di sostituzione, di sovrapposizione, di Thevenin e di Norton. - Regime sinusoidale (1 CFU): equazioni circuitali in regime sinusoidale, analisi simbolica, fasori. Curve di risposta in frequenza (diagrammi di Bode). Potenza in regime sinusoidale. Circuiti risonanti. Condizioni d’adattamento energetico. - Doppi bipoli dinamici (1 CFU): caratterizzazione e connessione di doppi bipoli. Induttori mutuamente accoppiati. Funzionamento del doppio bipolo sotto carico. Reciprocità.
- Resistive circuits (4 CFU). Lumped circuits; voltage, current, power. Reference directions. Kirchhoff laws. Linear and nonlinear resistors; diodes; independent sources. Series and parallel connection of resistive one-port elements. Two-port and multi-port elements: dependent sources, ideal transformer, ideal operational amplifier. Analysis of resistive circuits: nodal analysis and its variants. Network theorems: substitution, Thevenin, Norton, superposition. Analysis of circuits with ideal diodes. - Dynamic circuits (4 CFU). Linear inductors and capacitors; series and parallel connection of inductors and capacitors. First order RC and RL circuits. Analysis by inspection under piecewise constant excitation. General dynamic circuits. Second order circuits. Transient analysis of high-order circuits using the Laplace transform. Network functions: impedance, admittance and transfer functions. Natural frequencies and stability. Connection between frequency-domain and time-domain responses. Extension of network theorems to dynamic circuits. - Sinusoidal steady state (1 CFU). Circuit equations in sinusoidal steady state, symbolic analysis, phasors. Bode plots. Power in sinusoidal steady state. Resonant circuits; power matching. - Dynamic two-port elements (1 CFU): characterization and connection of two-port elements. Coupled inductors. Loaded two-port elements. Reciprocity.
Il corso e' organizzato in lezioni ed esercitazioni, fruibili sia in presenza (qualora consentito dalla normativa vigente) che in remoto. Le lezioni in remoto sono videoregistrate e rese disponibili sia negli orari ufficiali (quando possibile, con qualche giorno in anticipo) che sul portale per tutta la durata del corso. Le lezioni in presenza (se consentite dalla normativa vigente) sono videoregistrate e rese disponibili per la fruizione remota sia in diretta che successivamente sul portale del corso. Ogni blocco di lezione registrata occupa al più il 60% del tempo previsto in orario. Il tempo rimanente e' dedicato a una sessione di domande/risposte di chiarimento e discussione (in presenza, oppure in virtual classroom se da remoto, in diretta). Circa il 40% di ogni credito formativo e’ dedicato ad esercitazioni, che sono organizzate in due modalità diverse e complementari. Da orario sono previsti due blocchi di esercitazioni. Il primo blocco e' strutturato come una lezione e si svolge in presenza o in remoto tramite virtual classroom, ed e' comunque videoregistrato. In questo blocco sara' il docente a illustrare la soluzione di esercizi selezionati. Questa esercitazione si svolge in diretta, con partecipazione attiva degli studenti nel porre domande di chiarimento sia durante che al termine dello svolgimento di ogni esercizio. Il secondo blocco di esercitazione prevede la soluzione da parte degli allievi di problemi d’analisi di circuiti elettrici sfruttando i metodi illustrati a lezione e gli esempi visti durante il primo blocco di esercitazione. Se consentito, questa esercitazione si svolgerà in aula con docente e studenti presenti. In ogni caso, sara' garantito un collegamento remoto, sempre in diretta, per gli studenti impossibilitati a recarsi in aula. Questi ultimi potranno porre domande al docente o collaboratore responsabile della sessione remota. In alcune esercitazioni gli studenti impareranno ad usare un moderno programma di simulazione circuitale (Spice), oltre che a scrivere semplici programmi MATLAB per l'analisi automatica dei circuiti, seguendo gli esempi proposti dal docente.
The course is organized in lessons and practice sessions. These will take place both in presence (if permitted by current legislation) and remotely. Remote lessons are prerecorded and made available both during the official timetables (when possible, a few days in advance) and on the portal for the entire duration of the course. The lessons in presence (if allowed by current legislation) are recorded and made available for remote use, both live and subsequently stored on the course portal. Each recorded lesson block takes up at most 60% of the scheduled time. The remaining time is dedicated to a Q&A session for clarification and discussion (in presence or live virtual classroom). About 40% of each training credit is dedicated to practice sessions, which are organized in two different and complementary ways. Two slots are present in the weekly course schedule. The first block is structured as a lesson and takes place either in presence (if possible) or remotely via virtual classroom, and is in any case recorded. In this block the teacher will illustrate the solution of selected exercises. This sessione takes place live, with active participation of students in asking questions for clarification both during and at the end of each exercise. During the second practice, students will be required to solve circuit problems by exploiting the methods illustrated in class, building on the examples learnt during the first practice session. If allowed, this exercise will take place in the classroom with the teacher and students present. In any case, a remote connection, always live, will be guaranteed for students unable to go to the classroom. The latter may ask questions to the teacher or collaborator responsible for the remote session. During some practice sessions, students will learn to use a modern circuit simulation program (Spice), as well as to write simple MATLAB programs for automatic circuit analysis, following the examples proposed by the teacher.
Testi di riferimento per il corso: R. Perfetti, Circuiti elettrici, Zanichelli, Bologna, 2003. V. Daniele, A. Liberatore, R. Graglia, S. Manetti, Elettrotecnica, III edizione, Monduzzi Editore, Bologna, 2005. Ulteriori testi per approfondimenti: C.K. Alexander, M.N.O. Sadiku, Fundamentals of Electric Circuits (third edition), Mc Graw-Hill International Edition, 2008. Charles A. Desoer and Ernest S. Kuh, Basic circuit theory. McGraw- Hill, 1969 M. Biey, Esercitazioni di elettrotecnica, CLUT, Torino, 1988. M. Biey, Spice e PSpice: introduzione all'uso, CLUT, Torino, 2001. E’ disponibile un eserciziario sul sito web del corso, insieme ad esempi di scritti d’esame. L’eserciziario costituisce il materiale di riferimento per tutte le esercitazioni. Si prega di fare riferimento al sito web del corso per le versioni piu’ aggiornate di tutti i documenti e per ogni comunicazione ufficiale. E' ulteriormente disponibile un servizio web denominato "autoCircuits" (www.autocircuits.org) che permette la generazione automatica di un numero illimitato di esercizi organizzati per capitolo e difficolta', sempre diversi. Questo servizio e' lo stesso utilizzato dal docente per preparare i temi d'esame. Istruzioni sull'utilizzo di questo servizio sono fornite a lezione.
Reference textbooks: R. Perfetti, Circuiti elettrici, Zanichelli, Bologna, 2003. V. Daniele, A. Liberatore, R. Graglia, S. Manetti, Elettrotecnica, III edizione, Monduzzi Editore, Bologna, 2005. Additional texts: C.K. Alexander, M.N.O. Sadiku, Fundamentals of Electric Circuits (third edition), Mc Graw-Hill International Edition, 2008. Charles A. Desoer and Ernest S. Kuh, Basic circuit theory. McGraw- Hill, 1969 M. Biey, Esercitazioni di elettrotecnica, CLUT, Torino, 1988. M. Biey, Spice e PSpice: introduzione all'uso, CLUT, Torino, 2001. An exercise book is available for download from the course web site, as well additional material such as templates of final tests. The exercise book is the reference material for all exercise labs. Please refer to the course web site for the most updated material and for any official communication. Further, a web service named "autoCircuits" (www.autocircuits.org) is available for the automated generation of an unlimited number of exercises, organized by chapter and difficulty, and always different. This service is the same used by the Instructor for the generation of the exam questions. Instructions for accessing and using this web service are provided during the lectures.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Prova scritta a risposta aperta o chiusa tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo Exam integrata con strumenti di proctoring (Respondus);
L’esame si svolge con modalità simili a quelle tradizionali, ma con alcune importanti differenze. In particolare, l’esame sarà costituito da una prova scritta seguita da una breve prova orale, obbligatoria per tutti. Prova scritta: requisiti e svolgimento La prova scritta si svolge tramite il proprio PC da casa, utilizzando la piattaforma di Ateneo "Exam" accessibile attraverso il link presente nelle pagine personali del portale ella didattica. L’applicativo prevede l’identificazione e il monitoraggio tramite webcam. Le immagini registrate durante lo svolgimento dell’intera prova saranno a disposizione dei docenti per la verifica di eventuali irregolarità. Per poter partecipare occorre essere dotati di PC Windows 10 oppure Mac dotato di Webcam, e avere preventivamente installato il lockdown browser "Respondus". Gli studenti sono tenuti ad effettuare una simulazione con alcuni giorni di anticipo, sul portale della didattica nella sezione "Esami in Remoto”, per poter identificare e risolvere eventuali criticità. Comunicare al docente con largo anticipo eventuali indisponibilità di hardware/software richiesti. Per lo svolgimento della prova e' necessario: - preparare un documento di riconoscimento con fotografia; - collocarsi a una distanza dalla webcam tale da consentire di essere visti per intero dai docenti; - mantenere la webcam sempre accesa facendo in modo da essere sempre inquadrati e mantenere il microfono sempre acceso; Si applicano le regole generali per l’esame: - è consentito utilizzare esclusivamente una calcolatrice scientifica non programmabile, l'occorrente per scrivere, e dei fogli bianchi; - è severamente vietato consultare appunti, formulari o qualsiasi altro supporto; - i telefoni cellulari devono essere rigorosamente spenti, pena l’annullamento della prova; - non è consentito allontanarsi dal pc durante lo svolgimento della prova (il sistema controlla automaticamente che il volto sia costantemente inquadrato dalla webcam) Prova scritta: modalità La durata della prova scritta è pari a 90 minuti. Il tempo decorre a partire dall'inizio del quiz. Il sistema prevede una minima tolleranza sull’orario di chiusura del quiz, ma è importante iniziare al più presto dopo l’orario di apertura onde evitare una riduzione del tempo a disposizione. Nel corso del test è possibile scorrere avanti e indietro tra le varie domande, in modo da ricontrollare ed eventualmente rettificare le risposte inserite. Per correggere le risposte già inserite basta editare direttamente il testo della risposta. È possibile inviare la prova e concludere l’esame in anticipo dopo che sarà trascorso l’80% del tempo a disposizione (ovvero circa un’ora e dieci minuti). La prova scritta comprende due parti. 1. La prima parte include 8 quesiti elementari (da 2 a 4 punti ciascuno, totale 19 punti), per cui lo studente dovrà fornire unicamente il risultato finale (senza derivazioni). L'obbiettivo di questa prima parte è accertare l’apprendimento delle leggi fondamentali che regolano i circuiti elettrici e l’abilità dello studente di analizzare circuiti elettrici “semplici” scegliendo la tecnica di analisi più conveniente. I quesiti saranno a risposta aperta, e le risposte dovranno essere fornite digitando solo il risultato (senza derivazioni) nello spazio dedicato. Utilizzare un testo semplice per indicare la risposta. Se la risposta comprende una formula, scriverla sotto forma di testo semplice come nei due esempi qui sotto H(s)=(sRC+1)/(s^2 LC+ sRC+1) v(t) = [4 e^(-7t) – 5] V 2. La seconda parte intende accertare la padronanza delle tecniche di analisi di circuiti dinamici anche di ordine elevato acquisita dallo studente, proponendo un esercizio più complesso e strutturato (totale 7 punti), con particolare riguardo alle tecniche di analisi di problemi di reti nel dominio di Laplace e/o in regime sinusoidale permanente. Lo studente dovrà riportare tutti i passi della soluzione in questa seconda parte. Leggere e seguire attentamente le istruzioni seguenti. - Inserire nello spazio libero di testo il risultato senza passaggi, indicando eventuali formule mediante testo semplice, come indicato al punto 1). - Dettagliare la soluzione in bella, includendo i passaggi intermedi, su un singolo foglio A4, unitamente a nome, cognome, e numero di matricola (lo spazio sarà più che sufficiente). - Allegare un'immagine del foglio acquisita tramite webcam utilizzando l’opportuna funzionalità dell’applicativo: l’editor è dotato di un pulsante “fotografia” dedicato a questo scopo. L'immagine caricata in questa fase serve esclusivamente come controprova di autenticazione dell'immagine ad alta qualità di cui al punto successivo. Non occorre pertanto che sia completamente leggibile. Per coloro che non riuscissero a scattare la foto con la webcam, è possibile in alternativa inquadrare il foglio sollevandolo di fronte a sé, in modo che risulti visibile dalla registrazione video. Si raccomanda di utilizzare questa seconda opzione solamente come alternativa in caso di mancato funzionamento dell'opzione di acquisizione, e di effettuare questa operazione appena prima di terminare la prova, in modo da facilitare l'individuazione della controprova all'interno del filmato. - Al termine della prova, ed entro un tempo limite di 10 minuti, caricare una scansione o una foto ad alta risoluzione del foglio A4 nella sezione elaborati della pagina del corso. Questa immagine costituirà l’effettivo elemento di valutazione della relativa parte di problema. L’immagine ad alta risoluzione deve essere coerente con la controprova caricata all’interno del quiz. La Polito app fornisce la possibilità di inviare foto di elaborati mediante fotocamera. - Non saranno prese in considerazione: Soluzioni che portano ad un risultato differente da quello fornito nella prova Immagini che differiscono dalla controprova (ad esempio, con testo aggiuntivo e/o diverso) Immagini caricate oltre il tempo limite di 10 minuti dal termine della prova Immagini trasmesse per e-mail o qualsiasi altra modalità diversa dal caricamento nella sezione elaborati Prova orale: modalità Un punteggio minimo pari a 13/26 conseguito nella prova scritta permette l'accesso a una breve prova orale, che sarà effettuata da remoto in gruppi di almeno 2 studenti. Istruzioni per il collegamento saranno distribuite dal docente dopo la correzione della prova scritta. Durante l’orale sarà discusso lo scritto e verranno posti ulteriori quesiti sotto forma di esercizi da commentare ed eventualmente svolgere in diretta. Questa prova orale sostituisce il secondo esercizio "lungo" dell'esame tradizionale in presenza. L'orale permette di conseguire fino a 7 punti aggiuntivi oltre al voto dello scritto. L'orale e' obbligatorio per tutti gli scritti effettuati da remoto. Dopo la conclusione della prova scritta, verranno pubblicate le soluzioni (solo i risultati degli esercizi, non il procedimento) sul sito del corso, e gli studenti avranno due giorni per comunicare al Docente (per Email) la volontà di ritirarsi, senza lasciare traccia. Una volta trascorso questo termine e iniziata la correzione, il voto sara' registrato in ogni caso.
Exam: Compulsory oral exam; Computer-based written test with open-ended questions or multiple-choice questions using the Exam platform and proctoring tools (Respondus);
The remote exam is similar to the traditional exam in presence, but with some important differences. In particular, the exam will consist of a written test followed by a short oral test, mandatory for all students. Written test: requirements and organization The written test takes place via your own PC from home, using the University platform "Exam" accessible through the link on the personal pages of the teaching portal. The application provides for identification and monitoring via webcam. The images recorded during the entire test will be available to teachers for the verification of any irregularities. In order to participate, you must be equipped with a Windows 10 PC or a Mac with a Webcam, and have previously installed the "Respondus" lockdown browser. Students are required to carry out a simulation a few days in advance, on the teaching portal in the "Remote Exams" section, in order to identify and resolve any critical issues. Communicate to the teacher well in advance any unavailability of hardware/software required. To carry out the test it is necessary to: - prepare an identification document with photo; - be positioned at a distance from the webcam that allows to be seen in full by teachers; - keep the webcam always on, making sure you are always in the frame and keeping the microphone always on; The general rules for the examination apply: - the only allowed material consists of a non-programmable scientific calculator, pens/pencils, and white paper sheets; - it is strictly forbidden to consult notes, forms, books or any other material; - mobile phones must be strictly switched off, under penalty of cancellation of the test; - it is not allowed to leave the PC during the test (the system automatically checks that the face is constantly framed by the webcam) Written exam: details The duration of the written test is 90 minutes. Time runs from the beginning of the quiz. The system provides for a minimum tolerance on the quiz closing time, but it is important to start as soon as possible after the opening time in order to avoid a reduction in the time available. During the test it is possible to scroll back and forth between the various questions, in order to recheck and possibly correct the answers entered. To correct the answers already entered, just edit the answer text directly. It is possible to send the test and conclude the exam in advance after 80% of the available time has elapsed (i.e. about an hour and ten minutes). The written test comprises two parts. 1. The first part includes 8 elementary questions (from 2 to 4 points each, total 19 points), for which the student will have to provide only the final result (without derivations). The aim of this first part is to assess the learning of the fundamental laws that regulate electrical circuits and the student's ability to analyze "simple" electrical circuits by choosing the most convenient analysis technique. The questions will be open, and the answers must be provided by typing only the result (without derivations) in the dedicated space. Use plain text to indicate the answer. If the answer includes a formula, write it in plain text as in the two examples below H(s)=(sRC+1)/(s^2 LC+ sRC+1) v(t) = [4 e^(-7t) – 5] V 2. The second part intends to check knowledge of and ability to properly apply the analysis techniques of dynamic (possibly high-order) circuits. A more complex and structured exercise (total 7 points) is proposed, with particular emphasis on symbolic circuit analysis methods based on the Laplace transform and/or in sinusoidal steady-state. The student will have to report all the steps of the solution in this second part. Please read and follow carefully the instructions below. - Enter the result without steps in the free text space, indicating any formulas using simple text, as indicated in point 1). - Detail the full solution, including the intermediate steps, on a single A4 sheet, together with name, surname, and student code (the space will be more than enough). - Attach an image of the sheet acquired via webcam using the appropriate functionality of the web application: the editor is equipped with a "photo" button dedicated to this purpose. The image uploaded in this phase serves only as an authentication of the high quality image referred to in the next point. Therefore, it needs not be completely legible. For those who could not take the photo with the webcam, it is possible alternatively to frame the sheet by lifting it in front of it, so that it is visible from the video recording. It is recommended to use this second option only as an alternative in case of failure of the acquisition option, and to carry out this operation just before ending the test, in order to facilitate the identification of the authentication proof within the recorded video. - At the end of the test, and within a time limit of 10 minutes, upload a scan or a high resolution photo of the A4 sheet in the section "Elaborati" of the course page. This image will be the one used for grading this exercise. The high resolution image must be consistent with the authentication copy uploaded during the exam. Note that there exists a specific functionality of the Polito app dedicated to submitting such images. - The following will not be considered: Solutions that lead to a different result from that provided in the test Images that differ from the authentication copy (for example, with additional and/or different text) Images uploaded beyond the time limit of 10 minutes from the end of the test Images sent by e-mail or any other method other than uploading in the section "Elaborati". Oral exam: details A minimum score of 13/26 obtained in the written test grants access to a short oral test, which will be carried out remotely in groups of at least 2 students. Instructions for the connection will be provided by the teacher after the correction of the written test. During the oral exam, the written test will be discussed and further questions will be asked in the form of exercises to be commented on and possibly solved live. This oral test replaces the second "long" exercise of the traditional face-to-face examination. The oral exam allows you to achieve up to 7 additional points in addition to the marks of the written test. The oral exam is mandatory for all exams carried out remotely. After the conclusion of the written test, the solutions (only the results of the exercises, not the procedure) will be published on the course website, and the students will have two days to communicate to the Teacher (by Email) the will to withdraw the text. Once this term has elapsed and the correction has started, the final marks will be registered, in any case.
Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Prova orale obbligatoria; Prova scritta a risposta aperta o chiusa tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo Exam integrata con strumenti di proctoring (Respondus);
Qualora l'esame si svolga in modalita' mista: per lo scritto in remoto si applicano le stesse regole e procedure soprascritte. Regole specifiche per lo scritto in presenza La prova scritta in presenza ha una durata di 2 ore, il cui obbiettivo è valutare l'abilità degli studenti ad analizzare circuiti scegliendo le tecniche più appropriate. Durante la prova sarà possibile utilizzare una calcolatrice scientifica non programmabile; non è ammesso l'uso di testi, appunti o dispense. Ogni studente riceverà il testo d'esame su un foglio che includerà tutto lo spazio necessario per fornire le risposte ai quesiti. Questo foglio dovrà essere restituito alla fine del test. Non verranno corretti fogli di brutta (da non consegnare). Gli esercizi d'esame riguardano tutto il programma del corso, e sono divisi in due parti. La prima parte include 8 quesiti elementari (2-4 punti ciascuno, totale 19 punti), per cui lo studente dovrà fornire unicamente il risultato finale (senza derivazioni). L'obbiettivo di questa prima parte e' accertare l’apprendimento delle leggi fondamentali che regolano i circuiti elettrici e l’abilità dello studente di analizzare circuiti elettrici “semplici” scegliendo la tecnica di analisi più conveniente. La seconda parte della prova intende accertare la padronanza delle tecniche di analisi di circuiti dinamici anche di ordine elevato acquisita dallo studente, proponendo due esercizi più complessi e strutturati (totale 14 punti), con particolare riguardo alle tecniche di analisi di problemi di reti nel dominio di Laplace e/o in regime sinusoidale permanente. Lo studente dovrà riportare tutti i passi della soluzione in questa seconda parte. L'esame si considera fallito se il punteggio della parte 1 è inferiore a 7/16, nel qual caso la parte 2 non sarà corretta. E' possibile ritirarsi dopo 1 ora dall'inizio della prova, e fino a 15 minuti dalla fine. Dopo la conclusione della prova scritta, verrà pubblicata la soluzione sul sito del corso, e gli studenti avranno due giorni per comunicare al Docente (per Email) la volontà di ritirarsi, senza lasciare traccia. Dopo due giorni inizierà la correzione, alla fine della quale tutti gli esami verranno registrati senza più possibilità di rifiutare il voto. In ogni caso, gli studenti potranno discutere lo scritto e chiedere chiarimenti al Docente sui propri errori prima della registrazione del voto. I criteri per la correzione dello scritto terranno conto della correttezza delle risposte, del flusso logico nello sviluppo della soluzione (solo parte 2), e in generale della presentazione dei risultati e della loro leggibilità. Differenze fra esame in presenza e in remoto: riassunto - lo scritto in presenza ha una durata di 2 ore e comprende 8 quesiti elementari e due esercizi più complessi. lo scritto in remoto ha una durata di 90 minuti e comprende 8 quesiti elementare e un solo esercizio più complesso - se lo scritto e' effettuato in presenza, la prova orale successiva prevede unicamente la discussione dello scritto. Se lo scritto e' effettuato in remoto, la prova orale comprende anche l'impostazione/risoluzione di un esercizio più complesso, oltre alla discussione dello scritto.
Exam: Written test; Compulsory oral exam; Computer-based written test with open-ended questions or multiple-choice questions using the Exam platform and proctoring tools (Respondus);
In case the exam takes place in a "mixed mode": the same rules and procedures as described above for remote tests apply. Specific rules for written tests "in presence" The written test in presence has a duration of 2 hours, the aim of which is to assess the students' ability to analyze circuits by choosing the most appropriate techniques. During the test it will be possible to use a non-programmable scientific calculator; the use of texts, notes or handouts is not allowed. Each student will receive the exam text on a sheet that will include all the space necessary to provide the answers to the questions. This sheet must be returned at the end of the test. The rough copy (not to be delivered) will not be corrected. The exam exercises cover the entire program of the course, and are divided into two parts. The first part includes 8 elementary questions (2-4 points each, total 19 points), for which the student will have to provide only the final result (without derivations). The aim of this first part is to assess the learning of the fundamental laws that regulate electrical circuits and the student's ability to analyze "simple" electrical circuits by choosing the most convenient analysis technique. The second part intends to check knowledge of and ability to properly apply the analysis techniques of dynamic (possibly high-order) circuits. Two more complex and structured exercises (total 14 points) are proposed, with particular emphasis on symbolic circuit analysis methods based on the Laplace transform and/or in sinusoidal steady-state. The student will have to report all the steps of the solution in this second part. The exam is considered failed if the score of part 1 is less than 7/16, in which case part 2 will not be graded. It is possible to withdraw after 1 hour from the start of the test, and up to 15 minutes from the end. After the conclusion of the written test, the solution will be published on the course website, and students will have two days to communicate to the Teacher (by Email) the will to withdraw. The correction will begin after two days, at the end of which all exams will be registered without the possibility of refusing the grades. In any case, students will be able to discuss the written tests and ask for clarifications on their mistakes before registering the mark. The criteria for correcting the written test take into account the correctness of the answers, the logical flow in the development of the solution (only part 2), and in general the presentation of the results and their readability. Differences between "in presence" and "remote" exams: summary - the written test in presence has a duration of 2 hours and includes 8 elementary questions and two more complex exercises. The remote written test lasts 90 minutes and includes 8 elementary questions and one more complex exercise - if the written exam takes place in presence, the following oral exam will be based only on a discussion of the written test. If the written test takes place remotely, the oral exam also includes the setting up and resolution of a more complex exercise, in addition to the discussion of the written part.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti