Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Industrie Creative Digitali

01DSGPC

A.A. 2022/23

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 40
Esercitazioni in aula 20
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Mazali Tatiana   Professore Associato SPS/08 9 0 0 0 1
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
SPS/08
SPS/08
3
3
F - Altre attività (art. 10)
C - Affini o integrative
Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro
Attività formative affini o integrative
2022/23
In questo insegnamento vengono introdotti i primi concetti fondamentali relativi al funzionamento dei media come imprese economiche, le principali regole del mercato dei media (produzione e consumo), e più in generale delle imprese creative digitali come definite da Symbola per il contesto italiano e dal DCMS inglese. Inoltre l'insegnamento si occupa di fornire gli strumenti di analisi e comprensione del funzionamento delle piattaforme social in ottica di digital marketing.
This teaching introduces the first basic concepts related to the functioning of media as economic enterprises, the main rules of the media market (production and consumption), and more generally of creative digital enterprises as defined by Symbola for the Italian context and by the English DCMS. In addition, the teaching is concerned with providing the tools for analyzing and understanding the functioning of social platforms from a digital marketing perspective.
I risultati di apprendimenti attesi sono: - Conoscenza dei trend di mercato delle industrie creative digitali - Capacità di utilizzare i principali strumenti (quantitativi e qualitativi) di analisi del mercato - Conoscenza fondamentale dei diversi modelli di comunicazione e della loro applicazione nel mercato - Capacità di valutare gli aspetti essenziali di un progetto di comunicazione social, in relazione al contesto, al target, agli obiettivi, agli strumenti utilizzati e all'efficacia
' Understanding of media industries: global scenarios, markets and developments ' Knowledge and technical ability on audit techniques (quantitative and qualitative) for market analysis ' Knowledge of the main communication models and ability to apply them to the contemporary market system ' Knowledge of the main business communication terms and vocabulary ' Ability to analyse and evaluate a communication plan: contexts, targets, goals and main tools which are used ' Knowledge of the main variables that influence a communication plan ' Knowledge of the main marketing and brand identity rules
Non sono necessari prerequisiti conoscitivi.
' Knowledge of the 20th Century history, especially the main industrialization phases and the development of the mass media system ' Basic knowledge of the different media and their main features
Il corso è organizzato in due moduli. Il primo modulo (30 ore), prevede l'analisi delle industrie dei media e del loro funzionamento, nel quadro più ampio della Creative and Cultural Industries (DCMS, Uk 1996): - Creative and Cultural Industries, perimetro e peso nelle economie europee e in quella italiana. - Perimetro e dimensione del mercato dei media; sue evoluzioni e analisi dei cambiamenti avvenuti negli ultimi anni. Com'è cambiata l'offerta. - Trasformazioni del sistema media e cambiamenti nei comportamenti e negli atteggiamenti della popolazione. La dieta mediale degli Italiani. La domanda dei consumatori. - Impatto dell'industria dei media e delle comunicazioni sul tessuto sociale ed economico del Paese. - Peso dei singoli mercati (stampa, televisione, cinema, radio, internet). - Analisi dei trend più significativi in atto sia a livello settoriale sia trasversale, con particolare attenzione al tema dell'innovazione e della situazione italiana. - Media Industries e professioni creative digitali, stato dell'arte. Il secondo modulo (30 ore), affronta i principali elementi del funzionamento dei social network in ottica di digital marketing. In dettaglio: - Digital Culture: dove ci stiamo muovendo, Digital e Social Media Landscape, le implicazioni per i mercati, dal customer journey al consumer decision journey - Socialnomics, GAFAnomics, trend della comunicazione e del marketing digitale - Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Pinterest, TikTok: storia, struttura, grammatiche, algoritmi, aggiornamenti, strumenti di misurazione e advertising
In its first part (20 hours), the course will analyze the media industries and the Creative and Cultural Industries (DCMS, Uk 1996) - Extent and size of the media market; its development and changes over the last few years - Changes in the media system and in people behaviours. Media diet of Italian people. Consumers demand. - Impact of the media and communication industry on the social and economic structure of the Country. - Role of each market system (press, television, cinema, radio, internet), users and resources analysis - Cross-sectional and sector-based analysis of the main trends underway, with particular regard to innovation and the Italian context - Media Industries and digital creative professions. In its second part (40 hours), the course will face marketing communication basics: - institutional features of marketing communication - social communication - products and services marketing methods - innovation in marketing communication through networks and interactive systems - customizing
Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni in aula in modalità flipped classroom, esercitazioni a piccoli gruppi sull'utilizzo delle piattaforme social. In specifico: 40 ore di lezioni frontali e 20 ore di esercitazioni in aula. Le esercitazioni saranno sia individuali (sull'uso delle piattaforme social per il digital marketing) sia di gruppo e in modalità flipped classroom (queste ultimi saranno finalizzate all'analisi dei consumi mediali e al confronto tra Paesi).
The course will be supported by a laboratory which will analyze the communication strategies of some important Italian corporations in order to develop some action models in the communication sector. Professional working in different corporations will be invited to present case studies; testimonial presentations may be proposed and discussed.
Tatiana Mazali, Digital Workers. I professionisti delle industrie creative, Aracne 2016. Kotler, Keller, Ancarani, Marketing Management, Pearson 2019. Durante le lezioni verrà inoltre fornita una lista di dispense e articoli scientifici che serviranno per presentazioni individuali e di gruppo e che saranno parte integrante del corso.
Tatiana Mazali, Digital Workers. I professionisti delle industrie creative, Aracne 2016. Kotler, Keller, Ancarani, Marketing Management, Pearson 2019. Integrative material: Handouts and a list of scientific papers will be also available for the students.
Modalità di esame: Prova scritta in aula tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo;
Exam: Computer-based written test in class using POLITO platform;
L'esame finale mira a verificare l'acquisizione delle conoscenze e delle capacità obiettivo dell'insegnamento (descritte nel campo Risultati di apprendimento attesi. Ossia: Conoscenza dei trend di mercato delle industrie creative digitali, conoscenza dei dati sui consumi dei media, conoscenza dei diversi modelli di comunicazione e della loro applicazione nel mercato, capacità di valutare gli aspetti essenziali di un progetto di comunicazione social, in relazione al contesto, al target, agli obiettivi, agli strumenti utilizzati e all'efficacia) tramite una prova scritta costituita da domande chiuse e aperte sui temi trattati a lezione (modulo 1 e modulo 2). Il test scritto, della durata di 90 minuti, è composto da un set di domande del valore di 2 o 3 punti cadauna (in base alla tipologia delle domande), per un totale di 30 punti. Non sono previste penalità per errori nelle risposte date. L'esame si intende superato con una votazione minima di 18/30. Durante la prova scritta non sarà possibile utilizzare materiale didattico (libri, appunti).
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Computer-based written test in class using POLITO platform;
The final examination consists of an oral test. The test will deal with the course topics and the bibliography suggested. The oral test will take 15' ' 20' minutes. A written test, with open and closed questions, might be arranged in agreement with the students. Final grade will be composed by the projects submitted during the course (30%) and by the oral test on the issues of the course (70%).
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti