Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

X-ray diffraction by materials

01MQLKI

A.A. 2022/23

Course Language

Inglese

Course degree

Doctorate Research in Scienza E Tecnologia Dei Materiali - Torino

Course structure
Teaching Hours
Lezioni 25
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Ronchetti Silvia Maria Ricercatore CHIM/07 6 0 0 0 9
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
*** N/A ***    
PERIODO: APRILE-MAGGIO Il corso si propone di fornire le conoscenze di base sulla struttura cristallografica delle sostanze cristalline e sull'interazione della radiazione X con la materia. Particolare attenzione sarÓ dedicata alla diffrazione di raggi X da materiali cristallini, fenomeno che Ŕ alla base di una delle tecniche di caratterizzazione microstrutturale di pi¨ ampio utilizzo.
PERIOD: APRIL - MAY The course aims to provide the basic knowledge on crystallographic structure of crystalline substances and on the interaction of radiation X with the matter. Particular attention will be spent to X-ray diffraction by crystalline materials, a phenomenon that is at the basis of one of the techniques of microstructural characterization of wider use.
Conoscenze di matematica, fisica e chimica acquisite durante il percorso universitario.
Knowledge of mathematics, physics and chemistry acquired during the university course.
Raggi-x: natura, produzione, proprietÓ e applicazioni. Il fenomeno della diffrazione. Concetti base di cristallografia. Diffrazione dei raggi X su cristallo singolo e su polveri (geometria Bragg-Brentano). Analisi quantitativa, determinazione della dimensione dei cristalliti e della fase amorfa. Analisi di un pattern di diffrazione: ricerca delle fasi. Tecnica SAXS. Stress analysis in materiali metallici mediante la diffrazione dei raggi X. Caratterizzazione di strutture naturali e di biomateriali mediante XRD. Il metodo Rietveld. Principi di cristallizzazione. La diffrazione dei raggi X da un punto di vista storico.
X-ray: nature, production, properties and applications. Diffraction phenomenon. Diffraction by a lattice. Basic concepts of crystallographic symmetry. Single crystal and Powder sample (Bragg Brentano). Quantitative analysis. Crystallite size. Amorphous phase. Data processing. Extracting information. Peak profile and deconvolution. Phase search/match. Small angle X-ray scattering (SAXS).Stress analysis by mean x-ray diffraction. XRD as tool for structure characterization of natural, bioinspired and synthetic biomaterials. The Rietveld Method. Principles of crystallization. X-ray diffraction from an historical point of view.
In presenza
On site
Presentazione orale
Oral presentation
P.D.2-2 - Maggio
P.D.2-2 - May


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti