Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Sistemi telematici

01NBDPL

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 80
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Munafo' Maurizio Matteo Ricercatore ING-INF/03 80 0 0 0 7
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/03 8 B - Caratterizzanti Ingegneria delle telecomunicazioni
2019/20
Il corso si pone l'obiettivo di introdurre gli studenti alle principali tecniche di trasporto delle informazioni sulle reti telematiche e ai sistemi con cui le reti stesse sono realizzate. Particolare enfasi verrà data al funzionamento della rete Internet e alle reti radiomobili.
The course introduces the main technological issues related to the transfer of information across telecommunication networks and describes the most popular and meaningful network technologies. Some network design principles will be discussed. The main topics will be the Internet and the telephone networks (both wired and wireless).
Lo studente acquisirà le seguenti conoscenze: • Concetti generali alla base delle telecomunicazioni: caratteristiche dell’informazione analogica (banda e spettro di frequenza) e conversione dell’informazione da analogica a numerica. • Concetti generali sulla struttura delle reti telefoniche numeriche fisse e cellulari • Concetti generali alla base delle reti di calcolatori: classificazione basata sull'area geografica coperta, topologie di rete, tecniche di commutazione (pacchetto e circuito), tecniche di multiplazione e di accesso multiplo, modelli di servizio (client-server, peer-to-peer), architetture stratificate di protocolli, caratterizzazione del traffico di rete e requisiti di qualità di servizio. • Principali tipi di canali trasmissivi, tecniche di codifica dei dati, reti di accesso e di trasporto. • Principali tecniche di recupero degli errori e di controllo di flusso: protocolli a finestra ARQ. • Principali protocolli di strato collegamento. • Architetture e protocolli per reti locali e interconnessione di reti locali. • Algoritmi e protocolli di instradamento, protocolli di strato rete in Internet, indirizzamento IP e traduzione di indirizzi. La capacità di applicare le conoscenze sarà verificata mediante esercitazioni in aula. Particolare attenzione sarà dedicata valutazione dell’effetto di alcune caratteristiche fisiche della rete sulle prestazioni ottenute dall’utente.
The student will gain knowledge on: • General concepts of telecommunications: analogic information (bandwidth and frequency spectrum), and analogic-to-digital conversion • General concepts of telephone networks, both wired and wireless/cellular • General concepts of computer networks: network classification based on the covered area, network topologies, switching techniques (circuit and packet), multiplexing and multiple access techniques, service models (client0server, peer-to-peer), layered protocol architectures, traffic characterization and QoS requirements • Transmission channels, bit encoding techniques, access and transport networks • Error recovery and flow control techniques: ARQ window protocols • Data link layer protocols • Local Area Networks: architecture, protocols, interconnection • Routing algorithms and protocols, Network Layer protocols in the Internet, IP addressing and translation The ability to apply the gained knowledge will be verified through class exercises on course subjects. The attention will be mainly focused on the relationship between physical characteristics of the network and the QoS perceived by the users.
Lo studente deve avere una conoscenza elementare sul funzionamento di un sistema di elaborazione, conoscere gli elementi base della rappresentazione dei numeri sui calcolatori, ed essere in grado di effettuare le conversioni decimale-binario e binario-decimale. Infine, sono richieste conoscenze elementari di fisica, con particolare riferimento all'ottica ed all'elettromagnetismo.
To be able to efficiently follow the class, students should have an elementary knowledge of computer architectures, should know the number representation on computer and be able to convert numbers form the decimal to the binary format and vice-versa. Finally, elementary knowledge of basics concepts in optics and electromagnetics are also required.
• La trasmissione delle informazioni: rappresentazione dell'informazione (audio, video, testi, immagini, dati), segnale analogico (spettro e banda), segnale digitale (campionamento, quantizzazione, compressione), codifiche numeriche, multiplazione (8h) • Reti di telecomunicazioni: tecniche di commutazione (circuito e pacchetto), servizi e qualità del servizio, segnalazione e gestione, rete di accesso (xDSL e FTTx) e rete di dorsale (PDH, SDH) (16h) • La rete telefonica: commutazione TDM, reti numeriche integrate ISDN, reti per telefonia cellulare numerica (GSM,UMTS, LTE) (6h) • Le reti dati: architetture stratificate per le reti dati, tecniche di trasferimento affidabile (controllo di errore e di flusso) (8h) • Tecnologie per le reti locali: protocolli di accesso per reti locali (ALOHA, S-ALOHA, CSMA), la tecnologia Ethernet, interconnessione di reti locali (hub, switch), reti locali wireless (Wi-Fi IEEE 802.11) (12h) • La rete Internet: il protocollo IP (indirizzamento IPv4 e IPv6, ICMP, ARP, NAT, DHCP) (12h) • Instradamento nelle reti dati: algoritmi di instradamento, i protocolli d instradamento nelle reti IP (RIP, OSPF, BGP) (10h) • Esercitazioni in aula (8h)
• Telecommunications basics: information sources (audio, video, text, images, data), analogic signals (bandwidth and spectrum), digital signals (sampling, quantization, compression), coding and multiplexing (8h) • Telecommunications networks: switching techniques (circuit and packet), services and QoS, signaling and netwoks management, access networks (xDSL and FTTx) and transport networks (PDH, SDH) (16h) • Wired and wireless (GSM,UMTS, LTE) telephone networks (6h) • Computer networks: layered architectures for computer networks, reliable data transfer techniques (error and flow control) (8h) • Local Area Networks: access protocols (ALOHA, S-ALOHA, CSMA), Ethernet technology, LAN interconnection (hub, switch), wireless LANs (Wi-Fi IEEE 802.11) (12h) • Internet: the IP protocol (IPv4 and IPv6 addressing, ICMP, ARP, NAT, DHCP) (12h) • Routing algorithms and protocols in the Internet (RIP, OSPF, BGP) (10h) • Class exercises (8h)
Oltre alle lezioni in aula, verranno svolte esercitazioni numeriche in aula dedicate all’applicazione quantitativa di alcuni degli argomenti affrontati durante il corso.
Class exercises will focus on the quantitative application of some of the subjects presented during the course.
Il materiale didattico sarà fornito dal docente titolare dell'insegnamento e messo a disposizione sul sito web del portale della didattica. Testi consigliati per gli approfondimenti/esercitazioni: Andrea Bianco, Claudio Casetti, Paolo Giaccone, "Esercitazioni di reti telematiche", II edizione, CLUT, Torino, ISBN: 9788879923095, 2011 A. Pattavina, Reti di telecomunicazione, Mc Graw Hill, II ed., 2007
The teaching material will be made available by the class teacher on the didattica web portal. Books suggested as text reference and for class exercises: Andrea Bianco, Claudio Casetti, Paolo Giaccone, "Esercitazioni di reti telematiche", II edizione, CLUT, Torino, ISBN: 9788879923095, 2011 A. Pattavina, Reti di telecomunicazione, Mc Graw Hill, II ed., 2007
Modalità di esame: prova scritta; prova orale facoltativa;
L'esame finale mira a verificare l'acquisizione delle conoscenze e delle capacità obiettivo dell'insegnamento (descritte nel campo Risultati di apprendimento attesi), soprattutto la capacità dello studente di mettere in relazione i diversi argomenti affrontati in contesti alternativi rispetto ai casi specifici visti durante le lezioni. L’esame consiste in una prova scritta, costituita da 4 quesiti: un esercizio numerico (legato alle esercitazioni svolte in aula) e tre domande (a risposta aperta) sul programma generale del corso. Una delle domande a risposta aperta potrebbe essere sostituita da una serie di domande a risposta multipla. L'esame ha una durata complessiva tra i 90 e i 120 minuti. L'utilizzo del materiale didattico non e' consentito durante l'esame. La valutazione finale sarà basata sulla valutazione complessiva dell’elaborato scritto, dove ogni quesito contribuisce in maniera equivalente alla valutazione. L’esito della prova sarà comunicato agli studenti tramite un avviso sul portale della didattica, tipicamente entro una settimana dallo svolgimento della prova scritta. Gli studenti potranno visionare il compito e la relativa valutazione durante un incontro generale la cui data verrà fissata di volta in volta. La data dell’incontro sarà comunicata agli studenti tramite avviso sul portale della didattica in concomitanza con la pubblicazione dei risultati della prova scritta. Gli studenti possono chiedere di sostenere una prova orale facoltativa, a condizione di aver ottenuto una valutazione sufficiente nella prova scritta. L'eventuale colloquio orale si svolgerà nei giorni seguenti l'incontro generale, secondo un calendario fissato in base al numero di studenti coinvolti.
Exam: written test; optional oral exam;
The final exam aims to verify the acquisition of the knowledge and the objective skills of the course (described in the "Expected Learning Outcomes" section), especially the ability of the student to relate the different topics in alternative contexts, compared to the specific cases seen during classes. The exam is based on a written examination containing 4 questions: one exercise (based on the class exercises), and three questions (with open answer) on the course subjects. One of the open answer questions might be substituted by a set of multiple choice questions. The exam lasts between 90 and 120 minutes. The usage of any additional material (books, notes) is forbidden. The final evaluation is based on the overall outcome of the written exam, with each part contributing equally. The outcome of the exam will be communicated to the students through a message on the "Portale della Didattica", usually in less than a week after the written examination. The students will be able to see their exam paper and its evaluation during a general meeting that will be scheduled in the following days. The date of the general meeting will be published on the "Portale della Didattica" with the outcome of the exam. Students who obtained a "pass" evaluation in the written examination can ask for an additional optional oral examination. The oral examinations will be held in the days after the general meeting, according to a calendar depending on the number of students involved.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il