Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Impianti industriali e sicurezza sul lavoro

01NIINL, 01NIINM, 01NIIQR

A.A. 2024/25

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Athlone
Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Barcellona
Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Nizza

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/17 10 B - Caratterizzanti Ingegneria gestionale
Valutazione CPD 2022/23
2021/22
L'insegnamento affronta due diversi argomenti:la progettazione e gestione degli impianti industriali e gli aspetti relativi alla normativa di sicurezza sui luoghi di lavoro e il concetto di gestione del rischio.
The course content of industrial plants deals with two main topics: the design and operation of industrial plants and aspects related to safety regulations in the workplace and the concept of risk management
Gli studenti dovranno dimostrare di: - conoscere le problematiche connesse con la realizzazione di un impianto industriale; - aver acquisito le basi teoriche per la progettazione di uno stabilimento; - comprendere il layout di uno stabilimento, conoscerne i principi informatori e le diverse tipologie; - conoscere i principali sistemi e tecnologie attualmente disponibili per la movimentazione interna dei materiali e lo stoccaggio e il prelievo della merce da magazzino; - comprendere i requisiti costruttivi essenziali degli edifici ospitano attività produttive e degli impianti di cui essi sono dotati; - conoscere le questioni connesse con la sicurezza negli stabilimenti e sui posti di lavoro. - acquisire familiarità con i concetti generali di risk management
Students are expected to: - know the issues related to the development of an industrial plant; - acquire the basics for the design of a plant; - understand a plant layout, by dealing with the possible configurations and the associated principles; - know the main warehouse and transport systems together with the technologies for the pick up and the delivery; - understand the main building requirements and the related facilities; - know the issue associated with the safety in a plant and more in general in a worlplace; - acquire confidence with risk management concepts.
Elementi di disegno, tecnologia,
Basics of Industrial drawing and technology.
I contenuti del corso di impianti industriali si sviluppano in relazione a due diversi argomenti: la progettazione e gestione degli impianti industriali e gli aspetti relativi alla normativa di sicurezza sui luoghi di lavoro e il concetto di gestione del rischio. Per quanto relativo al primo argomento, l'insegnamento si propone di fornire i criteri base della progettazione e della gestione degli impianti industriali. I principali temi trattati riguardano: - Introduzione agli impianti industriali: classificazione dei sistemi produttivi e processi produttivi significativi, i costi legati alla produzione, la valutazione degli investimenti, la teoria delle decisioni. - Pianificazione degli impianti industriali: localizzazione e ubicazione, metodi per le scelte ubicazionali. - Progettazione del layout: modelli di organizzazione dei reparti produttivi, progettazione del layout fasi principali (raccolta dati, ricerca soluzioni, elementi condizionanti, scelta delle soluzioni), metodi per l’analisi dei flussi e la disposizione delle aree di lavoro. - Progettazione e gestione dei magazzini e delle scorte: concetti introduttivi, tipologia delle scorte e costi ad esse connessi, tipologie di magazzini. - I sistemi di trasporto interno: tipologie dei sistemi di trasporto e campi di applicazione, vantaggi e svantaggi - Elementi di Lean Manufacturing - Gestione dei progetti per la realizzazione di impianti industriali: concetti di project management e organizzazione dei processi di project management; Per quanto relativo alla seconda tematica, l'insegnamento si propone di fornire i concetti base sugli aspetti relativi alla normativa di sicurezza sui luoghi di lavoro e di gestione del rischio. I principali temi trattati sono: - Rifermenti normativi - Ruoli della Sicurezza: parte generale, il datore di lavoro e suo delegato, il servizio di Prevenzione e Protezione, il Preposto ed il Dirigente, il lavoratore ed i suoi Rappresentanti per la Sicurezza (RLS), i lavoratori incaricati alla gestione delle emergenze. - Obblighi e diritti: del datore di lavoro e del lavoratore. - La valutazione dei rischi: definizioni e metodologie
The course content of industrial plants deals with two main topics: the design and operation of industrial plants and aspects related to safety regulations in the workplace and the concept of risk management. With regard to the first argument, the course aims to provide the basic criteria for the design and operation of industrial plants. The main topics covered include: - Introduction to industrial plants: classification of production systems and manufacturing processes, the costs of production, investment evaluation, decision theory. - Planning of industrial plants: location theory, methods for locational choices. - Design layout: models of organization of the production departments, layout design main phases (data collection, research solutions, conditioning elements, choice of solutions), methods for the analysis of flows and the arrangement of the work areas; - Design and warehouse management and inventory: introductory concepts, types of stocks and costs related to them, types of stores. - The internal transport systems: types of transport systems and application fields, advantages and disadvantages - Principles of the lean manufacturing - Project management for the construction of industrial plants: concepts of project management and organization of project management processes - Roles of Safety: General Part, the employer, and his deputy, the service of prevention and protection, the Compliance Officer and the Manager, the employee and his Safety Representatives (RLS), the workers responsible for emergency management. - Obligations and rights: the employer and the worker. - Risk assessment: definitions and methodologies
L'insegnamento è organizzato nel modo seguente: - 60 ore di lezione - 40 ore di esercitazione.
The module is divided in: - 60 hours of lectures. - 40 ghours of practice.
- Slides ed esercitazioni pubblicate sul sito alla sezione “Materiale” nella pagina dell’insegnamento
- Slides and project work materials availables in the course website
Modalità di esame: Prova scritta (in aula);
Exam: Written test;
La prova scritta ha una durata di 1 ore. La tipologia di prova scritta adottata non permette l’uso di materiale didattico (libri, appunti,…) durante lo svolgimento della prova stessa. Inoltre, non è ammesso portare in aula dispositivi multimediali con accesso al web (ad esempio, smartphone, smartwatch e tablet). E’ ammesso l’utilizzo della calcolatrice. La valutazione nell’esame per il voto finale terrà conto dei risultati di un test a scelte multiple articolato in circa 15 domande, esercizi e domande aperte relativi ai temi trattati durante lo svolgimento delle lezioni. Le domande e gli esercizi riguardano tutti i temi trattati nel programma e trovano adeguata risposta anche nel materiale didattico messo a disposizione dello studente. Le risposte alternative tra le quali lo studente deve scegliere nell’ambito dell’esame sono configurate in modo tale da poter accertare la reale conoscenza acquisita dallo studente sia sui vari temi proposti ma anche nei diversi ambiti di contenuto tecnico, metodologico e gestionale. L’esame scritto si pone l’obiettivo di verificare le competenze di cui sopra (cfr Risultati dell’apprendimento attesi): esso è composto da domande chiuse, aperte, che richiedono la capacità, da parte dello studente, di costruire un concatenamento logico applicando in sequenza risultati teorici visti a lezione, ed esercizi che richiedono la capacità di scegliere ed applicare gli strumento di calcolo più adeguati alla loro risoluzione. Prova scritta: voto massimo 24/30 (punteggio minimo per superare la prova scritta è 12/30) Progetto: voto massimo 8/30 Il voto finale è dato dalla somma dei voti ottenuti nell’esame scritto e nel progetto Gli studenti che non hanno partecipato al progetto dovranno conseguire una votazione nell’esame scritto uguale o superiore a 18/30. I risultati dell’esame vengono comunicati sul portale della didattica, insieme alla data in cui gli studenti possono visionare il compito e chiedere chiarimenti.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Written test;
The written exam consists of a multiple choice test based on about 30 questions and exercises related to the topics covered during the lessons. During the exam students are not allowed to use notes, books, etc… The questions and the exercises concern all the topics covered in the program and described in the notes made available to the student during the course. The answers, among which the student must choose, are configured in such a way as to ascertain the real knowledge acquired by the student both on the various topics proposed but also in the different areas of technical, methodological and management content. The aim is to ascertain a consistent knowledge of the themes also by virtue of the didactic methodology adopted which included the presentation of cases, examples, exercises and testimonies in addition to the exposition of the theme through a traditional lesson.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti