Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Architettura degli interni e allestimento

01OILPQ

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 60
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Canepa Simona   Dottorando   40 0 0 0 2
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/16 6 C - Affini o integrative A11
2019/20
Corso di cultura e progettazione specialistica nel settore degli interni e dell’allestimento, mirato a una competenza specifica nelle tematiche del mostrare e nelle tecniche della progettazione alla scala di dettaglio. Base comune per tutti gli argomenti trattati è l'architettura degli interni declinata nei settori progettuali specifici dell’allestimento museale, dell’exhibit, degli eventi e del retail
Specialized knowledge course of in the field of interior and exhibit, aimed at a specific competence in the issues typical of detail scale design. A common basis for all the topics dealt with is the interior architecture in the specific fields of museum design, exhibit, events and retail.
Il corso mira a: a) approfondire l’esperienza progettuale nel settore degli interni con riferimento alla progettazione in strutture esistenti di spazi espositivi e di vendita; b) sviluppare le tematiche tipiche del mostrare, approfondendo sia gli aspetti metodologici di cultura del progetto, sia abilità legate agli aspetti tecnico-progettuali – indispensabili per affrontare in modo corretto sia le problematiche dell’Exhibit sia quelle del Retail – alla luce anche delle realizzazioni più significative nel settore, utili per considerazioni e valutazioni relative alle diverse scale di dettaglio
The course aims to: a) improve the experience in the field of iexhibition and retail spaces in existing buildings; b) develop the themes typical of the exhibit, exploring both the methodological aspects of the culture of the project, and skills related to the technical-design aspects – indispensable to address to a correct way both the issues of the Exhibit and those of Retail - by the point of view of the most significant achievements in the field, useful for considerations and evaluations related to the different scales of detail.
Buone conoscenze della Storia dell’Architettura e delle tecniche di rappresentazione.
Good knowledge of History of Architecture and representation techniques
Il Corso intende illustrare le problematiche specifiche della progettazione degli spazi interni - proponendo allo studente un iter di maturazione che lo conduca dal concept iniziale a tematiche realizzative e costruttive. Il percorso metodologico si articolerà attraverso la presa d'atto dei vincoli dell’intervento e la definizione del layout interno, il riferimento ai maestri dell’Exhibit e dell’Interior Design, la valutazione delle scelte dei materiali, finiture, colori e arredi. La trattazione, sviluppata inizialmente attraverso lezioni ex- cathedra, evidenzierà problematiche e tecniche, metodi e criteri di intervento utili per la progettazione, cui farà seguito un'esercitazione progettuale definita e illustrata agli studenti all'inizio del corso. L'esercitazione sarà condotta a piccoli gruppi.
The course aims to present specific issues of interior spaces design - proposing to the student a process of maturation that leads from the initial concept to constructive themes. The methodological path will be articulated through the study of rules and standards of the intervention and the definition of the internal layout, the reference to the masters of the Exhibit and the interior Design, the evaluation of choices of materials, finishes, colours and furnishings. The treatment, initially developed through ex-cathedra lessons, would highlight problems and techniques, methods and intervention criteria useful for the design, which will be followed by a design proposal illustrated to the students at the beginning of the course. The project will be conducted in small groups.
Il corso sarà organizzato in lezioni ex- cathedra sui temi relativi a missione, protagonisti e organizzazione funzionale del museo, principali problematiche espositive, mostre temporanee ed eventi, allestimenti seriali, il progetto del punto vendita nonchè sui temi relativi alla classificazione tipologica ed evoluzione del museo e alle caratteristiche evolutive degli spazi di vendita. In ragione del numero degli iscritti potranno essere organizzate visite dedicate agli aspetti tematici trattati.
The course will be organized in ex-cathedra lessons on the topics related to mission, protagonists and functional organization of the museum, main issues of permanent and temporary exhibition, events, serial productions, the project of retail shops and topics related to the typological classification and evolution of the museum and to the characteristics of the retail shop during the centuries. According to the number of students can be organized visits dedicated to the thematic aspects treated.
Articolata in manuali di progettazione e in testi di storia e cultura dell’arredo, tra i quali: - Esporre, Allestire, Vendere/M. Vaudetti, S. Canepa, S.Musso, Wolters Kluwer Italia, 2014 - Edilizia per la cultura: biblioteche e musei / M. Vaudetti - Utet Scienze e Tecniche, 2005 - Edilizia per il commercio / a cura di M. Vaudetti –Utet Scienze e Tecniche, 2007 - Architettura degli interni e progetto dell’abitazione, 3^ ed. / S.Canepa, M.Vaudetti, Wolters Kluwer Italia, 2015"
Divided into design manuals and texts of history and culture of the furnishings, including: - Esporre, Allestire, Vendere/M. Vaudetti, S. Canepa, S.Musso, Wolters Kluwer Italia, 2014 - Edilizia per la cultura: biblioteche e musei / M. Vaudetti - Utet Scienze e Tecniche, 2005 - Edilizia per il commercio / a cura di M. Vaudetti –Utet Scienze e Tecniche, 2007 - Architettura degli interni e progetto dell’abitazione, 3rd ed. / S.Canepa, M.Vaudetti, Wolters Kluwer Italia, 2015
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Progetto di gruppo;
Exam: Compulsory oral exam; Group project;
Modalità di esecuzione dell’esame L’esame consisterà nella presentazione alla commissione, da parte di ciascun gruppo, degli elaborati progettuali sviluppati durante l’esercitazione di corso e nella discussione di ogni singolo componente del gruppo degli argomenti presentati dai docenti a lezione. Non è prevista la consegna anticipata dell’esercitazione. Criteri di valutazione Gli elaborati progettuali saranno valutati fino ad un massimo del 75% del voto finale sulla base dell'originalità della proposta progettuale (20%), del rispetto dei vincoli e normative vigenti (15%), livello di approfondimento di dettaglio (30%), grafica e comunicazione (10%). La discussione degli argomenti presentati a lezione sarà valutata per il restante 25% L'articolazione della discussione d'esame nelle parti teoriche ed applicative permetterà di verificare le conoscenze apprese, nel settore della cultura del progetto grazie alle domande ai singoli studenti sugli argomenti illustrati a lezione, nel settore della tecnica progettuale grazie alla disamina critica delle tavole prodotte. La valutazione finale terrà conto di entrambe le valutazioni sopra descritte, e pertanto potrà risultare differenziata tra i componenti di ciascun gruppo.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Compulsory oral exam; Group project;
Learning assessment execution The exam will consist in the discussion by each group of the project and the individual discussion of the subjects presented during the lessons. A previous project delivery before the exam is not required. Evaluation criteria The project will be evaluated up to a maximum of 75% of the final vote on the basis of the originality of the project proposal (20%), the respect of the constraints and rules in force (15%), deepening of constructive details (30%), graphics and communication (10%). Discussion of the topics presented during lessons will be assessed for the remaining 25% The articulation of the examination discussion in the theoretical and applicative parts will allow to verify the learned skills, in the field of the project culture checked with questions to the individual students on the topics illustrated iduring lessons, in the field of design technique thanks to the critical analysis of the produced drawings. The final evaluation will take into account both the evaluations described above and therefore may be differentiated between the components of each group.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti