Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Sistemi elettronici per la produzione e distribuzione

01OKTPD

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 45
Esercitazioni in aula 3
Esercitazioni in laboratorio 12
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Martina Maurizio Professore Ordinario ING-INF/01 27 3 0 0 12
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/01 6 F - Altre attività (art. 10) Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro
Valutazione CPD 2021/22
2021/22
The course is taught in Italian. L’obiettivo di questo insegnamento è duplice: 1) far prendere coscienza allo studente della quantità e del tipo di risorse hardware richieste dai moderni sistemi elettronici, con particolare riferimento agli ambiti legati produzione e distribuzione di dati di tipo multimediale. 2) fornire le competenze tecniche necessarie per poter analizzare le caratteristiche ed i limiti dei sistemi a microprocessore e programmabili presenti nei moderni sistemi elettronici, nell’ambito della produzione e distribuzione di dati multimediali.
The course is taught in Italian. The goal of this course if twofold. 1) To give the students the ability to understand the amount and the type of hardware resources required in modern electronics systems with particular reference to the fields of production and distribution of multimedia content. 2) To give the students the know-out to analyse the characteristics and limitations of microprocessors and programmable systems available in modern electronics systems in the field of multimedia data production and distribution.
Al termine dell'insegnamento lo studente acquisisce gli strumenti di analisi necessari a dare una valutazione di massima della quantità e del tipo di risorse hardware necessari per realizzare un sistema elettronico per la produzione e la distribuzione di dati principalmente multimediali.
At the end of this course the students will know the theoretical aspects required to give a rough evaluation of the amount of hardware resources required to implement an electronic system for the production and the distribution of multimedia data.
Il corso presuppone che lo studente abbia conoscenze di base di elettronica analogica e digitale. Inoltre il corso presuppone che lo studente abbia conoscenze pregresse almeno rudimentali di programmazione, teoria dei segnali e codifica di immagini e video.
In this course the students are supposed to have basic knowledge of both analog and digital electronics. Morevoer, to attend this course the students are supposed to have some general knowledge of programming languages, signal theory and image and video coding.
L'insegnamento è organizzato in due parti principali. Nella prima parte vengono trattati i temi relativi alle caratteristiche, alla complessità ed alla quantità e tipo di risorse hardware richieste dai moderni sistemi elettronici con riferimento alla produzione e distribuzione di dati di tipo multimediale (circa 25 ore). Nella seconda parte vengono illustrati i concetti chiave e le caratteristiche dei sistemi a microprocessore e programmabili (circa 30 ore). Le ore rimanenti (circa 5) sono utilizzate per lezioni di carattere seminariale su aspetti tecnologici di rilevanza per l'insegnamento, ad esempio su sensori per acquisizione di immagini o video e tecnologia dei display.
The course is structured in two main parts. The first part deals with topics concerning characteristics, complexity and amount of hardware resources required in modern electronic systems for the production and distribution of multimedia data (about 25 hours) In the second part of the course the key concepts and main characteristics of microprocessor and programmable systems are unveiled (about 30 hours). The remaining hours (about 5) are used for classes focussed on technological aspects of relevance for the course, such as sensors to acquire images or video and display technology.
L'insegnamento e' organizzato in lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio. Durante la seconda parte, relativa alle architetture di sistemi a microprocessore e programmabili vengono svolte delle esercitazioni di laboratorio per analizzare nel dettaglio alcuni esempi relativi ai microprocessori RISC con pipeline (circa 10 ore).
The course relies on classes and labs. During the second part of the course, the one dealing with the architecture of miscroprocessor and programmable systems part of the hours are spent in the lab to analyze in detail some examples concening RISC and pipeline microprocessors (about 10 hours).
La prima parte dell'insegnamento, relativa alla complessità ed alla quantità di risorse hardware, si basa sulle trasparenze utilizzate a lezione. La seconda parte del corso relativa alle architetture di sistemi a microprocessore e programmabili segue l’impostazione del testo “Computer Organization and Design: the hardware/software interface” di D. Patterson e J. Hennessy, Ed. Morgan Kaufmann. Vengono inoltre messe a disposizione degli studenti delle dispense relative al contenuto dell’intero insegnamento.
The first part of the course, that deals with the complexity and the amount of hardware resources relies on the slides projected during the classes. The second part of the course, that concerns the architecture of microprocessor and programmable systems, follows the structure of the book “Computer Organization and Design: the hardware/software interface” by D. Patterson and J. Hennessy, Ed. Morgan Kaufmann. Finally, the students have some handouts covering the full content of the course.
Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Elaborato scritto individuale;
Exam: Written test; Individual essay;
L’esame consta di una prova scritta composta da un numero variabile di domande ed esercizi (solitamente 4 in tutto) e dura complessivamente 2 ore. Non è consentito l'uso di libri o appunti. Gli esercizi mirano ad accertare la conoscenza di dettaglio dell’architettura di un processore RISC con pipeline e la capacità di dare una valutazione di massima numerica di una sottoparte di uno dei sistemi analizzati a lezione. Le domande di teoria sono volte a verificare che lo studente abbia acquisito i concetti fondamentali del corso, con particolare riferimento alle tematiche relative alle architetture dei sistemi a microprocessore e programmabili ed alle tecnologie. Il voto conseguito con la prova scritta può arrivare a 30L. Volendo il voto dello scritto (se sufficiente) può essere incrementato di al più 2 punti consegnando e facendo valutare alla commissione la completezza e la correttezza di un elaborato tecnico. La consegna dell’elaborato, che non è obbligatoria né condizione necessaria al superamento dell’esame, avviene in concomitanza con la prova scritta.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Written test; Individual essay;
L’esame consta di una prova scritta composta da un numero variabile di domande ed esercizi (solitamente 4 in tutto) e dura complessivamente 2 ore. Non è consentito l'uso di libri o appunti. Gli esercizi mirano ad accertare la conoscenza di dettaglio dell’architettura di un processore RISC con pipeline e la capacità di dare una valutazione di massima numerica di una sottoparte di uno dei sistemi analizzati a lezione. Le domande di teoria sono volte a verificare che lo studente abbia acquisito i concetti fondamentali del corso, con particolare riferimento alle tematiche relative alle architetture dei sistemi a microprocessore e programmabili ed alle tecnologie. Il voto conseguito con la prova scritta può arrivare a 30L. Volendo il voto dello scritto (se sufficiente) può essere incrementato di al più 2 punti consegnando e facendo valutare alla commissione la completezza e la correttezza di un elaborato tecnico. La consegna dell’elaborato, che non è obbligatoria né condizione necessaria al superamento dell’esame, avviene in concomitanza con la prova scritta.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Modalità di esame: Elaborato scritto individuale; Prova scritta su carta con videosorveglianza dei docenti;
L’esame consta di una prova scritta composta da un numero variabile di domande ed esercizi (solitamente 4 in tutto) e dura complessivamente 2 ore. Non è consentito l'uso di libri o appunti. Gli esercizi mirano ad accertare la conoscenza di dettaglio dell’architettura di un processore RISC con pipeline e la capacità di dare una valutazione di massima numerica di una sottoparte di uno dei sistemi analizzati a lezione. Le domande di teoria sono volte a verificare che lo studente abbia acquisito i concetti fondamentali del corso, con particolare riferimento alle tematiche relative alle architetture dei sistemi a microprocessore e programmabili ed alle tecnologie. Il voto conseguito con la prova scritta può arrivare a 30L. Volendo il voto dello scritto (se sufficiente) può essere incrementato di al più 2 punti consegnando e facendo valutare alla commissione la completezza e la correttezza di un elaborato tecnico. La consegna dell’elaborato, che non è obbligatoria né condizione necessaria al superamento dell’esame, avviene in concomitanza con la prova scritta.
Exam: Individual essay; Paper-based written test with video surveillance of the teaching staff;
The exam is written and relies on a variable number (usually 4) of questions and exercises and it lasts 2 h. During the exam books and notes are not allowed. The exercises aim at verifying the knowledge of the main characteristics of a RISC pipelined microprocessor and to verify that the students can give a rough numerical estimation of a subpart of one of the systems that have been studied during the course. The questions point out if and how the student have understood the fundamental concepts explained during the course, with particular reference to the topics involving microprocessor and programmable architectures and technologies. The score of the written exam can reach 30L. If the written exam is sufficient, then the final score at the end of the exam can be optionally increased by at most 2 scores by submitting to the examining board a technical report.
Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Elaborato scritto individuale; Prova scritta su carta con videosorveglianza dei docenti;
L’esame consta di una prova scritta composta da un numero variabile di domande ed esercizi (solitamente 4 in tutto) e dura complessivamente 2 ore. Non è consentito l'uso di libri o appunti. Gli esercizi mirano ad accertare la conoscenza di dettaglio dell’architettura di un processore RISC con pipeline e la capacità di dare una valutazione di massima numerica di una sottoparte di uno dei sistemi analizzati a lezione. Le domande di teoria sono volte a verificare che lo studente abbia acquisito i concetti fondamentali del corso, con particolare riferimento alle tematiche relative alle architetture dei sistemi a microprocessore e programmabili ed alle tecnologie. Il voto conseguito con la prova scritta può arrivare a 30L. Volendo il voto dello scritto (se sufficiente) può essere incrementato di al più 2 punti consegnando e facendo valutare alla commissione la completezza e la correttezza di un elaborato tecnico. La consegna dell’elaborato, che non è obbligatoria né condizione necessaria al superamento dell’esame, avviene in concomitanza con la prova scritta.
Exam: Written test; Individual essay; Paper-based written test with video surveillance of the teaching staff;
The exam is written and relies on a variable number (usually 4) of questions and exercises and it lasts 2 h. During the exam books and notes are not allowed. The exercises aim at verifying the knowledge of the main characteristics of a RISC pipelined microprocessor and to verify that the students can give a rough numerical estimation of a subpart of one of the systems that have been studied during the course. The questions point out if and how the student have understood the fundamental concepts explained during the course, with particular reference to the topics involving microprocessor and programmable architectures and technologies. The score of the written exam can reach 30L. If the written exam is sufficient, then the final score at the end of the exam can be optionally increased by at most 2 scores by submitting to the examining board a technical report.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti