Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Storia delle cose. Anatomia e antropologia degli oggetti

01PIPPM, 01PIPJM, 01PIPLI, 01PIPLN, 01PIPLP, 01PIPLS, 01PIPLU, 01PIPLZ, 01PIPMA, 01PIPMB, 01PIPMC, 01PIPMH, 01PIPMK, 01PIPMN, 01PIPMO, 01PIPMQ, 01PIPNX, 01PIPOA, 01PIPPC, 01PIPPI, 01PIPPL, 01PIPPN, 01PIPPW

A.A. 2018/19

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Architettura - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (Mechanical Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo (Automotive Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo - Torino
Corso di Laurea in Electronic And Communications Engineering (Ingegneria Elettronica E Delle Comunicazioni) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea in Architettura (Architecture) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Chimica E Alimentare - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Energetica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di Laurea in Matematica Per L'Ingegneria - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Design E Comunicazione Visiva - Torino
Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 48
Esercitazioni in aula 12
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Marchis Vittorio Professore Ordinario M-STO/05 45 0 0 0 8
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
M-STO/05 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
2018/19
Il corso intende analizzare il rapporto antropologico esistente tra l'oggetto e il suo costruttore/utilizzatore. La materia si inserisce all'interno delle discipline antropologiche e storico/filosofiche. A fianco delle considerazioni generali e metodologiche sono previsti approfondimenti tematici e monografici. Nel seguito, la struttura generale del corso, con i titoli dei libri di riferimento e le letture consigliate
The course aims to analyze the anthropological relationship existing between the object and its constructor / user. The subject is inserted within the anthropological and historical / philosophical disciplines. Alongside general and methodological considerations, thematic and monographic studies are planned. In the following, the general structure of the course, with the titles of the reference books and the recommended readings
Il corso si propone di fornire agli studenti la capacità critica nell'analisi dello sviluppo della società tecnologica, con un particolare riferimento ai contesti italiani ed europei. Si richiede agli studenti la capacità di elaborare un testo con le forme e le finalità tipiche dello storytelling.
The course aims to provide students with the critical skills in the analysis of the development of the technological society, with particular reference to Italian and European contexts. Students are required to process a text with the typical forms and purposes of storytelling.
Non sono richiesti particolari prerequisiti eccetto una buona conoscenza della lingua inglese.
No particular prerequisites are required except for a good knowledge of English.
Il corso intende analizzare il rapporto antropologico esistente tra l'oggetto e il suo costruttore/utilizzatore. In particolare si analizza la storia della società dei consumi dal XV al XXI secolo La materia si inserisce all'interno delle discipline antropologiche e storico/filosofiche. A fianco delle considerazioni generali e metodologiche sono previsti approfondimenti tematici e monografici. Nel seguito, la struttura generale del corso, con i titoli dei libri di riferimento e le letture consigliate 1) La cosa (dalla parola all’oggetto e viceversa) a. Le parole e le cose, di M. Foucault b. http://monoskop.org/images/1/11/Foucault_Michel_Le_parole_e_le_cose.pdf c. Storie di cose semplici, di V. Marchis 2) Le storie e la storia a. L’istinto di narrare, di J. Gottschall b. L’Iliade e l’Odissea, di Omero 3) I cataloghi e le collezioni a. Pensare / classificare, di G. Perec b. La vertigine della lista, di U. Eco 4) L’uomo, le cose, le macchine a. L’uomo artigiano, di R. Sennett b. L’uomo e le macchine, a cura di N. Russo 5) Un approccio antropologico a. Il pensiero selvaggio, C. Lèvi-Strauss b. Il briccone divino, di P. Radin 6) Le cose: caratteristiche, sensazioni ed emozioni a. Atlante delle emozioni, di G. Bruno 7) L’antropologia degli oggetti a. Breve storia della vita domestica, di B. Bryson b. Le cose di casa, di V. Marchis 8) La realtà, il tempo, i tempi a. De rerum natura, di Lucrezio b. Divina commedia, di D. Alighieri c. La recherche, di M. Proust d. L’Ulisse, di J. Joyce 9) le rivoluzioni (agricole, tecnologiche, scientifiche) a Dal mondo del pressappoco all'universo della precisione, di A.Koyré 10) La fantasia a. La macchina della realtà, di W. Gibson e B. Sterling b. Palomar di I. Calvino c. Brazil, di T. Gilliam 11) L’innovazione a. Machines approuvées par l’Académie des Sciences, par J.G. Gallon b. Prodotti autarchici, di F. Dal Falco c. 150 (anni di) invenzioni italiane, di V. Marchis 12) Gli oggetti dall'artigianato al design 13) L'era della riproducibilità immateriale Informazioni più dettagliate e costantemente aggiornate si trovano sul blog: http://storiadellecose.blogspot.it
The course aims to analyze the anthropological relationship existing between the object and its constructor / user. In particular, the history of the consumer society from the fifteenth to the twenty-first century is analyzed. The subject is inserted within the anthropological and historical / philosophical disciplines. Alongside general and methodological considerations, thematic and monographic studies are planned. In the following, the general structure of the course, with the titles of the reference books and the recommended readings 1) The thing (from the word to the object and vice versa), Ref. Le mots et les choses, by M. Foucault 2) Stories and history, a. The storytelling animal, by J. Gottschall b. The Iliad and the Odyssey, by Homer 3) Catalogs and collections a. Penser / classer, by G. Perec b. The vertigo of the list, by U. Eco 4) Man, things, machines to. The artisan man, by R. Sennett b. The man and the machines, edited by N. Russo 5) An anthropological approach a. La pensée sauvage, C. Lèvi-Strauss b. The Trickster, by P. Radin 6) Things: characteristics, sensations and emotions a. Atlas of emotions, by G. Bruno 7) The anthropology of objects a. A Brief History of Domestic Life, by B. Bryson b. Le cose di casa, by V. Marchis 8) Reality, time, times a. De rerum natura, by Lucretius b. Divina comedia, by D. Alighieri c. La recherche, by M. Proust d. Ulysses, by J. Joyce 9) revolutions (agricultural, technological, scientific) a From the world of roughly to the universe of precision, by A.Koyré 10) Fantasy a. The reality machine, by W. Gibson and B. Sterling b. Palomar by I. Calvino c. Brazil, by T. Gilliam 11) Innovation a. Machines approuvées par l'Académie des Sciences, par J.G. Gallon b. Autarchic products, by F. Dal Falco c. 150 (years of) Italian inventions, by V. Marchis 12) Objects from craftsmanship to design 13) The era of immaterial reproducibility More detailed and constantly updated information can be found on the blog: http://storiadellecose.blogspot.i
Le lezioni sono condotte in aula dal docente. Informazioni più dettagliate e costantemente aggiornate si trovano sul blog: http://storiadellecose.blogspot.it
The lessons are conducted in the classroom by the teacher. More detailed and constantly updated information can be found on the blog: http://storiadellecose.blogspot.it
Testi ufficiali: Frank Trentmann, L'impero delle cose, Torino : Einaudi, 2017 Vittorio Marchis, Le cose di casa, Torino : Codice, 2014 Letture consigliate: Richard Sennett, L'uomo artigiano, Milano : Feltrinelli, 2010 Altre informazioni riguardo alle letture e agli approfondimenti si trovano sul blog:
Official texts: Frank Trentmann, The Empire of Things, London : Penguin Books, 2016 Vittorio Marchis, Le cose di casa, Torino : Codice, 2014 Recommended reading: Richard Sennett, The Craftsman, Allen Lane, 2008. More information about the readings and insights can be found on the blog:
Modalità di esame: prova scritta; prova orale facoltativa; elaborato scritto individuale;
La valutazione finale del corso si effettua con: - verifiche "mid term" che accertano la frequenza dello studente - preparazione di un approfondimento singolo da parte dello studente su temi concordati col docente (tale approfondimento si realizza tramite la preparazione di un blog) - accertamento finale con un test (scritto e/o orale) Informazioni più dettagliate e costantemente aggiornate si trovano sul blog: http://storiadellecose.blogspot.it
Exam: written test; optional oral exam; individual essay;
The final evaluation of the course is carried out with: - "mid term" checks that ascertain the student's attendance - preparation of a single study by the student on topics agreed with the teacher (this study is carried out through the preparation of a blog) - final assessment with a test (written and / or oral) More detailed and constantly updated information can be found on the blog: http://storiadellecose.blogspot.it


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il