Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Simulazione dei sistemi gestionali

01QGDPG, 01QGDNG

A.A. 2018/19

2018/19

Simulazione dei sistemi gestionali

L'insegnamento ha caratteristiche strettamente applicative e ha l’obiettivo di familiarizzare l’allievo con gli ambienti software per la simulazione a eventi discreti (essenzialmente strumenti grafici per la descrizione di processi aziendali e la valutazione delle loro prestazioni ) e gli strumenti per la valutazione degli investimenti tramite la simulazione Montecarlo. Accanto alle tematiche applicative, relative agli all’utilizzo dei software, verranno discusse le basi teoriche della simulazione.

Simulazione dei sistemi gestionali

The course is mainly an applicative course aiming to introduce students to software environment for discrete event simulation (usually graphical tools for the description of system dynamics and system performance evaluation) and to tools for the evaluation of financial flows (investments) based on Montecarlo simulation. Besides practical issues, related to the use of software tools, the theoretical basics of the simulation will be also discussed.

Simulazione dei sistemi gestionali

Lo studente deve essere in grado di creare un modello di simulazione di un sistema reale, raccogliere i dati per la sperimentazione e analizzarne i risultati in modo critico. Tutto ciò comporta l'acquisizione degli argomenti trattati in modo non nozionistico ma critico, ed una estrema familiarità con le basi teoriche della simulazione.

Simulazione dei sistemi gestionali

Students must be able to develop a simulation model of a real system, to gather the data needed for numerical experiments and to critically analyze the numerical results. These abilities strictly require a deep understanding of all the issues discussed in the course both the practical ones (related to the use of software environment) and the theoretical ones (related to the theoretical basis of simulation).

Simulazione dei sistemi gestionali

Si assume che lo studente abbia conoscenze teoriche di probabilità e statistica (comunque richiamate nell'insegnamento), conoscenza della lingua inglese e conoscenze base di informatica. Ulteriori requisiti essenziali sono adeguate capacità logiche di strutturazione di problemi ed estrema concretezza e interesse per i problemi pratici.

Simulazione dei sistemi gestionali

Students must have a knowledge of statistics and probability (even though they will be shortly addressed at the beginning of the course), English language and basics of computer programming. Ability to logically represent problems and deep concreteness and interest in practical problems are also required.

Simulazione dei sistemi gestionali

Il ruolo della simulazione nel progetto e nella reingegnerizzazione di sistemi complessi. Principi base della simulazione a eventi discreti.• Caratterizzazione dei dati di input e generazione di variabili casuali con distribuzione data. • Rappresentazione di processi aziendali; il flusso e la sincronizzazione delle entità; esempi introduttivi. • Analisi dell’output. • Modelli di sistemi di produzione. • Modelli di catene di fornitura (supply chain). Modelli di sistemi di trasporto. • Il processo della simulazione in azienda; verifica e validazione dei modelli. • Principi base di simulazione Montecarlo. • Applicazione della simulazione Montecarlo nella valutazione dei flussi di investimento in scenari alternativi.

Simulazione dei sistemi gestionali

Role of simulation in designing and re-engineering of complex systems. Basics of discrete event simulation.• Input modelling, random number generation and random variate generation. • Representation of business processes; entity flow and synchronization; introductory examples • Supply chain modelling. Transportation system mdelling. • Model verification and validation. Output analysis. • Basics of Montecarlo simulation. • Use of Montecarlo simulation for financial flow analysis in alternative scenarios.

Simulazione dei sistemi gestionali

Simulazione dei sistemi gestionali

Simulazione dei sistemi gestionali

L'insegnamento alterna lezioni teoriche in aula e lezioni pratiche in laboratorio informatico.

Simulazione dei sistemi gestionali

The course is composed by theory classes and practical classes (in computer laboratory).

Simulazione dei sistemi gestionali

I testi richiesti saranno comunicati a lezione dal docente titolare dell’insegnamento.

Simulazione dei sistemi gestionali

The required books and readings wilI be assigned during the first lesson of the course.

Simulazione dei sistemi gestionali

Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Elaborato scritto prodotto in gruppo; Progetto di gruppo;

Simulazione dei sistemi gestionali

L’esame è volto a testare la conoscenza dei vari aspetti teorici/pratici, necessari per impostare e supportare uno studio tramite simulazione in tutte le sue parti, dall'analisi concettuale del problema, allo sviluppo del software, all'analisi dei dati in input, alla progettazione della sperimentazione e all'analisi dei risultati. Esso si compone di una parte scritta della durata di 1.5 ore, i cui obiettivi sono quelli appena sopra riportati, ed una parte pratica volta ad accertare l’adeguata conoscenza del software di simulazione presentato ed utilizzato durante l'insegnamento. La parte scritta contiene domande teoriche a risposta aperta, dimostrazioni matematiche ed esercizi numerici. Domande teoriche ed esercizi numerici possono essere anche integrati in un singolo quesito. Durante l’esame scritto non è possibile consultare alcun supporto (formulario, dispense, testi, etc.). La valutazione massima raggiungibile è pari a 20. La parte pratica consiste nello sviluppo un progetto, da svolgersi, anche a gruppi, durante il semestre di svolgimento dell'insegnamento. Il progetto, dovrà essere composto dal software sviluppato e da un elaborato che descriva tutte le fasi dello studio, dall’analisi del problema alla raccomandazione finale. Il software dovrà essere consegnato prima del primo appello della sessione estiva, in date concordate con gli studenti. La fase di consegna del software consisterà in una discussione critica del medesimo da parte degli studenti, che ne dovranno illustrare il funzionamento pratico. Tale discussione avrà la durata indicativa di 30 minuti per gruppo e tutto il gruppo che ha sviluppato il progetto dovrà essere presente. L'elaborato contente la descrizione del progetto in tutte le sue fasi dovrà essere consegnato prima dell'appello in cui si intende sostenere l'esame, per gli appelli della sessione estiva, ed entro la fine di luglio per gli appelli della sessione autunnale ed invernale. La valutazione massima raggiungibile per il progetto è pari a 10. Il voto finale è pari alla somma della valutazione dello scritto e della valutazione del progetto.

Simulazione dei sistemi gestionali

Exam: Written test; Group essay; Group project;

Simulazione dei sistemi gestionali

The exam is designed to test the knowledge of the various theoretical / practical aspects, necessary to set up and support a study through simulation in all its parts, from the conceptual analysis of the problem, to software development, to the analysis of input data , to the planning of the experimentation and to the analysis of the results. It consists of a written part lasting 1.5 hours, the objectives of which are those listed above, and a practical part aimed at ascertaining the adequate knowledge of the simulation software presented and used during the teaching. The written part contains open theoretical questions, mathematical demonstrations and numerical exercises. Theoretical questions and numerical exercises can also be integrated into a single question. During the written exam it is not possible to consult any support (form, handouts, texts, etc.). The maximum achievable rating is 20. The practical part consists in the development of a project, to be carried out, even in groups, during the semester of teaching. The project must be composed of the developed software and a paper describing all the phases of the study, from the analysis of the problem to the final recommendation. The software must be delivered before the beginning of the summer session, on dates agreed with the students. The software delivery phase will consist of a critical discussion of the same by the students, who will have to illustrate the practical operation. This discussion will have an indicative duration of 30 minutes per group and the whole group that has developed the project must be present. The paper containing the description of the project in all its phases must be delivered before the exam session in which it is intended to take the exam, for the summer session, and by the end of July for the autumn and winter session . The maximum achievable rating for the project is 10. The final mark is equal to the sum of the evaluation of the written exam and of the evaluation of the project.

Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti