Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Urbanistica A

01QJAPQ

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 42
Esercitazioni in aula 18
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Bianchetti Anna Maria Cristina   Professore Ordinario ICAR/21 42 18 0 0 4
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/21 6 B - Caratterizzanti Progettazione urbanistica e pianificazione territoriale
2021/22
Spazi e corpi. Il progetto urbanistico contemporaneo è un corso rivolto a studenti che intendono, alla fine del loro percorso magistrale, approfondire l’urbanistica contemporanea e il suo progetto. E’ un corso tematico, nel quale i rapporti tra lo spazio e il corpo divengono chiave interpretativa delle forme di organizzazione, uso e progettazione dello spazio urbano. Obiettivo del corso è fornire conoscenze sui modi con i quali la reciproca implicazione e costruzione di corpo e spazio ridefiniscono l’ambito del progetto urbanistico.
Bodies and Spaces. The contemporary urban development project is a course based on the opportunity to acquire greater awareness about contemporary urban planning and design project. Following an ideal theme itinerary, the relationship between body and space become a prospective to observe and define organization, uses and design of the urban space. General aim of the course is to develop individual awareness of the urban project, focusing on different topics, aspect and tools about the relationship between body and space.
Ci si aspetta che alla fine del corso gli studenti abbiano acquisito maggiori consapevolezza rispetto alla nozione di progetto, attorno alle seguenti dimensioni del progetto urbanistico: _Il progetto come pratica cognitiva nella quale sono messe alla prova interpretazioni, ipotesi ed idee maturate entro ben riconoscibili tradizioni disciplinari _il progetto come attività prefigurativa ed esplorativa che si dà in un campo di interazione sociale, istituzionale e simbolico _il progetto come dispositivo per il miglioramento delle condizioni di vita, la sicurezza e il benessere dei cittadini che ha profondamente a che fare con il rapporto tra spazio e corpo. In particolare, lo studente acquisirà: _capacità di concettualizzare e interpretare i rapporti tra spazio e corpo sotto il profilo del comfort, del benessere della sicurezza e dell’uguaglianza; _capacità di comprendere, interpretare il modo in cui il riferimento al corpo è al centro del progetto moderno e contemporaneo; _capacità di cogliere forme, strumenti e tecniche della progettazione urbanistica contemporanea; competenza per interloquire con altri saperi in un’accezione concretamente trasversale delle tematiche.
It is expected that students will gain awareness of the urban design project. In particular they will learn something about: -urban project as social and cognitive practice in which interpretations, hypotheses and ideas are being looked at. -urban project as a space exploration and activity scenario in a field of social, institutional and symbolic interaction -urban project as a spatial device to improve the quality of life, the social security and citizens' well-being In particular, at the end of the course, we expect that students will learn: - to conceptualize and interpret the relationship between bodies and space through the concepts of welfare, safety; equality and comfort - to interact with other disciplines (economy, sociology, politics, laws, architecture) involved in the topic of this course - more about tools, forms and know-how of contemporary urban planning
Gli studenti iscritti al corso devono aver acquisito una conoscenza adeguata del dibattito disciplinare sulla città e il territorio e devono avere cognizione delle vicende culturali che hanno caratterizzato la formazione della disciplina urbanistica moderna e contemporanea.
The students need to have acquired notions and knowledge about the disciplinary debate on the city and the territory and must be aware of the cultural aspects that characterized modern and contemporary urban planning.
Il corso è organizzato attorno ad una introduzione alcuni temi che si collocano sui seguenti piani: (a – 20 ore) igienismo: il tema della salute e il suo rideclinarsi nel contemporaneo; parametrizzazione e scorporazione: il ritorno del funzionalismo; (b – 20 ore) cosa può un corpo?; la lezione fenomenologica; usi delle categorie di intimité-extimité nella lettura dello spazio e del progetto; (c – 14 ore) alleanze tra corpi: la letteratura di genere e lo spazio urbano. Ciascun piano comprende momenti di seminario di discussione con gli studenti che fungeranno anche da verifica dell’apprendimento.
The course is organized in three macro-areas: (a – 20 hours) Healthiness : Focus on the issue of health and well-being for every people. A way to increase the quality of life. A new functionalist approach. (b – 20 hours) what does the body do? Focus on the definition of the categories intimité-extimité for a different lecture of urban space and project (c – 14 hours) Alliances between bodies: Focus on an appropriate scientific literature about it on the urban space At the end of each modules, debates and collective seminars will be used as a verification activities.
Il corso è sviluppato attraverso lezioni e seminari; affianca al docente titolare e ad autorevoli contributi esterni, un’attiva partecipazione degli studenti. E’ un corso interdisciplinare per l’interazione tra saperi tecnici e umanistici.
Urban Planning is an interdisciplinary course that mix technical and scientific know-how with humanistic knowledge. The course is organized in frontal lectures and seminar activity. The learning process requires the active participation of the students.
Tre testi di base: - C. Bianchetti, Corpi. Tra spazio e progetto mimesis, MIlano 2020 - G. Pasqui, La città, i saperi, le pratiche, Donzelli, Roma 2018; - B. Secchi, La città dei ricchi e la città dei poveri, Laterza, Bari-Roma 2013; I testi che permetteranno di sviluppare i singoli moduli saranno indicati durante il corso
Three fundamental essays: - C. Bianchetti, Bodies Between Space and Design, Jovis, Berlin 2020 - G. Pasqui, La città, i saperi, le pratiche, Donzelli, Roma 2018; - B. Secchi, la città dei ricchi e la città dei poveri, Laterza, Bari-Roma 2013; They are presented in class, with other research material.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria;
Exam: Compulsory oral exam;
L’esame consiste in una prova orale nella quale saranno accertate le conoscenze acquisite dallo studente. La prova si strutturerà in almeno tre domande di cui una a scelta dello studente. Oggetto di valutazione sarà anche la partecipazione dello studente alle attività del corso e in particolare ai seminari di discussione. La valutazione prevede un punteggio compreso tra il 18 e 30 Lode.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Compulsory oral exam;
The exam takes place in oral form and includes at least 3 questions for each student on the contents of the lessons. During the final exam, it will be evaluated not only the knowledge of the subjects, but the students will be evaluated on the reprocessing ability and critically return of subjects of the course.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria;
L’esame consiste in una prova orale nella quale saranno accertate le conoscenze acquisite dallo studente. La prova si strutturerà in almeno tre domande di cui una a scelta dello studente. Oggetto di valutazione sarà anche la partecipazione dello studente alle attività del corso e in particolare ai seminari di discussione. Criteri di valutazione. I criteri sono comunicati e discussi in aula almeno un mese prima della prova. La valutazione prevede un punteggio compreso tra il 18 e 30 Lode. Tutti gli aspetti discussi concorrono alla valutazione. La lunghezza media dell’esame orale è di circa 20 minuti.
Exam: Compulsory oral exam;
The exam takes place in oral form and includes at least 3 questions for each student on the contents of the lessons. One topic will be chosen by the student. During the final exam, it will be evaluated not only the knowledge of the subjects, but the students will be evaluated on the reprocessing ability and critically return of subjects of the course. Assessment. The criteria are communicated and discussed with students at least one month before the test. The average length of the oral exam is about 20 minutes. The final exam mark will be between 18 and 30L
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria;
L’esame consiste in una prova orale nella quale saranno accertate le conoscenze acquisite dallo studente. La prova si strutturerà in almeno tre domande di cui una a scelta dello studente. Oggetto di valutazione sarà anche la partecipazione dello studente alle attività del corso e in particolare ai seminari di discussione. Criteri di valutazione. I criteri sono comunicati e discussi in aula almeno un mese prima della prova. La valutazione prevede un punteggio compreso tra il 18 e 30 Lode. Tutti gli aspetti discussi concorrono alla valutazione. La lunghezza media dell’esame orale è di circa 20 minuti.
Exam: Compulsory oral exam;
The exam takes place in oral form and includes at least 3 questions for each student on the contents of the lessons. One topic will be chosen by the student. During the final exam, it will be evaluated not only the knowledge of the subjects, but the students will be evaluated on the reprocessing ability and critically return of subjects of the course. Assessment. The criteria are communicated and discussed with students at least one month before the test. The average length of the oral exam is about 20 minutes. The final exam mark will be between 18 and 30L
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti