Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Chemistry - Talenti

01QPULZ, 01QPUJM, 01QPULI, 01QPULM, 01QPULN, 01QPULP, 01QPULS, 01QPULX, 01QPUMA, 01QPUMB, 01QPUMC, 01QPUMH, 01QPUMK, 01QPUMN, 01QPUMO, 01QPUMQ, 01QPUNX, 01QPUOA, 01QPUOD, 01QPUPC, 01QPUPI, 01QPUPL

A.A. 2018/19

Course Language

Italian

Course degree

1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Aerospace Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Mechanical Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Automotive Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Computer Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Automotive Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Electronic And Communications Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Material Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Electrical Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Biomedical Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Chemical And Food Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Civil Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Building Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Energy Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Mechanical Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Environmental And Land Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Mathematics For Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Electronic Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Computer Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Physical Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Cinema And Media Engineering - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Engineering And Management - Torino
1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Engineering And Management - Torino

Course structure
Teaching Hours
Lezioni 18
Esercitazioni in laboratorio 2
Tutoraggio 15
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Bodoardo Silvia - Corso 1 Professore Associato CHIM/07 18 0 4 0 6
Francia Carlotta - Corso 2 Professore Associato CHIM/07 18 0 4 0 2
Ronchetti Silvia Maria - Corso 3 Ricercatore CHIM/07 18 0 4 0 6
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
CHIM/07 2 A - Di base Fisica e chimica
Chimica – Talenti è l’approfondimento dell'insegnamento curriculare di Chimica (https://didattica.polito.it/pls/portal30/sviluppo.guide.visualizza?p_cod_ins=16AHMLZ&p_a_acc=2017&p_lang=IT). Obiettivo degli incontri è fornire una visione più organica e approfondita degli argomenti trattati, stimolando uno studio autonomo e il lavoro di gruppo. Gli interventi punteranno inoltre a valorizzare temi interdisciplinari. Tale attività addizionale dà diritto a 2 crediti formativi che non concorrono a totalizzare i 180 crediti necessari per il conseguimento del titolo. Per il riconoscimento dei crediti addizionali lo studente, oltre all’obbligo della frequenza per almeno il 70% delle attività, dovrà sostenere l'esame di Chimica entro la sessione autunnale 2018. Maggiori dettagli relativi a tali approfondimenti sono disponibili consultando la scheda descrittiva del Percorso per i Giovani Talenti (https://didattica.polito.it/avvisi/pdf/GT_Scheda_descrittiva_a_a_2017_18.pdf).
Il Sistema Periodico: cenni di Chimica descrittiva per Ingegneria. Chimica descrittiva di elementi (fonti naturali, proprietà, utilizzo) e relativi processi di interesse ingegneristico. Approfondimenti su: - Metalli alcalini. Batterie al Litio. - Carbonio. I Combustibili - Metalli di transizione. Estrazione e nobiltà. LAVORO DI GRUPPO Progettazione dei seguenti esperimenti: Separazione di composti contenenti metalli alcalini e loro riconoscimento. Misura di calore di combustione Determinazione sperimentale di una scala di nobiltà per metalli di transizione. Laboratorio Esecuzione in gruppo degli esperimenti progettati in aula. Relazione finale e presentazione alla classe del lavoro di progettazione e di laboratorio