Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Digital interaction design

01QYBPD

A.A. 2022/23

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 40
Esercitazioni in aula 15
Esercitazioni in laboratorio 25
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Malnati Giovanni Ricercatore ING-INF/05 40 0 0 0 7
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 8 B - Caratterizzanti Ingegneria informatica
Valutazione CPD 2021/22
2022/23
Digital interaction design è un corso con un approccio interdisciplinare che mira a presentare principi e linee guida al fine di progettare interazioni fisiche tra persone, oggetti e spazi per la realizzazione di ambienti di physical computing attraverso l’uso creativo delle tecnologie digitali pervasive e mobili. Nell’ambito del corso gli studenti progetteranno e realizzeranno in forma prototipale sistemi interattivi che potranno fare uso di piattaforme HW/SW di prototipazione rapida (ad esempio microcontrollori Arduino), oggetti fabbricati tramite stampanti 3D, dati raccolti attraverso sensori digitali, meccanismi azionati tramite servomotori, dispositivi mobili, tecnologie indossabili. Il corso si pone come obiettivo la formazione di figure professionali in grado di comprendere ed ideare installazioni digitali interattive, con una visione dei possibili punti di interazione tra spazio fisico e mondo digitale, abili nel progettare la rete di relazioni tra ambiente, persone e dispositivi. L’approccio proposto intende unire il physical computing con la progettazione centrata sull’utente: cosa fare, come fare, perché fare, per chi fare.
Digital interaction design has a multidisciplinary approach: it aims to provide the main principles and guide lines in order to design physical interactions among people, objects and spaces in a smart environment through a creative use of physical computing and pervasive mobile digital technologies. In this course students will design and create a prototype of an interactive system which may be composed by rapid prototyping HW/SW platforms (Arduino microprocessor), 3D printed objects, data collected by digital sensors, mechanisms controlled by servomotors, mobile and wearable devices. This course aims at providing students with competences that will allow them to understand and conceive digital interactive installations, to have a vision of all possible interaction points between physical world and digital world, and to design the relationships among environment, people and devices. The purpose of the proposed approach is to combine physical computing with user centered design: what to do, how to do, why to do, for whom to do.
Frequentando questo corso, gli studenti acquisiranno conoscenze specifiche per la progettazione di sistemi e ambienti interattivi esplorando i settori della progettazione grafica e dell’interazione, l’uso di sensori e attuatori nelle piattaforme di physical computing e la programmazione dei dispositivi mobili, tenendo in considerazione le necessità ed esigenze degli utenti finali durante la progettazione dei prodotti digitali. Gli studenti sperimenteranno le diverse modalità di gestione e scambio dati, le tecniche di visualizzazione dati e controllo di immagini, video, audio volte a ottimizzare l’interazione con il sistema. La prototipazione seguirà un approccio basato sui bisogni e gli interessi degli utenti, favorendo la realizzazione di prodotti usabili e piacevoli. L’approccio pratico del corso permette allo studente di mettere a frutto l’esperienza culturale, progettuale e tecnica acquisita nel corso di studi, confrontandosi con problematiche progettuali complesse curando le fasi della prototipazione, della messa in campo e della valutazione del risultato ed enfatizzando la capacità creativa e le opportunità offerte dalle tecnologie digitali.
By attending this course, students will get practical skills about the design of interactive environments and systems, exploring the fields of graphic design, interaction design, sensors and actuators use in physical computing platforms, mobile devices development. Students will also learn how to collect the needs and requirements of final users. Students will experiment different procedures of data management and exchange, data visualization techniques, and image, video and audio processing in order to improve the interaction within the integrated system. The activities will follow a user centered design approach, fostering the creation of usable and enjoyable products. The practical approach will lead the student to implement the cultural, technical and design competences acquired during their academic course, by tackling complex design problems and defining the prototyping, the deployment and the evaluation of the final result with a creative ability and an innovative exploitation of the digital technologies opportunities.
Il corso presuppone la conoscenza dei principi fondamentali della fisica, geometria e elettronica digitale e le nozioni di base della psicologia cognitiva apprese da corsi precedenti. Prevede inoltre le competenze relative alla programmazione ad oggetti ed alla modellazione dei dati. Lo studente dovrà essere in grado di acquisire nuove competenze e approfondire le varie tematiche anche autonomamente, basandosi su conoscenze pregresse e attingendo a materiali di riferimento offerti dal corso.
The course assumes the knowledge of the fundamentals of physics, geometry, digital electronics as well as cognitive psychology basics. In addition, it requires competences in object-oriented programming and in data modelling. The student must be able to acquire new competences and deepen themes also on a personal basis, leveraging on previous knowledge and studying the proposed teaching material.
Nell’ambito del corso verranno trattati i seguenti argomenti: Progettare l’interazione (9h) • Aspetti cognitivi • Tipi di interazione e di interfacce • Comprensione dello scenario e analisi utenti • Definizione dei requisiti • Sviluppo di concept e progettazione • Physical computing (36h) • Introduzione alla piattaforma Arduino • Struttura base di un programma • Accesso alla memoria • Utilizzo di I/O digitale • Comunicazioni digitali seriali e parallele • Gestione del tempo • Interruzioni • Comunicazioni analogiche • Agire sul mondo • Generare suoni • Visualizzare tramite LED e matrici di punti • Richiami di meccanica • Pilotare servomotori • Pilotare motori passo-passo • Percepire il mondo • Sensori di temperatura, umidità, presenza (PIR), distanza (US) • Sensori capacitivi • Sensori di luce e di immagine • Accelerometri, giroscopi e sensori di campo magnetico • Microfoni • Mobile computing (35h) • Programmazione in Android • Struttura di un’applicazione e componenti elementari • Attività, frammenti e viste • Interazione dell’utente • Accesso alla rete • Design di interfacce mobili • Progettazione di interfacce multi piattaforma • Material design • Interazione tra dispositivi mobili e sistemi fisici
The course will concern the following themes: Interaction Design (9h) • Cognitive Aspects • Interaction and interface types • Analysis of a scenario and users’ needs • Definition of requirements • Concept development and design • Physical computing (36h) • Introduction to Arduino • Base structure program • Accessing memory • Using digital I/O • Serial and parallel digital communications • Handling time • Interrupts • Analog communications • Acting on the world • Generating sounds • Showing images by LED and dot matrices • Mechanics basics • Driving servomotors and stepper motors • Perceiving the world • Temperature,humidity,presence, and distance sensors • Capacitive sensors • Light and image sensors • Accelerometers, gyroscopes and magnetic field sensors • Microphones • Mobile computing (35h) • Android development • Basic architecture and elementary components • Activities, Fragments, Views • User interaction • Accessing web resources • Mobile design • Design of cross-platform interfaces • Material design • Interactions between mobile devices and physical systems
Il corso è organizzato in lezioni e laboratori che permetteranno agli studenti, divisi in squadre, di apprendere le fasi di ideazione e progettazione di un ecosistema interattivo di dispositivi, e di sfruttare la tecnologia per raccogliere dati, presentare risultati, ideare interazioni (gesti, voce, movimento) attraverso schermi, installazioni, dispositivi tecnologici. Le lezioni teoriche si svolgeranno in aula. Le lezioni pratiche si svolgeranno in laboratorio.
The course is organized in classes and labs; students will form teams and will learn how to conceive and design interactive systems, and to exploit the technology in order to collect data, show results, create interactions (gesture, voice, movement) relying on displays, installations and other technological devices. Theoretical lectures will take place in classroom. Practical sessions will take place in laboratory.
Il materiale del corso verrà distribuito dal docente e sarà disponibile sul portale della didattica. Libri consigliati: Interaction Design: Beyond Human - Computer Interaction, 4th Edition, Yvonne Rogers, Helen Sharp, Jenny Preece, February 2015 La caffettiera del masochista: psicopatologia degli oggetti quotidiani, Donald Norman, Giunti Editore, 1997
Teaching material will be published by the teacher and will be available on Politecnico portal. Books Interaction Design: Beyond Human - Computer Interaction, 4th Edition, Yvonne Rogers, Helen Sharp, Jenny Preece, February 2015 The design of Everyday Things, Donald Norman, MIT press, 1997
Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Prova pratica di laboratorio;
Exam: Written test; Practical lab skills test;
L'esame finale è costituito da due parti: una prova scritta (55%) e una prova orale (45%). La prova scritta è basata su domande aperte volte a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici, senza accesso a materiale didattico, della durata di circa 1,5 ore. Durante la prova orale saranno valutati due aspetti: (1) il corretto svolgimento delle esercitazioni di laboratorio, e (2) il risultato del progetto di gruppo sviluppato dagli studenti. Quest'ultimo è volto ad aiutare gli studenti a sviluppare una profonda comprensione delle fasi di progettazione e sviluppo di un sistema digitale interattivo e delle relative implicazioni sulle funzionalità offerte.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Written test; Practical lab skills test;
L'esame finale è costituito da due parti: una prova scritta (55%) e una prova orale (45%). La prova scritta è basata su domande aperte volte a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici, senza accesso a materiale didattico, della durata di circa 1,5 ore. Durante la prova orale saranno valutati due aspetti: (1) il corretto svolgimento delle esercitazioni di laboratorio, e (2) il risultato del progetto di gruppo sviluppato dagli studenti. Quest'ultimo è volto ad aiutare gli studenti a sviluppare una profonda comprensione delle fasi di progettazione e sviluppo di un sistema digitale interattivo e delle relative implicazioni sulle funzionalità offerte.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti