Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Visualizzazione dell'informazione quantitativa

01QZNOA, 01QZNJM, 01QZNLI, 01QZNLM, 01QZNLN, 01QZNLP, 01QZNLS, 01QZNLZ, 01QZNMA, 01QZNMB, 01QZNMC, 01QZNMH, 01QZNMK, 01QZNMN, 01QZNMO, 01QZNNX, 01QZNOD, 01QZNPC, 01QZNPI, 01QZNPL

A.A. 2023/24

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (Mechanical Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo (Automotive Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (Computer Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo - Torino
Corso di Laurea in Electronic And Communications Engineering (Ingegneria Elettronica E Delle Comunicazioni) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Chimica E Alimentare - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Energetica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Fisica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Valutazione CPD 2021/22
2022/23
Gli aspetti di presentazione visuale delle informazioni in maniera corretta ed efficace sono un aspetto fondamentale non solo in campo ingegneristico e scientifico, ma rappresenta un’abilità essenziale nella comunicazione in generale. L’insegnamento presenta le conoscenze teoriche e metodologiche fondamentali per l’organizzazione, il trattamento e la visualizzazione di informazioni quantitative (principalmente numeriche). Inoltre esso permette di acquisire abilità pratiche per la progettazione e realizzazione di visualizzazioni utilizzando le moderne tecnologie informatiche, orientate sia alla presentazione sia web sia tradizionale. L’insegnamento è tenuto in lingua italiana.
The correct and effective visual presentation of information is not only a fundamental aspect in the scientific and engineering field, but it represents a fundamental capability in the communication at large. The course presents the fundamental theoretical and methodological knowledge to organize, process and visualize quantitative (mainly numerical) information. Moreover it provides the practical abilities to design and build visualizations by means of modern computer technologies, focusing both on traditional and web presentations. The course is taught in Italian.
Conoscenze: lo studente alla fine dell’insegnamento possiederà i concetti basilari della teoria della misura, di organizzazione e memorizzazione digitale delle informazioni in maniera efficiente (in fogli elettronici e formati open-data), degli aspetti cognitivi e percettivi legati alla visualizzazione, e la conoscenza dei principali ambienti di visualizzazione. Abilità: lo studente sarà in grado di definire gli aspetti metodologici, progettare e realizzare dei semplici sistemi di visualizzazione di informazioni quantitative. In particolare un uso efficiente ed efficace di strumenti basilari quali i fogli di calcolo, e l'uso di ambienti dedicati più potenti e flessibili (R ed R Studio) che permettono la produzione grafici in documenti quali report e presentazioni, e la costruzione di visualizzazioni interattive per l’ambiente web.
Knowledge: the student, at the end of the course, will possess the basic concepts of the measurement theory, the theoretical aspects concerning the efficient organization and storage of digital information (using spreadsheets and open-data formats), the basis of the cognitive and perceptual aspects related to visualization, and the knowledge of the main visualization environments. Abilities: the student will be able to define the methodological aspects, to design and build simple visualization systems for quantitative information. In particular, the effective and efficient use of such tools as spreadsheets, the creation of graphs for documents as reports and presentations, and the development interactive web visualizations.
Si presuppone una conoscenza dei concetti basilari dell’analisi matematica e della programmazione, come quelli forniti dagli insegnamenti del I anno. È raccomandata la conoscenza di un linguaggio di programmazione. È necessario essere in grado di analizzare semplici problemi (ad esempio calcolo della serie di Fibonacci) e scrivere programmi che li risolvano.
The course requires a basic knowledge of mathematical analysis and programming, such as that provided by the Ist year courses. It is recommended the knowledge of a programming language. The student must be able to analyze simple problems (e.g. computing the Fibonacci series) and write program to solve them.
- Dati e misure (0.5 cfu) o Teoria della misura o Cenni di statistica descrittiva o Qualità dei dati - Aspetti cognitivi della visualizzazione (1 cfu) o Tecniche di visualizzazione o Codifica visuale o Tipi di Diagrammi comuni o Aspetti accessori dei diagrammi - L'ambiente R (2 cfu) o L'ambiente ed il linguaggio R (1 cfu) o Manipolazione di dati (1 cfu) - Visualizzazione online (2.5 cfu) o La libreria Tidyverse (0.5 cfu) o La libreria ggplot (1 cfu) o La libreria shiny (1 cfu)
• Data and measures (0.5 cfu) o Measurement theory o Descriptive statistics basics o Data quality • Visualization (1 cfu) o Visualization techniques o Visual encoding o Typical diagrams o Diagram additional compoments • R statistical package (2 cfu, divided as follows) o The R environment and R language (1 cfu) o Data manipulation (1 cfu) • Visualization in R (2.5 cfu, divided as follows) o ggplot library (1.5 cfu) o shiny library (1 cfu)
L’insegnamento comprende un parte teorica accompagnata e strettamente legata ad una pratica. Sono previsti laboratori sui seguenti argomenti: - uso dei fogli elettronici - sviluppo di visualizzazioni con l'ambiente R
The course consists of a theoretical part strictly intertwined with a practical one. Laboratory experiences are planned for: - electronic spreadsheets usage - development of web pages - development of visualizations with the R environment
- Dispense fornite dal docente. - Edward R. Tufte, "The Visual Display of Quantitative Information". Graphics Press, 1983. - Stephen Few, "Show Me the Numbers: Designing Tables and Graphs to Enlighten" 2nd Edition, Analytics Press, 2012 - Alberto Cairo, "The Functional Art: An introduction to information graphics and visualization", New Riders, 2012. - Claus E. Wilke, Fundamentals of Data Visualization (Sebastopol, California: O’Reilly Media, 2018), , https://serialmentor.com/dataviz/ - Kieran Healy, Data Visualization: A Practical Introduction (Princeton: Princeton University Press, 2018), http://socviz.co/.
- Materials and handouts provided by the teacher - Edward R. Tufte, "The Visual Display of Quantitative Information". Graphics Press, 1983. - Stephen Few, "Show Me the Numbers: Designing Tables and Graphs to Enlighten" 2nd Edition, Analytics Press, 2012 - Alberto Cairo, "The Functional Art: An introduction to information graphics and visualization", New Riders, 2012. - Claus E. Wilke, Fundamentals of Data Visualization (Sebastopol, California: O’Reilly Media, 2018), , https://serialmentor.com/dataviz/ - Kieran Healy, Data Visualization: A Practical Introduction (Princeton: Princeton University Press, 2018), http://socviz.co/.
Modalità di esame: Elaborato progettuale individuale; Prova scritta in aula tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo;
Exam: Individual project; Computer-based written test in class using POLITO platform;
L'esame è organizzato in due parti: - una prima arte svolto in modalità sincrona in aula che prevede l'analisi critica di un caso di studio, un'ipotesi di ri-progettazione e alcune domande teoriche, durata: 1 ora - una seconda parte svolta in modalità asincrona a casa in cui lo studente deve svolgere un progetto individuale che realizza la riprogettazione ipotizzata nella prima parte utilizzando le tecnologie apprese durante l'insegnamento, scadenza circa 3/5 giorni lavorativi dalla data dell'esame I criteri di valutazione riguardano la completezza e correttezza dell’analisi critica del caso di studio (40% del voto finale), la qualità della soluzione proposta in particolare i suoi aspetti di integrità visuale (proporzionalità, chiarezza ed utilità) e l'uso appropriato delle tecnologie (50% del voto finale) e le completezza delle conoscenze teoriche acquisite (10% del voto finale).
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Individual project; Computer-based written test in class using POLITO platform;
The exam will take place at the computer and consists in designing and developing a visualization starting from a case study. In addition two closed answer question are presented to check the knowledge of the theoretical topics. It is an open book exam lasting two hours. The assessment criteria concern the completeness of the critical analysis of the case study (40% of the final grade), the functionality of the proposed redesign and the relative visual integrity (proportionality, clarity, and usefulness) (50% of final grade), and completeness of theoretical knowledge acquired (10% of final grade).
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti