Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Laboratorio multidisciplinare di progettazione integrata

01RKBMX

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/01
ICAR/04
ICAR/07
ICAR/09
ICAR/17
1
1
1
2
1
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
2020/21
Il Laboratorio Multidisciplinare di Progettazione Integrata si pone l’obiettivo di far sviluppare agli studenti consapevolezza progettuale attraverso lo sviluppo di un progetto in cui si prevede l’integrazione di aspetti riguardanti il calcolo strutturale, la geotecnica, l’idraulica ed il progetto infrastrutturale attraverso la redazione di elaborati grafici, relazioni descrittive e tecniche, rappresentazione e comunicazione del progetto. Il corso propone quindi un tema di progetto da cui emerge la complessità delle esigenze legate a specifici vincoli e finalità progettuali reali che sono affrontati attraverso il lavoro di gruppo formato da più studenti e l'interazione con i docenti. Potrebbe essere programmata una visita guidata sul luogo dell’intervento. Potrebbero anche essere organizzati interventi seminariali in cui saranno invitati tecnici operanti nel settore pubblico e privato per introdurre gli allievi alla complessità del percorso amministrativo - progettuale per il tema progettuale.
The Multidisciplinary Laboratory of Integrated Design aims to develop design awareness in the students through the development of a project that involves and integrates aspects concerning structural computation, geotechnical and hydraulic concepts, infrastructure design through design tables, descriptive and technical reports, representation and communication of the project. The course then proposes a project theme from which emerges the complexity of needs related to specific constraints and real design goals that are addressed through team-work composed by students and the interaction with teachers. A technical inspection of the intervention site could be planned. Seminars could also be organized in which technicians working in the public and private sector will be invited to introduce students to the complexity of the administrative-design path for the project theme.
Durante il Laboratorio di Progettazione Integrata è proposta una panoramica relativa alle diverse soluzioni tecniche in campo strutturale, geotecnico, infrastrutturale e idraulico per il tema proposto. In particolare sono messe in risalto le interazioni tra i diversi ambiti e segnalate le difficoltà di realizzazione effettiva dell’opera generate dalla cantierizzazione e da alcuni parametri economici generali che connotano l’intervento (costo). Inoltre, relativamente al tema progettuale specifico sono rese note le esigenze e conseguentemente derivati i vincoli progettuali. A valle di tale percorso si potranno definire delle scale di priorità specifiche per ciascuna esigenza legata alle scelte tecniche anche tenendo in conto i valori di qualificazione estetica dell’intervento e di inserimento nel contesto territoriale e ambientale di riferimento. Gli studenti matureranno capacità critica progettuale e operativa attraverso la comparazione delle differenti soluzioni; miglioreranno la loro attitudine a interagire e a svolgere attività in gruppi di lavoro collaborativi operando in sinergia per il raggiungimento della soluzione progettuale che ottimizzi sia il processo di elaborazione che i suoi esiti. Le revisioni previste con i docenti avranno lo scopo di sviluppare consapevolezza progettuale che si rifletterà nello sviluppo della capacità di commentare pubblicamente e spiegare adeguatamente le scelte operate e descrivere il percorso progettuale durante i momenti di dibattito e attraverso l’adozione di scale e tecniche di rappresentazione adeguate (complessivi, particolari, dettagli costruttivi) per un livello di definizione prossimo a quello di un “progetto definitivo”. Gli studenti svilupperanno la capacità di instaurare comportamenti di natura collaborativa, anche nel rispetto delle loro peculiarità derivanti dalla loro area di specializzazione e abilità individuali, verificati attraverso la corretta organizzazione delle attività operative, che deve emergere nella qualità dei risultati concretamente raggiunti.
The Multidisciplinary Integrated Design Laboratory proposes an overview of the different technological solutions in the structural, geotechnical, infrastructural and hydraulic fields for the proposed theme. In particular, interactions between the various disciplines are highlighted, and the issues connected to the set up of the working site and to some general economic parameters that determine the cost of the intervention are pointed out. Furthermore, the needs of the selected themes are established and the design constraints are then evaluated. At the end of this process, it will be possible to establish the priority of each requirement connected to the technical choices, while taking into account the values of the aesthetical aspects of the construction and its integration into the surrounding territorial and environmental context. The students will develop a critical and operational design capacity through the comparison of different solutions; they will improve their capacity to interact and teamwork through their synergetic cooperation and they will be able to reach the design solution which optimizes both the elaboration process and the outcomes. The revision process with the teachers is aimed at developing design awareness and it will also be used to define the capacity of the students to comment on and properly explain design choices and describe design processes during public discussions by means of different scales and relevant technical drawings (general, specific zones, construction details) in order to reach a definition level that is similar to that of a professional “final design” standard. The students will develop their ability to establish collaborative relationships, based on their different skills from their different specialization areas and individual expertise, which will be verified through an appropriate organization of the activities and should emerge from the quality of the final achievements.
Si considerano come propedeutiche le competenze acquisite nei precedenti insegnamenti con particolare riferimento alla Scienza e Tecnica delle Costruzioni, Teoria e progetto delle costruzioni in c.a. e c.a.p., Idraulica, Idrologia, Geotecnica, Fondazioni, Infrastrutture Viarie, Costruzione di Strade, Ferrovie e Aeroporti, Disegno.
The expertise gained from the previous classes is considered as preparatory, with particular reference to studies in Structural Analysis and Design, the Theory and Design of Reinforced and Prestressed Concrete Structures, Hydraulics, Hydrology, Geotechnics, Foundation Design, Road Infrastructures, Construction of Roads, Railways and Airports, and Technical Drawing.
Le attività del Laboratorio di Progettazione Integrale in base al tema scelto possono essere riepilogate come di seguito: • seminario introduttivo collettivo dei docenti del corso con definizione degli obiettivi intermedi e finali; lezioni teoriche frontali su tipologie progettuali e commento critico di soluzioni tipo in contesti simili a quello del tema assegnato tenendo conto di differenti vincoli di tipo ambientale (idrologico, idraulico ecc.), economico e di tempo; • definizione dei gruppi di lavoro in base alla maggior varietà di aree di specializzazione; seminario con intervento di tecnici del settore pubblico e privato; analisi critica delle proposte progettuali iniziali; • redazione di elaborati intermedi da produrre individualmente e degli elaborati finali da produrre in gruppo; revisioni a gruppi con discussione critica delle scelte effettuate, finalizzazione degli elaborati grafici, delle relazioni descrittive, specialistiche e di calcolo, composti anche in una presentazione digitale di comunicazione degli esiti delle attività.
The activities of the Multidisciplinary Integrated Design Laboratory, with respect to the selected theme, can be summarized as follows: • introductory seminar of the teaching staff involved in the course lectures, with definition of the intermediate and final tasks; theoretical lectures in which the typological solutions are introduced and critical comment are made on solutions to similar contexts to those of the assigned theme, taking into account environmental (hydrological, hydraulic, etc..), economic and time constraints. • definition of the work groups on the basis of the variety of specialization areas; seminar in which professional figures from public and private sectors will participate as speakers; critical analysis of the initial design proposals; • preparation of intermediate tasks to be worked on individually and establishing the final tasks to be worked on in groups; revision with groups and critical discussions of the design choices, completion of the drawing documentation, descriptive, specialist and structural reports, supported by a digital presentation of the final presentation of the work.
Il tema progettuale vertirà su un'infrastruttura speciale (es. una struttura da ponte o una galleria o una diga), considerando le opere accessorie e le interdipendenze.
The design theme will consider a special infrastructure (e.g. a dam or a bridge infrastructure or a tunnel), considering the secondary works and their interdependencies.
Il corso di Laboratorio di Progettazione Integrata permette di approfondire le problematiche specifiche di progetto relativamente ai diversi campi di studio coinvolti e di integrare tali competenze in una soluzione progettuale coerente. A tal fine saranno redatte relazioni iniziali propedeutiche alla conoscenza e definizione degli specifici vincoli progettuali. Saranno utilizzati modelli teorici e di calcolo per valutare e simulare al meglio le soluzioni progettuali scelte. Potrebbe essere effettuata durante il corso una visita sui luoghi di interesse per cogliere le specificità del territorio ed integrare le conoscenze di contesto già fornite dal materiale messo a disposizione dai docenti. Gli studenti lavoreranno in gruppi eterogenei dal punto di vista delle aree di specializzazione al fine di simulare il più possibile un contesto lavorativo reale. L’insegnamento si avvale del supporto offerto dal portale della didattica per le diverse azioni e finalità formative. Il portale, nelle diverse sezioni, offre un ambiente che l’allievo potrà frequentare per aggiornarsi sul lavoro e sulle iniziative in itinere, e consente di mantenere una rete di comunicazione aperta per lo scambio di informazioni tra squadra didattica e allievi, oppure tra allievo e allievo, sostenendo gli auspicati comportamenti di tipo relazionale.
The aim of the Multidisciplinary Integrated Design Laboratory is to improve specific design issues connected to the different study fields that are involved and to integrate these competencies in a coherent design solution. For this purpose, preliminary reports will be edited to define the specific design constraints. Theoretical analysis models will be used to evaluate and simulate the design options as much as possible. A guided tour at the construction site could be organized during the course in order to understand the territory and to integrate the knowledge of the context, as given in documentation provided by the teachers. The students will work in heterogeneous groups made up of students from different specialization areas in order to simulate a real work environment. The course makes use of the support offered on the teaching portal website for the various actions and training purposes. The various sections of the web site provide an environment that the students can refer in order to be updated, as far as the work and initiatives in progress are concerned, and which allows them to maintain an open communication network to exchange information between students and the teaching staff, or among students, thus encouraging the desired relational behaviour.
Riferimenti bibliografici specifici sono segnalati durante le diverse attività didattiche, in relazione ai temi affrontati. Alcuni degli argomenti possono essere ripresi o approfonditi consultando i seguenti testi: Emanuele Filiberto Radogna, Tecnica delle Costruzioni, Vol. 1-3, Zanichelli. Klaus-Jurgen Bathe, Finite Elements Procedures, Prentice-Hall. AA.VV.: Strade. Teoria e Tecnica delle Costruzioni Stradali, 2016 (in corso di pubblicazione), Pearson editore. Lancellotta R., Calavera J.: Fondazioni, 1999, McGraw-Hill Lancellotta R., Costanzo D., Foti S. : Progettazione geotecnica, 2011 Hoepli Da Deppo L., Datei C., Salandin P.- Sistemazione dei corsi d'acqua, 2016, Progetto Libreria.
Specific bibliographic references will be made, during the various educational activities, with respect to the addressed issues. Some of the topics can be further explored by consulting the following texts: Emanuele Filiberto Radogna, Tecnica delle Costruzioni, Vol. 1-3, Zanichelli. Klaus-Jurgen Bathe, Finite Elements Procedures, Prentice-Hall. AA.VV.: Strade. Teoria e Tecnica delle Costruzioni Stradali, 2016 (in corso di pubblicazione), Pearson editore. Lancellotta R., Calavera J.: Fondazioni, 1999, McGraw-Hill Lancellotta R., Costanzo D., Foti S. : Progettazione geotecnica, 2011 Hoepli Da Deppo L., Datei C., Salandin P.- Sistemazione dei corsi d'acqua, 2016, Progetto Libreria.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato progettuale individuale; Elaborato progettuale in gruppo;
Gli elaborati progettuali saranno oggetto di discussione e revisione in itinere con la docenza durante il corso. L'esame finale consisterà nella presentazione e discussione del progetto sviluppato. In particolare si prevede di discutere il contenuto del progetto ingegneristico, dei dettagli tecnici e della fattibilità costruttiva, della rappresentazione del progetto attraverso elaborati prodotti (tavole di progetto e relazioni). La valutazione avverrà: - per il 40% rispetto alle revisioni e discussioni del progetto in itinere; - per il 60% rispetto alla discussione finale degli elaborati di progetto. I criteri di valutazione si riferiscono all’accertamento del raggiungimento dei seguenti obiettivi (coerentemente con i Risultati dell’apprendimento attesi sopra dichiarati): la capacità di trasferire nel progetto le conoscenze acquisite nel corso delle lezioni e delle revisioni, la capacità di interagire nei gruppi di lavoro operando in sinergia, la fattibilità costruttiva del progetto, il livello di consapevolezza delle scelte ingegneristiche e tecniche e il grado di integrazione delle varie discipline del progetto. Inoltre, capacità di commentare pubblicamente e spiegare adeguatamente le scelte operate e descrivere il percorso progettuale durante i momenti di dibattito e attraverso l’adozione di scale e tecniche di rappresentazione adeguate (complessivi, particolari, dettagli costruttivi) per un livello di definizione prossimo a quello di un “progetto definitivo”. Tra gli elementi di valutazione vi sarà la capacità di rispettare le scadenze interne al corso e quindi di concludere il progetto nei tempi previsti.
Exam: Compulsory oral exam; Individual project; Group project;
The projects will be the subject of discussion and revision during the course with the teachers. The final examination will consist in the presentation and discussion of the developed project. In particular, it is expected to discuss the content of the engineering project, technical details and construction feasibility, the representation of the project through products (design tables and reports). The evaluation will take place: - 40% by revisions and discussions of the project during the course; - 60% by the final discussion of the project design tables and reports. The evaluation criteria refer to the assessment of the achievement of the following objectives (consistently with the expected learning outcomes stated above): the ability to transfer the knowledge acquired during the lessons and reviews, the ability to interact in working groups operating in synergy, the constructive feasibility of the project, the level of awareness of engineering and technical choices and the degree of integration of the various disciplines of the project. In addition, the ability to publicly comment and adequately explain the choices made and describe the project path during the moments of debate and through the adoption of appropriate scales and techniques of representation (overall, details, construction details) for a level of definition close to that of a "definitive project". Among the elements of evaluation will be the ability to meet the deadlines within the course and therefore to conclude the project on schedule.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato progettuale individuale; Elaborato progettuale in gruppo;
Gli elaborati progettuali saranno oggetto di discussione e revisione in itinere con la docenza durante il corso. L'esame finale consisterà nella presentazione e discussione del progetto sviluppato. In particolare si prevede di discutere il contenuto del progetto ingegneristico, dei dettagli tecnici e della fattibilità costruttiva, della rappresentazione del progetto attraverso elaborati prodotti (tavole di progetto e relazioni). La valutazione avverrà: - per il 40% rispetto alle revisioni e discussioni del progetto in itinere; - per il 60% rispetto alla discussione finale degli elaborati di progetto. I criteri di valutazione si riferiscono all’accertamento del raggiungimento dei seguenti obiettivi (coerentemente con i Risultati dell’apprendimento attesi sopra dichiarati): la capacità di trasferire nel progetto le conoscenze acquisite nel corso delle lezioni e delle revisioni, la capacità di interagire nei gruppi di lavoro operando in sinergia, la fattibilità costruttiva del progetto, il livello di consapevolezza delle scelte ingegneristiche e tecniche e il grado di integrazione delle varie discipline del progetto. Inoltre, capacità di commentare pubblicamente e spiegare adeguatamente le scelte operate e descrivere il percorso progettuale durante i momenti di dibattito e attraverso l’adozione di scale e tecniche di rappresentazione adeguate (complessivi, particolari, dettagli costruttivi) per un livello di definizione prossimo a quello di un “progetto definitivo”. Tra gli elementi di valutazione vi sarà la capacità di rispettare le scadenze interne al corso e quindi di concludere il progetto nei tempi previsti.
Exam: Compulsory oral exam; Individual project; Group project;
The projects will be the subject of discussion and revision during the course with the teachers. The final examination will consist in the presentation and discussion of the developed project. In particular, it is expected to discuss the content of the engineering project, technical details and construction feasibility, the representation of the project through products (design tables and reports). The evaluation will take place: - 40% by revisions and discussions of the project during the course; - 60% by the final discussion of the project design tables and reports. The evaluation criteria refer to the assessment of the achievement of the following objectives (consistently with the expected learning outcomes stated above): the ability to transfer the knowledge acquired during the lessons and reviews, the ability to interact in working groups operating in synergy, the constructive feasibility of the project, the level of awareness of engineering and technical choices and the degree of integration of the various disciplines of the project. In addition, the ability to publicly comment and adequately explain the choices made and describe the project path during the moments of debate and through the adoption of appropriate scales and techniques of representation (overall, details, construction details) for a level of definition close to that of a "definitive project". Among the elements of evaluation will be the ability to meet the deadlines within the course and therefore to conclude the project on schedule.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti