Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Tecnologie per il food packaging

01RVAMW

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica E Dei Processi Sostenibili - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 48
Esercitazioni in aula 12
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Banchero Mauro Professore Associato ING-IND/24 48 12 0 0 2
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/24
ING-IND/27
2
4
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
2019/20
l corso intende fornire una conoscenza essenziale dell’imballaggio alimentare plastico. Vengono fornite informazioni sulle proprietà degli imballaggi più comuni e le principali tecnologie per la realizzazione di imballaggi alimentari a partire da materiali plastici. Particolare attenzione è rivolta ai fenomeni di trasporto di materia nei polimeri e alle conseguenti implicazioni sulle proprietà barriera e l’idoneità alimentare del food packaging. Il corso include cenni alle più comuni tecnologie di confezionamento alimentare, agli aspetti più innovativi (intelligent e active packaging) nonché alla stima del “tempo di vita” (shelf life) del prodotto confezionato.
The course is intended to provide a basic understanding of plastic food packaging. It covers the properties of common plastic packaging and main technologies for transforming plastics into packaging. Particular attention is paid to mass transfer phenomena in polymers and their impact on the barrier properties and safety requirement of food packaging. Brief references to common and innovative food packaging technologies as well as the estimation of the product shelf life are also provided.
Obiettivo del corso è far si che l’allievo comprenda la relazione fra le proprietà dell’imballaggio alimentare plastico e la struttura chimica e fisica dei polimeri in modo da sviluppare la capacità di effettuare scelte consapevoli ed efficaci di confezionamento alimentare.
The student is expected to learn the relationship between the properties of the package and the chemical and physical structure of the polymers in order to develop the capability of choosing effective strategies in the set-up of food packaging.
E’ richiesta una conoscenza di base di fisica, chimica dei polimeri e dei meccanismi di trasporto di materia.
Students are expected to have basic knowledge of physics, polymer chemistry and mass transport mechanisms.
Richiami sulla morfologia e proprietà dei polimeri per le applicazioni nell’imballaggio alimentare. Proprietà barriera e diffusionali degli imballaggi plastici. Permeazione di gas e vapori: coefficiente di permeabilità e velocità di trasmissione del vapore acqueo. Applicazioni dell’equazione di permeabilità ai calcoli del “tempo di vita” (shelf life) dell’alimento. Migrazione di costituenti delle materie plastiche: meccanismi e modellazione. Cenni ai regolamenti per l’idoneità alimentare e al contesto legislativo. Shelf life: aspetti generali e impostazione del problema. Shelf life prodotto-dipendente e packaging-dipendente. Principali polimeri impiegati nel packaging alimentare. Tecnologie più comuni per la realizzazione di imballaggi di plastica. I biopolimeri: panoramica generale, proprietà e tecnologie per la produzione di materiali e imballaggi biopolimerici. Imballaggi flessibili: principali tecnologie per la sintesi di film compositi e multistrato, metallizzazione, contenitori poliaccoppiati (Tetra Pack). Breve introduzione alle tecnologie di confezionamento alimentare, imballaggio in atmosfera modificata. Innovazioni nel food packaging: imballaggio attivo e intelligente.
Brief review of the morphology and properties of polymers for food packaging applications. Diffusional and barrier properties of plastic packaging. Gas and vapor permeation: permeability coefficient, water vapor transmission rate. Applications of the permeability equation to shelf life calculation. Migration of plastics constituents: mechanisms and modeling. Brief references to food contact materials regulations and legislative context. Shelf life: general aspect and main approach to the problem. Shelf life from the product side and from the packaging side. Major plastics employed in food packaging. Common technologies for transforming plastics into packages. Biopolymers: overview, main properties and technologies for the synthesis of biopolymer packaging. Flexible packaging: main technologies for the synthesis of multilayer and composite films, metallization, paperboard laminate packaging (Tetra Pack). Short introduction to food packaging technologies, modified atmosphere packaging. Innovations in food packaging: active and intelligent packaging.
Le lezioni sono integrate con esercitazioni dove agli studenti è richiesto di risolvere semplici problemi correlati con i principali argomenti delle lezioni.
Lectures are integrated with numerical exercises, where students are asked to solve simple problems connected with the main topics of the lectures.
Copie dei lucidi utilizzati dal docente verranno fornite in anticipo agli studenti .Testi da utilizzare per consultazione o approfondimenti: 1) Plastic Packaging Materials for Food, Barrier Function, Mass Transport, Quality Assurance and Legislation, O.G. Piringer, A.L.Baner, Wiley, 2012. 2) Food Packaging- materiali, tecnologie e qualità degli alimenti, L. Piergiovanni, S. Limbo, Ed. Springer-Italia, 2010. 3) Food Packaging – principles and practice, G.L. Robertson, CRC Press, 2013. 4) Innovations in food packaging, J.H. Han, Elsevier, 2013.
Copies of the slides used by the lecturer will provided to the students in advance. Texts to be used for consultation or more information: 1) Plastic Packaging Materials for Food, Barrier Function, Mass Transport, Quality Assurance and Legislation, O.G. Piringer, A.L.Baner, Wiley, 2012. 2) Food Packaging- materiali, tecnologie e qualità degli alimenti, L. Piergiovanni, S. Limbo, Ed. Springer-Italia, 2010. 3) Food Packaging – principles and practice, G.L. Robertson, CRC Press, 2013. 4) Innovations in food packaging, J.H. Han, Elsevier, 2013.
Modalità di esame: prova orale obbligatoria;
L'esame finale mira a verificare l'acquisizione delle conoscenze e delle capacità obiettivo dell'insegnamento (descritte nel campo Risultati di apprendimento attesi) tramite una prova orale. Le domande riguarderanno tutti gli argomenti discussi nel corso delle lezioni.
Exam: compulsory oral exam;
The exam aims at verifying the acquisition of the knowledge and capacities that were the purpose of the course (and are reported in the box Expected Learning outcomes) through an oral exam. The questions will focus on all the subjects discussed in the lectures.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il