Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Strutture in Calcestruzzo Armato, Fibro-rinforzato e Pre-compresso: Applicazioni di Meccanica della Frattura

01TSURW

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Dottorato di ricerca in Ingegneria Civile E Ambientale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 30
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Carpinteri Alberto Professore Ordinario ICAR/08 15 0 0 0 2
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A ***    
Valutazione CPD /
Nell’ambito della Meccanica della Frattura delle strutture in calcestruzzo, questo corso si propone di introdurre i partecipanti allo studio dei problemi legati ai processi di danneggiamento negli elementi in calcestruzzo armato, in calcestruzzo fibro-rinforzato o in calcestruzzo pre-compresso. Particolare attenzione verrà rivolta alla minima e massima percentuale di armatura, entrambe necessarie per evitare comportamenti fragili in trazione (iperresistenza) o in compressione (ridotta capacità di rotazione plastica).
n the framework of Fracture Mechanics of concrete structures, the present course intends to introduce the participants to the study of the different damaging processes in steel-bar reinforced, fiber-reinforced, and pre-stressed concrete elements. Particular attention will be focused to the minimum and maximum reinforcement percentages, necessary to avoid cracking and crushing brittle failures.
Nessuno
None
Le principali tematiche affrontate durante il corso sono: - lo studio delle transizioni di scala tra diversi collassi per travi inflesse in calcestruzzo armato: snervamento dell’armatura, rottura a taglio, rottura a compressione del calcestruzzo. La corretta comprensione degli effetti combinati dovuti alla presenza dell’armatura, alla snellezza e alla scala nella progettazione delle strutture in calcestruzzo armato può consentire lo sviluppo di linee guida efficaci ed innovative nell’ambito della normativa tecnica internazionale; - lo studio dei meccanismi di capacità portante delle strutture in calcestruzzo fibro-rinforzato, fortemente influenzati dall’effetto combinato di percentuale volumetrica di fibre e dimensione strutturale. Tale effetto di scala risulta essere cruciale ai fini dello studio del comportamento strutturale dei calcestruzzi fibro-rinforzati in regime flessionale o sottoposti a fatica oligo-ciclica; - la definizione di un quadro teorico completo relativo al comportamento strutturale degli elementi in calcestruzzo pre-compresso. La corretta stima degli effetti di scala relativi alle percentuali di minima e massima armatura richiede una conoscenza approfondita dei complessi fenomeni che caratterizzano la fessurazione al lembo teso e la rottura a compressione nelle strutture in calcestruzzo-pre-compresso; - la formulazione di nuovi requisiti standard per una progettazione strutturale sicura ed efficace delle strutture in calcestruzzo armato, fibro-rinforzato o pre-compresso.
The main features of the course program can be summarized as follows: - to address the lack of knowledge about failure modes transitions in reinforced concrete (RC) structures. A correct understanding of the structural effects due to reinforcement, slenderness, and scale in the design of RC structures leads to an effective development of innovative standard guidelines; - to understand the scale-transitional role of shear failure in the mechanics of RC structures, in order to avoid dangerous brittle behaviours resulting from inaccurate design; - to address the lack of knowledge about the bearing capacity of fiber-reinforced concrete (FRC) structures, which is mainly influenced by the fiber volume fraction coupled with the characteristic structural size. This dominant scale effect appears to be crucial to understand FRC structural behavior under flexural loading or low-cycle fatigue; - to provide a comprehensive theoretical framework for pre-stressed concrete (PC) structural behavior. The correct estimation of the scale effects on minimum and maximum reinforcement percentages requires a thorough knowledge of the complex phenomena characterizing the tensile cracking and compression crushing failures; - to define the field in which PC structures can develop a safe ductile behavior, formulating new standard requirements for an effective structural design.
A distanza in modalità sincrona
On line synchronous mode
Presentazione report scritto
Written report presentation
P.D.2-2 - Aprile
P.D.2-2 - April


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti