Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Workshop "Progetto illuminotecnico e Smart Lighting"

01UHNPQ, 01UHNPO, 01UHNPV, 01UHNQN

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Design Sistemico - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 60
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Pellegrino Anna Professore Associato ING-IND/11 60 0 0 0 1
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/11 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
2019/20
Ogni Anno Accademico per gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale, sono organizzati workshop professionalizzanti a numero chiuso con la compresenza di professori, tecnici laureati, professionisti ed esperti, chiamati a esplorare temi progettuali, di ricerca applicata o di tipo professionale, in un percorso didattico finalizzato a trasmettere competenze in diversi campi della futura attività dell’architetto. Il workshop è finalizzato all’acquisizione di una specifica competenza professionale in tema di progettazione dell’illuminazione artificiale degli ambienti esterni, di concezioni di soluzioni di controllo e gestione della luce e di verifica strumentale per il collaudo in opera degli impianti di illuminazione. L’obiettivo didattico è quello di far acquisire la capacità di concepire e progettare l’illuminazione degli spazi costruiti nel rispetto delle esigenze dei soggetti coinvolti e delle normative vigenti, sfruttando le potenzialità della luce nel definire l’immagine notturna dei luoghi, e con particolare attenzione alle innovazioni di prodotto e di servizio associate all’uso della luce e degli impianti di illuminazione nel contesto della “smart lighting” e delle smart cities. Il workshop è finalizzato all’acquisizione di una specifica competenza professionale in tema di progettazione dell’illuminazione artificiale degli ambienti esterni, di concezioni di soluzioni di controllo e gestione della luce e di verifica strumentale per il collaudo in opera degli impianti di illuminazione. L’obiettivo didattico è quello di far acquisire la capacità di concepire e progettare l’illuminazione degli spazi costruiti nel rispetto delle esigenze dei soggetti coinvolti e delle normative vigenti, sfruttando le potenzialità della luce nel definire l’immagine notturna dei luoghi, e con particolare attenzione alle innovazioni di prodotto e di servizio associate all’uso della luce e degli impianti di illuminazione nel contesto della “smart lighting” e delle smart cities. Il workshop è finalizzato all’acquisizione di una specifica competenza professionale in tema di progettazione dell’illuminazione artificiale degli ambienti esterni, di concezioni di soluzioni di controllo e gestione della luce e di verifica strumentale per il collaudo in opera degli impianti di illuminazione. L’obiettivo didattico è quello di far acquisire la capacità di concepire e progettare l’illuminazione degli spazi costruiti nel rispetto delle esigenze dei soggetti coinvolti e delle normative vigenti, sfruttando le potenzialità della luce nel definire l’immagine notturna dei luoghi, e con particolare attenzione alle innovazioni di prodotto e di servizio associate all’uso della luce e degli impianti di illuminazione nel contesto della “smart lighting” e delle smart cities.
The workshop is aimed at providing a professional competence in the fields of lighting design for exterior environments, lighting controls and instrumental verification in field of lighting plants. The educational objective of the workshop is to give students the competences to design lighting for built environments, taking into account people requirements and standard prescriptions, exploiting lighting potential to define the nocturnal image of places, while using smart lighting solutions related to the concept of smart cities
Al termine del workshop lo studente sarà in grado di redigere un progetto per l’illuminazione di ambienti esterni a scala urbana, e di valutare con consapevolezza le soluzioni per il controllo e la gestione degli impianti in una logica “Smart cities-Smart lighting”, ovvero orientate all’utilizzo intelligente della luce in rapporto a esigenze specifiche della comunità e di ottimizzazione della prestazione energetica degli impianti. Oltre alla concezione del progetto in base a un quadro ampio di esigenze (funzionali, sociali e di valorizzazione dell’architettura), lo studente acquisirà le competenze necessarie a verificare i risultati di progetto con software utilizzati in ambito professionale e a effettuare misurazioni sperimentali in campo per la verifica delle prestazioni illuminotecniche degli impianti.
At the end of the workshop the student will be able to draw up a lighting plan for exterior environments and to consciously define lighting control solutions oriented toward a smart use of lighting, respectful of the community needs and the energy saving requirements. Beside conceiving a project based on a wide range of needs (related to functional, social and enhancement aspects), the student will achieve the competences to assess the project through professional lighting software and to carry out instrumental on-site testing of lighting plants.
È richiesta la conoscenza dei fondamenti di illuminotecnica appresi nel Corso di Laurea di primo livello.
È richiesta la conoscenza dei fondamenti di illuminotecnica appresi nel Corso di Laurea di primo livello.
Il workshop è finalizzato all’acquisizione di una specifica competenza professionale in tema di progettazione dell’illuminazione artificiale degli ambienti esterni, di concezioni di soluzioni di controllo e gestione della luce e di verifica strumentale per il collaudo in opera degli impianti di illuminazione. L’obiettivo didattico è quello di far acquisire la capacità di concepire e progettare l’illuminazione degli spazi costruiti nel rispetto delle esigenze dei soggetti coinvolti e delle normative vigenti, sfruttando le potenzialità della luce nel definire l’immagine notturna dei luoghi, e con particolare attenzione alle innovazioni di prodotto e di servizio associate all’uso della luce e degli impianti di illuminazione nel contesto della “smart lighting” e delle smart cities . Il workshop è aperto sia ai corsi di laurea magistrale di Architettura che di Design Sistemico, in virtù delle tematiche trattate e nell’ottica di creare team di lavoro di carattere multidisciplinare. Nell’ambito del workshop sono approfonditi i seguenti argomenti: - Il ruolo della luce negli ambienti esterni - Tecnologie per il progetto illuminotecnico - Strategie e tecnologie per il controllo della luce - Il concetto di smart lighting e il ruolo dell’illuminazione nella smart city - Normative tecniche di riferimento e procedure di misura - Strumenti di calcolo illuminotecnico e di comunicazione del progetto di luce Il workshop prevede lo studio di un caso reale dove gli studenti sono guidati nello svolgimento del collaudo in opera di un impianto di illuminazione, nella stesura del progetto illuminotecnico e nella simulazione illuminotecnica con l’uso di software specifici. Durante lo svolgimento del workshop sono previsti incontri con docenti, professionisti, enti e aziende dei settori coinvolti.
During the workshop the following topics will be addressed: - The role of lighting in the outdoor environments - Technologies for the lighting design - Strategies and technologies for the lighting control - The concept of smart lighting and the lighting role in the smart cities - Standards and measurements procedures - Software for lighting design and for the communication of the lighting project During the workshop students will deal with a real case study. Students will be supported during on-site measurements, lighting design process and specific lighting software usage.
Il programma del workshop prevede lezioni frontali e attività esercitative. Sono inoltre previsti incontri con docenti, professionisti, enti e aziende dei settori coinvolti. Durante il workshop agli studenti sarà chiesto di svolgere una esercitazione su un caso studio definito. Gli studenti potranno sviluppare tale esercitazione in gruppi da 2 o 3 persone. Sono previsti momenti di revisione e di lavoro assistito in aula, grazie al supporto della docenza, dei tecnici e di esperti del settore. Lo svolgimento del workshop è seguito e supportato dal LAMSA (Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi Ambientali), in particolare dagli arch.i Gabriele Piccablotto e Rossella Taraglio.
The workshop is organized with lectures and design activities. During the workshop students will focus on specific case studies working in groups of 2 or 3 people. Time for discussion and plan review is provided, supported by academic and professional experts in lighting. Furthermore, practical activities and technical visits will be organised and carried out by the Environmental Control Systems Laboratory of Polytechnic of Turin (LAMSA, arch. Gabriele Piccablotto, arch. Rossella Taraglio) offering several opportunities to meet international lighting designers and to visit companies in the lighting sector.
Il docente utilizza per le lezioni presentazioni che sono caricate in rete, sulla pagina del corso. Lo studente che intenda approfondire la materia può fare riferimento ai seguenti testi: - M. Bonomo, Guida alla progettazione dell’illuminazione stradale e urbana, Mancosu editore, Roma, 2006 - M. Frascarolo (a cura di), Manuale di progettazione illuminotecnica, Mancosu Editore, 2010 - G. Forcolini, Illuminazione LED - Funzionamento, Caratteristiche, Prestazioni, Applicazioni, Hoepli, Milano, 2011 - P. Palladino, Manuale del Lighting Designer. Teoria e pratica della professione, Tecniche nuove, Milano, 2018 I riferimenti relativi alla letteratura tecnica ed alle normative cogenti e volontarie sono comunicati a lezione dal docente. Lo studente è invitato a visitare il Centro di Consultazione presso il Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi Ambientali (LAMSA) nella sede dell’Istituto Galileo Ferraris, c.so Massimo d’Azeglio 42.
The slides used by the teacher during the course will be uploaded on the web. The following books can be consulted to explore the lighting topics more in detail: - M. Bonomo, Guida alla progettazione dell’illuminazione stradale e urbana, Mancosu editore, Roma, 2006 - M. Frascarolo (a cura di), Manuale di progettazione illuminotecnica, Mancosu Editore, 2010 - G. Forcolini, Illuminazione LED - Funzionamento, Caratteristiche, Prestazioni, Applicazioni, Hoepli, Milano, 2011 - P. Palladino, Manuale del Lighting Designer. Teoria e pratica della professione, Tecniche nuove, Milano, 2018 Further references will be provided by the teacher during the workshop Students will be asked to visit the Documentation Centre at the Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi Ambientali (LAMSA).
Modalità di esame: Accertamento;
L’esame consiste nell’esposizione orale del percorso progettuale seguito per elaborare l’esercitazione; l’esposizione dovrà mettere in evidenza la conoscenza e la consapevolezza del lavoro svolto, delle scelte progettuali e delle verifiche quantitative svolte da parte di tutti i componenti del gruppo. La valutazione è singola ed è basata su un giudizio che tiene conto di: - conoscenze acquisite - padronanza del linguaggio tecnico-illuminotecnico - qualità del progetto presentato - capacità di comunicazione delle idee progettuali attraverso gli elaborati grafici.
Exam: Check;
The knowledge and skills students have acquired will be verified through an oral exam. Students will be asked to present and argue their project, demonstrating their knowledge and consciousness about the proposed design solutions and the obtained results. Each student will be evaluated taking into account: - achieved knowledges - appropriateness in the uses of technical language - quality of the lighting design - Effectiveness in the communication of the project


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il