Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Lean approach in manufacturing, management and innovation

01UIFRP

A.A. 2019/20

Course Language

English

Course degree

Doctorate Research in Gestione, Produzione E Design - Torino

Course structure
Teaching Hours
Lezioni 20
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Chiabert Paolo Professore Associato ING-IND/16 4 0 0 0 1
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
*** N/A ***    
2019/20
PERIOD.: MAY - JULY Il corso introduce l’approccio LEAN, punto di forza del sistema produttivo Toyota e oggetto di studio da parte di numerosi ricercatori di tutto il mondo. La proposta formativa ha alcune caratteristiche rilevanti: 1. Ripercorre la storia della ricerca occidentale sull’approccio LEAN dalle origini fino ai piu’ recenti risultati. 2. Illustra le tecniche LEAN (dal 5S al flusso teso) ma approfondisce i concetti “nascosti” del LEAN. 3. Utilizza un approccio didattico basato sulla sperimentazione, sulla collaborazione e sul coaching. L’approccio LEAN è un utilissimo strumento ingegneristico ma è anche un metodo di lavoro (vedi Marie Kondo, Il magico potere del riordino, Vallardi, 2014), una proposta organizzativa orientata alla sostenibilità e, infine, un metodo di studio dei processi. Il corso ha l’ambizioso obiettivo di fornire strumenti di lavoro per l’ingegneria ma anche una chiave di lettura sistemica dei processi e una metodologia didattica
PERIOD.: MAY - JULY Il corso introduce l’approccio LEAN, punto di forza del sistema produttivo Toyota e oggetto di studio da parte di numerosi ricercatori di tutto il mondo. La proposta formativa ha alcune caratteristiche rilevanti: 1. Ripercorre la storia della ricerca occidentale sull’approccio LEAN dalle origini fino ai piu’ recenti risultati. 2. Illustra le tecniche LEAN (dal 5S al flusso teso) ma approfondisce i concetti “nascosti” del LEAN. 3. Utilizza un approccio didattico basato sulla sperimentazione, sulla collaborazione e sul coaching. L’approccio LEAN è un utilissimo strumento ingegneristico ma è anche un metodo di lavoro (vedi Marie Kondo, Il magico potere del riordino, Vallardi, 2014), una proposta organizzativa orientata alla sostenibilità e, infine, un metodo di studio dei processi. Il corso ha l’ambizioso obiettivo di fornire strumenti di lavoro per l’ingegneria ma anche una chiave di lettura sistemica dei processi e una metodologia didattica
1. Introduction to LEAN, Historical notes, The principles of Lean thinking, The 3 Mu, The 7 waste (Muda) 2. Lean operations management, Zero Defects (Jidoka, Autonomation), Zero stocks (Just in time), Value stream mapping, Continuous Flow, Levelling (Heijunka), Pull System 3. Standardization, Visual management, Zero inefficiencies (Workplace organization), 5S method, Zero stops (Total productive maintenance), Quick setup (Single minute exchange die), Problem solving 4. LEAN innovation management, Development of new products, Lean design principles, Quality function deployment, Innovation and strategy, Technological Roadmap. 5. LEAN KATA, Coaching and teamworki
1. Introduction to LEAN, Historical notes, The principles of Lean thinking, The 3 Mu, The 7 waste (Muda) 2. Lean operations management, Zero Defects (Jidoka, Autonomation), Zero stocks (Just in time), Value stream mapping, Continuous Flow, Levelling (Heijunka), Pull System 3. Standardization, Visual management, Zero inefficiencies (Workplace organization), 5S method, Zero stops (Total productive maintenance), Quick setup (Single minute exchange die), Problem solving 4. LEAN innovation management, Development of new products, Lean design principles, Quality function deployment, Innovation and strategy, Technological Roadmap. 5. LEAN KATA, Coaching and teamworki
Modalità di esame:
Exam:
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti