Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Valutazione degli investimenti per le trasformazioni urbane

01UURNB

A.A. 2022/23

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 36
Esercitazioni in aula 24
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Rebaudengo Manuela Ricercatore ICAR/22 36 0 0 0 3
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/22 6 C - Affini o integrative A12
2022/23
L’insegnamento, specificatamente rivolto alla formazione di secondo livello caratterizzante l'Ingegneria Edile, approfondisce aspetti di fattibilità (tecnica, amministrativo procedurale, economico sociale e finanziaria) per gli investimenti pubblici e privati. A partire dalle fasi preliminari di programmazione degli investimenti, verranno introdotti i contenuti delle verifiche preliminari di fattibilità, in particolare per quanto attiene alle valutazioni economiche e finanziarie, attraverso tecniche di analisi classiche basate sui flussi di cassa (quali l'Analisi Costi Benefici e l'Analisi Costi Ricavi). Infine il corso sviluppa le tematiche della collaborazione tra pubblico e privato (PPP) attraverso le diverse metodologie attuative.
The course, specifically addressed to the second level course of building engineering, focuses on feasibility appraisal (technical, procedural, socioeconomic and financial) for public and private investments. Starting from preliminary phases of investment planning, the course will introduce the feasibility studies contents, especially those concerning economic and financial evaluations, through discounted cash flow analysis. Moreover, the module develops the partnership forms between public and private subjects (PPP).
Gli argomenti dell’insegnamento sviluppano la capacità di valutare in via preliminare la fattibilità degli investimenti (sia pubblici, sia privati, sia misti) e di comprendere il complesso iter di programmazione, realizzazione e gestione delle opere pubbliche. Il corso sviluppa, inoltre, una formazione di base sulla disciplina del PPP, il cui ricorso è sempre più frequente tra le pubbliche amministrazioni che intendo affidare ad un operatore privato l’attuazione di un progetto per la realizzazione di opere pubbliche o di pubblica utilità e per la gestione dei relativi servizi.
The course will teach how to evaluate the investment preliminary feasibility (both public and private, or mixed) and how to understand the complex procedure of planning and construction of public works. Moreover, the course will bring some basic skills on Public Private Partnership forms, increasingly used among those public administrations whose intent is to commit to private subjects the realization of public investments, both for works and services.
Il mercato immobiliare e il suo funzionamento; elementi di estimo; elementi di matematica finanziaria.
Real estate market (trends, processes, figures and roles); evaluation methods (procedures, judgements, figures and roles), financial mathematic (theory of interest, discounting of cash flows).
VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI IMMOBILIARI PRIVATI L’evoluzione del mercato immobiliare italiano: cenni sul processo di sviluppo immobiliare. Analisi costi e ricavi (ACR): struttura, previsione dei costi di investimento, stima dei ricavi attraverso indagini di mercato, piano delle vendite; costi connessi: oneri finanziari, linea di credito, tassazione. Indicatori di convenienza economica (VAN, TIR); soglia di accettabilità dell'investimento; ACR per il calcolo del valore di trasformazione di un'area edificabile. Analisi di sensibilità e cenni all’analisi di rischio. VALUTAZIONI PRELIMINARI DI FATTIBILITÀ E PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI Programmazione triennale per gli Enti Pubblici: Programma Triennale e Elenco Annuale; analisi preliminari di fattibilità. Normativa e contenuti del DOCFAP e del progetto di fattibilità tecnica ed economica Riferimenti ai contenuti delle valutazioni "ex studio di fattibilità": indicazioni e contenuti fino al 2008; la determina 1/2009 dell’Autorità di Vigilanza. Fattibilità tecnico-territoriale, ambientale e amministrativo-procedurale: contenuti; casi studio. Fattibilità economico sociale e finanziaria: l’analisi per funzioni e le alternative; la domanda potenziale. Elementi di bilancio; Piano Economico Finanziario: struttura; indicatori di convenienza economica (VAN, TIR); soglia di accettabilità dell'investimento e WACC. PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO Il partenariato pubblico privato: definizioni e tipologie contrattuali di collaborazione. La concessione di costruzione e gestione: normativa, procedure e ambiti di applicazione. Il Project Financing: normativa, procedure e ambiti di applicazione. Altre forme di partenariato: approfondimenti e casi studio. VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI Analisi costi benefici (ACB): struttura, previsione dei costi di investimento, stima dei benefici attraverso la definizione del bacino d'utenza, previsione tariffaria. Indicatori di convenienza economica (VAN, TIR, PBP, RBCA). Analisi multicriteri con cenni ai metodi ELECTRE e AHP (Analythic Hierarchy Process). CENNI sui fondi immobiliari e sulle operazioni di housing sociale
PRIVATE INVESTMENTS EVALUATION Italian real estate market and his evolution; topics of real estate development process. Discounted Cash Flow Analysis (DCFA): structure, costs and incomes estimation, market surveys, sales planning; related costs: financial fees, credit line, taxes. Profitability indicators (Net Present Value - NPV, Internal Rate of Return - IRR); investments acceptability threshold; DCFA for the transformation value of a building land. Sensitivity and Risk Analysis FEASIBILITY STUDIES AND PUBLIC INVESTMENT PLANNING Italian public planning programs: Three-yearly Programs, Annual list; preliminary feasibility analysis. Feasibility Study regulations and contents: national regulation till 2008; Italian AVCP executive decision nr. 1/2009. Technical and territorial feasibility, environmental and procedural feasibility: contents and case studies. Socioeconomic and Financial feasibility: functions and alternatives analysis, potential demand. Topics on balance sheet, Business Plan: structure; profitability indexes (NPV and IRR); investments acceptability threshold and WACC. PUBLIC–PRIVATE PARTNERSHIP Public–Private Partnership: national framework Public works concession: regulations, procedures and applications Project Financing: regulations, procedures and applications Other common PPPs: topics and case studies. PUBLIC INVESTMENT EVALUATION Benefit Cost Analysis structure: costs and benefits estimation, catchment area definition, pricing Socio-economic indicators (economic net present value - eNPV, economic internal rate of return - eIRR, Pay Back Period - PBP, Benefit Cost Ratio - BCR). Multi criteria analysis (MCA); ELECTRE; Analytic Hierarchy Process (AHP). ELEMENTS of real estate funds and social housing operations
L’insegnamento sarà organizzato in lezioni teoriche e due esercitazioni finalizzate alla verifica delle competenze acquisite sul tema (1) della valutazione degli investimenti immobiliari privati e (2) delle scelte tra più alternative. Le esercitazioni saranno prevalentemente svolte in piccoli gruppi di max. 3 persone, valutate in itinere (voto massimo 10/10) e concorreranno alla formazione del voto finale.
The course is organized in theory lessons and a practice exercise on private investment evaluation (exercise in small groups -3 students max.-), that will be run before the oral examination and the maximum grade will be 10/10. The group exercise consists in the arrangement of a cost/revenue analysis to evaluate the profitability and therefore the feasibility of a private real estate investment.
Le dispense sugli argomenti trattati verranno messe a disposizione durante lo svolgimento dell’insegnamento attraverso il portale della didattica. Per approfondimenti sugli investimenti immobiliari privati: - F. Prizzon, Gli investimenti immobiliari. Analisi di mercato e valutazione economico- finanziaria degli interventi, celid, Torino, 2001; - M. Bravi, E. Fregonara, Promozione e sviluppo immobiliare. Analisi dei processi e tecniche di valutazione, Celid, Torino, 2004 - M. Massari, Finanza aziendale. Valutazione, Mc Graw-Hill, Milano, 1998; - A. Borello, Il business plan. Dalla valutazione dell’investimento alla misurazione dell’attività d’impresa, Mc Graw-Hill, Milano, 2005 Per le lezioni sugli studi di fattibilità e sulla programmazione delle opere pubbliche: - A. Ciribini, F. Prizzon, D. Senzani, La programmazione triennale dei lavori pubblici, Il Sole24ore, Milano, 2001 - D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture; - D.P.R. 207/2010 e s.m.i. Regolamento di attuazione del Codice dei contratti. - F.Prizzon, M.Rebaudengo, G.Taccone, Gli Studi di Fattibilità. Programmazione e valutazione delle OO.PP., celid, Torino, in corso di pubblicazione - Linee guida regionali per la redazione degli studi di fattibilità http://www.regione.piemonte.it/programmazione/vetrina/media/files/Linee_guida_regionaliSdF.pdf
Lecture notes will be printable, during the lessons period, from teaching website. Research materials on private investments evaluation: - F. Prizzon, Gli investimenti immobiliari. Analisi di mercato e valutazione economico- finanziaria degli interventi, celid, Torino, 2001; - M. Bravi, E. Fregonara, Promozione e sviluppo immobiliare. Analisi dei processi e tecniche di valutazione, Celid, Torino, 2004 - M. Massari, Finanza aziendale. Valutazione, Mc Graw-Hill, Milano, 1998; - A. Borello, Il business plan. Dalla valutazione dell’investimento alla misurazione dell’attività d’impresa, Mc Graw-Hill, Milano, 2005 Research materials on feasibility studies and public investment planning: - A. Ciribini, F. Prizzon, D. Senzani, La programmazione triennale dei lavori pubblici, Il Sole24ore, Milano, 2001 - D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture; - D.P.R. 207/2010 e s.m.i. Regolamento di attuazione del Codice dei contratti. - F.Prizzon, M.Rebaudengo, G.Taccone, Gli Studi di Fattibilità. Programmazione e valutazione delle OO.PP., celid, Torino, in corso di pubblicazione - Linee guida regionali per la redazione degli studi di fattibilità http://www.regione.piemonte.it/programmazione/vetrina/media/files/Linee_guida_regionaliSdF.pdf
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato scritto prodotto in gruppo;
Exam: Compulsory oral exam; Group essay;
Le competenze sulla fattibilità e sulla programmazione delle opere, quelle sulla valutazione degli investimenti pubblici, privati o misti, vengono verificate in itinere attraverso le due esercitazioni. Nella forma "in presenza", l’esame orale è volto alla verifica delle competenze acquisite, in particolare sui temi della programmazione e gestione degli investimenti pubblici e privati, oltre che sulle forme di collaborazione pubblico privata. Le domande (minimo 2) proproste al candidato spazieranno su tutti gli argomenti del programma, indipendentemente dagli esiti delle due esercitazioni svolte. La votazione finale terrà conto dell’esito dell’esame orale e dei risultati delle esercitazioni, nelle seguenti misure: 50% voto orale 20% voto esercitazione scelta alternative 30% voto esercitazione valutazione investimenti privati
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
Exam: Compulsory oral exam; Group essay;
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti