Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Fondamenti di Sistemi Informativi Aziendali e IoT

01VILTC

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Tecnologie Per L'Industria Manifatturiera - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 27
Esercitazioni in laboratorio 33
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Patti Edoardo   Ricercatore a tempo det. L.240/10 art.24-B ING-INF/05 12 0 3 0 1
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 6 A - Di base Formazione informatica, matematica e statistica di base
2021/22
L'insegnamento intende fornire allo studente i fondamenti architetturali e metodologici alla base della disciplina Internet of Things (IoT) attraverso lezioni teoriche e pratiche. Lo studente svilupperà competenze avanzate di protocolli di comunicazione in rete, integrazioni di dispositivi embedded, sensori, attuatori e piattaforme middleware per la realizzazione di sistemi IoT. Durante le lezioni pratiche saranno sperimentati diversi scenari applicativi, quali ad esempio quelli di home e manufacturing automation.
L'insegnamento intende fornire allo studente i fondamenti architetturali e metodologici alla base della disciplina Internet of Things (IoT) attraverso lezioni teoriche e pratiche. Lo studente svilupperà competenze avanzate di protocolli di comunicazione in rete, integrazioni di dispositivi embedded, sensori, attuatori e piattaforme middleware per la realizzazione di sistemi IoT. Durante le lezioni pratiche saranno sperimentati diversi scenari applicativi, quali ad esempio quelli di home e manufacturing automation.
Il paradigma IoT. Protocolli di comunicazione e scambio dati di applicazioni IoT Tecniche e linguaggi di programmazione per l’implementazione di ecosistemi IoT. Tecniche di elaborazione dati raccolti da reti IoT. Conoscenza dei principali problemi relativi alla progettazione, l’implementazione e la gestione di reti IoT.
Il paradigma IoT. Tipologie di sensori usati in applicazioni IoT e relativi dati raccolti. Protocolli di comunicazione e scambio dati di applicazioni IoT Tecniche e linguaggi di programmazione per l’implementazione di reti IoT. Tecniche di elaborazione dati raccolti da reti IoT. Conoscenza dei principali problemi relativi alla progettazione, l’implementazione e la gestione di reti IoT. Esempi applicativi.
Conoscenza degli elementi di base della programmazione e architetture dei sistemi di calcolo.
Conoscenza degli elementi di base della programmazione e architetture dei sistemi di calcolo.
Introduzione alla digitalizzazione e all'Internet-of-Things Introduzione alla programmazione in python IoT nel contesto dell'Industry 4.0 e dei sistemi informative aziendali Dataformat per lo scambio di dati nell'IoT (es. XML, JSON) Paradigmi di comunicazione request/response e publish/subscribe Metodi di analisi dei dati Esempi di applicazioni industriali e analisi di casi di studio
Introduzione alla gestione delle informazioni e ai sistemi informative aziendali; Introduzione alla programmazione object oriented; Introduzione all’Internet of Things; La sensoristica (tipologia di sensori, caratterizzazione dei dati); Reti IoT (LPWAN e LoRa, Reti cellulari e NB-IoT, Reti Industry-specific); Protocolli IoT (HTTP, CoAP, MQTT, AMQP, 6LoWPAN); RestFULL Web Services; Piattaforme IoT; IoT data processing, machine learning e stream processing; Casi di studio.
L’insegnamento prevede una parte di lezioni teoriche che si terranno in aula e una parte di esercitazioni che si terranno in laboratorio e/o in aula e che richiederanno l’uso del proprio PC (o di quelli messi a disposizione degli studenti nei locali del corso). Le esercitazioni, tramite le quali lo studente familiarizzerà con gli strumenti di programmazione imparati a lezione, saranno orientate allo sviluppo di software per la gestione di dispositivi IoT e dei dati da essi campionati.
L’insegnamento prevede una parte di lezioni teoriche che si terranno in aula e una parte di esercitazioni che si terranno in laboratorio e/o in aula e che richiederanno l’uso del proprio PC/tablet/cellulare (o quelli messi a disposizione degli studenti nei locali del corso). Le esercitazioni saranno in parte guidate, tramite le quali lo studente familiarizzerà con gli strumenti di programmazione imparati a lezione, e in parte saranno orientate allo sviluppo di un progetto che gli studenti porteranno avanti durante il corso e che porteranno all’esame come parte della valutazione.
Non è previsto un libro di testo ufficiale. Le dispense utilizzate a lezione e la documentazione necessaria per lo svolgimento delle esercitazioni saranno rese disponibili sulla pagina web del corso. Materiale aggiuntivo come documenti, articoli scientifici, collegamenti a siti Web, software e manuali, sarà reso disponibile anche sulla pagina web del corso.
Dispense fornite dal docente, articoli scientifici forniti dal docente, materiale SW e HW per i laboratori. Libri consigliati: - Internet of Things: A Hands-on Approach, by Arshdeep Bahga and Vijay Madisetti, 2015, Publisher: Universities Press, ISBN: 978-8173719547 (http://www.hands-on-books-series.com/iot.html) - Building the Web of Things - With examples in Node.js and Raspberry Pi, by Dominique D. Guinard and Vlad M. Trifa, 2016, Publisher: Manning, ISBN: 9781617292682 (https://www.manning.com/books/building-the-web-of-things)
Modalità di esame: Prova scritta (in aula);
L'esame mira a valutare le capacità e le conoscenze sopra descritte mediante una valutazione in due parti. La prima parte consiste in una prova scritta a libro chiuso che include sia esercitazioni che domande a risposta aperta. Il tempo consentito per il test è di 2 ore. La seconda parte consiste nella valutazione delle relazioni sulle esercitazioni di laboratorio.
Exam: Written test;
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Prova scritta a risposta aperta o chiusa tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo Exam integrata con strumenti di proctoring (Respondus); Elaborato progettuale individuale;
L'esame mira a valutare le capacità e le conoscenze sopra descritte mediante una valutazione in due parti. La prima parte consiste in una prova scritta a libro chiuso che include sia esercitazioni che domande a risposta aperta. Il tempo consentito per il test è di 2 ore. La seconda parte consiste nella valutazione delle relazioni sulle esercitazioni di laboratorio.
Exam: Compulsory oral exam; Computer-based written test with open-ended questions or multiple-choice questions using the Exam platform and proctoring tools (Respondus); Individual project;
Modalità di esame: Prova scritta (in aula); Prova orale obbligatoria; Prova scritta a risposta aperta o chiusa tramite PC con l'utilizzo della piattaforma di ateneo Exam integrata con strumenti di proctoring (Respondus); Elaborato progettuale in gruppo;
L'esame mira a valutare le capacità e le conoscenze sopra descritte mediante una valutazione in due parti. La prima parte consiste in una prova scritta a libro chiuso che include sia esercitazioni che domande a risposta aperta. Il tempo consentito per il test è di 2 ore. La seconda parte consiste nella valutazione delle relazioni sulle esercitazioni di laboratorio.
Exam: Written test; Compulsory oral exam; Computer-based written test with open-ended questions or multiple-choice questions using the Exam platform and proctoring tools (Respondus); Group project;
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti