Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Storia della tecnologia

02CLYLZ, 02CLYJM, 02CLYLI, 02CLYLM, 02CLYLN, 02CLYLP, 02CLYLS, 02CLYLX, 02CLYMA, 02CLYMB, 02CLYMC, 02CLYMH, 02CLYMK, 02CLYMN, 02CLYMO, 02CLYMQ, 02CLYNX, 02CLYOA, 02CLYOD, 02CLYPC, 02CLYPI, 02CLYPL, 02CLYPN, 02CLYPW

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (Mechanical Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo (Automotive Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (Computer Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo - Torino
Corso di Laurea in Electronic And Communications Engineering (Ingegneria Elettronica E Delle Comunicazioni) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Chimica E Alimentare - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Energetica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di Laurea in Matematica Per L'Ingegneria - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Fisica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Design E Comunicazione Visiva - Torino
Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 30
Esercitazioni in aula 30
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Marchis Vittorio Professore Ordinario M-STO/05 30 0 0 0 13
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
M-STO/05 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
2018/19
Il corso presenta, secondo i paradigmi delle discipline storiche, l'evoluzione della tecnica con particolare attenzione alle ricadute culturali sul presente. La finestra temporale analizzata, con alcuni cenni alla storia antica e medievale, si sviluppa a partire dal Rinascimento, attraverso la rivoluzione scientifica e la rivoluzione industriale per giungere alla contemporaneità.
The course presents, according to the paradigms of the historical disciplines, the evolution of the technologywith particular attention to the cultural repercussions on the present. The analyzed time window, with some nods to ancient and medieval history, develops starting from the Renaissance, through the scientific revolution and the industrial revolution to reach the contemporaneity.
Il corso si propone di fornire agli studenti la capacità critica nell'analisi dello sviluppo della società tecnologica, con un particolare riferimento ai contesti italiani ed europei. Si richiede agli studenti la capacità di elaborare un testo con le forme e le finalità tipiche dello storytelling.
The course aims to provide students with the critical skills in the analysis of the development of the technological society, with particular reference to Italian and European contexts. Students are required to process a text with the typical forms and purposes of storytelling.
Non sono richiesti particolari prerequisiti eccetto una buona conoscenza della lingua inglese.
No particular prerequisites are required except for a good knowledge of English.
Il corso si sviluppa lungo i percorsi della cultura tecnologica, concentrandosi sul periodo che procede dal Rinascimento sino ai giorni nostri, con alcuni cenni alla tecnologia del mondo antico e medievale. A fianco dell’esame dei processi innovativi indotti nella società dalle nuove tecnologie si esaminano i risvolti economici, sociali e culturali che le tecniche hanno determinato nel corso dei secoli sino a condizionare la stessa letteratura e l’arte. In sintesi il corso si potrebbe definire una storia sociale della tecnologia dove si preferisce guardare ai cambiamenti indotti nella società dalla tecnologia piuttosto che l’evoluzione "internalista" di dispositivi e macchine.
The course develops along the paths of technological culture, focusing on the period that proceeds from the Renaissance up to the present day, with some hints to the technology of the ancient and medieval world. Alongside the examination of the innovative processes induced in society by new technologies, we examine the economic, social and cultural implications that the techniques have determined over the centuries to influence the same literature and art. In short, the course could be defined as a social history of technology where one prefers to look at the changes induced in society by technology rather than the "internalist" evolution of devices and machines.
Il corso è supportato con materiali bibliografici forniti dal docente e soprattutto dal blog
The course is supported with bibliographic materials provided by the teacher and especially by the blog
Argomenti delle Lezioni: 1. I tempi della storia- Le rivoluzioni della tecnica e della scienza 2. Il metodo della storia. Documenti e scritture. Il ruolo delle immagini 3. L’evoluzione della tecnica 4. La tecnica nel mondo antico 5. La tecnica nel Medioevo 6. La tecnica nel Rinascimento 7. La tecnica nell’epoca barocca 8. La tecnica nel Settecento 9. La tecnica nell’Ottocento 10. La tecnica nel Novecento 11. La meccanica 12. L’idraulica 13. La metallurgia 14. L’arte militare 15. Gli arsenali 16. Le fortificazioni 17. L’ottica e l’astronomia 18. La chimica 19. L’elettricismo e l’elettrotecnica 20. Il vapore 21. La seta 22. Il tessile 23. L’innovazione e i brevetti 24. La letteratura tecnica 25. Le scuole tecniche 26. Le tecnologie edilizie: i ponti 27. Le esposizioni industriali 28. Le ferrovie 29. Il calcestruzzo armato 30. Le telecomunicazioni (dal telegrafo ottico al telegrafo elettrico 31. Le telecomunicazioni (dalla radio a Internet) 32. L’aviazione 33. L’automatica 34. La tecnologia del calcolo automatico 35. La conquista dello spazio 36. La tecnoscienza Alcune ulteriori lezioni presenreranno una contestualizzazione particolare sulla realtà italiana e piemontese (Le Esposizioni torinesi, le scuole politecniche torinesi e milanesi, ecc.)
Topics of the lessons: 1. The times of history - The revolutions of technology and science 2. The method of history. Documents and writings. The role of images 3. The evolution of the technique 4. The technique in the ancient world 5. The technique in the Middle Ages 6. The technique in the Renaissance 7. The technique in the Baroque era 8. The technology in the eighteenth century 9. The technology in the nineteenth century 10. The technology in the twentieth century 11. Mechanics 12. The hydraulic 13. Metallurgy 14. Military art 15. The arsenals 16. The fortifications 17. Optics and astronomy 18. Chemistry 19. Electrical engineering and electrical engineering 20. Steam power 21. Silk industry 22. Textiles 23. Innovation and patents 24. The technical literature 25. Technical schools 26. Building technologies: bridges 27. Industrial exposures 28. The railways 29. Reinforced concrete 30. Telecommunications (from the optical telegraph to the electrical telegraph 31. Telecommunications (from the radio to the Internet) 32. Aviation 33. The control engineering 34. The technology of automatic calculation 35. The conquest of space 36. The technoscience
Sono indicati come obbligatori i seguenti testi di riferimento: - Vittorio Marchis, Storia delle macchine, Roma-Bari : Laterza, 2005. - Ian McNeil (Ed.), An Encyclopedia of the History of Technology, London : Routedge, 1990.
Official textbooks: - Vittorio Marchis, Storia delle macchine, Roma-Bari : Laterza, 2005. - Ian McNeil (Ed.), An Encyclopedia of the History of Technology, London : Routedge, 1990.
Modalità di esame: prova scritta; prova orale facoltativa; elaborato scritto individuale;
- L'esame consiste in una prova scritta organizzata in alcune domande in forma chiusa e da due brevi domande in forma aperta. Con tale prova si possono ottenere al massimo 25/30. - E' inoltre possibile preparare un approfondimento scritto su un tema individuale che sarà comunicato a lezione dal docente. Tale approfondimento permette di ottenere un punteggio ulteriore massimo di 5/30. - E' peraltro possibile incrementare il voto della prova scritta sostenendo un colloquio nelle date degli appelli ufficiali avendo la possibilità di ottenere un punteggio massimo di 5/30. Naturalmente tale punteggio potrà essere negativo nel caso che la prova orale non sia sostenuta con successo. Ulteriori precisazioni saranno comunicate durante le lezioni
Exam: written test; optional oral exam; individual essay;
- The exam consists of a written exam organized in some closed questions and two short open questions. With this test, a maximum of 25/30 can be obtained. - It is also possible to prepare a written discussion on an individual theme that will be communicated in class by the teacher. This study allows to obtain a further maximum score of 5/30. - It is also possible to increase the vote of the written test by holding an interview in the dates of official appeals having the possibility of obtaining a maximum score of 5/30. Naturally this score can be negative if the oral exam is not successfully supported. Further details will be communicated during the lessons


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il