Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Tirocinio

02CWHPV

A.A. 2020/21

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Tocci Cesare   Professore Associato ICAR/19 0 0 0 0 6
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A *** 10 F - Altre attività (art. 10) Tirocini formativi e di orientamento
2020/21
Tra le attività di orientamento in uscita promosse dal Corso di Studi, lo svolgimento di tirocini e stage presso enti o aziende, nelle quali i tirocinanti potrebbero anche essere successivamente assunti, costituisce una importante occasione formativa attraverso la quale sperimentare un primo avvicinamento al mondo del lavoro. Oltre a favorire il contatto degli studenti con la realtà professionale, il tirocinio rappresenta al contempo un primo banco di prova delle conoscenze acquisite dallo studente, nel corso della sua formazione universitaria, e della capacità di applicarle in un contesto reale. Per questo motivo sarebbe auspicabile che la scelta della sede in cui svolgere il tirocinio fosse operata privilegiando quegli enti o aziende che consentono di integrare la preparazione accademica con quella tecnico-specialistica verificando direttamente le competenze associate alla figura professionale formata dal Corso di Studi in tema di: (i) progettazione alla scala architettonica e urbana, in riferimento all’inserimento del nuovo nell’esistente sia al riuso del patrimonio esistente, (ii) elaborazione di piani di recupero e riqualificazione, (iii) attività di direzione lavori e coordinamento. Il Referente del Corso di Studi seleziona e segnala in modo continuativo le offerte di tirocinio specifiche per gli studenti afferenti al corso di laurea in Architettura per il restauro e la valorizzazione del patrimonio.
Among the outgoing orientation activities promoted by the Master Degree Course, the execution of internships in institutions or companies, where the trainees could also be subsequently hired, constitutes an important training opportunity and a first approach to the world of work. In addition to promoting students' contact with the professional situation, the internship represents at the same time a first test of the knowledge acquired by the student during his university training, and of the ability to apply them in a real context. For this reason, it would be suitable that the choice of the internship’s seat were made by preferring institutions or companies that allow to integrate the academic and technical competences as well as to check directly the skills associated with the professional figure formed by the Master Degree Course on the themes of: (i) architectural and urban planning, with reference to both the design of new constructions in existing built-up context and the reuse of the existing heritage, (ii) development of restoration and urban renewal, (iii) works management and coordination activities. The Master Degree Representative continuously selects and reports the specific traineeship offers for students belonging to the Master Degree of Science in Architecture Heritage Preservation and Enhancement.
The internship can be carried out indifferently in the first or second teaching period of the second year of the Master Degree. The student who carries out the internship must have the skills and abilities acquired within the courses of the first year of the Master Degree.
Il tirocinio si può svolgere indifferentemente nel primo o nel secondo periodo didattico del secondo anno della laurea magistrale. Lo studente che svolge il tirocinio deve essere in possesso delle competenze e abilità acquisite nell’ambito dei corsi del primo anno della laurea magistrale.
Le informazioni relative alla procedura informatica che consente la presentazione del progetto formativo e ne traccia lo svolgimento fino alla sua conclusione, sono reperibili al seguente link: https://didattica.polito.it/pdf/Procedura_Lato_Studente.pdf Le attività di raccordo tra gli studenti e il mondo del lavoro sono gestite in modo centralizzato dall’Ufficio Stage&Job dell’area GESD (http://stagejob.polito.it) al cui sito si rimanda per i dettagli dei programmi di accompagnamento al lavoro. In particolare sono previste attività di supporto alle aziende (delle quali si promuove la conoscenza all’interno dell’Ateneo) e agli studenti (per l’individuazione dei candidati in possesso dei requisiti richiesti) con la finalità di favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro. Estensione di tirocinio - valido solo per i corsi di laurea magistrale LM: il tirocinio per il corso di studio prevede le ore e crediti indicati nel carico didattico. Si ha la possibilità (solo in fase di avvio del progetto formativo e non durante lo svolgimento dello stesso) di aumentare il numero di ore di durata del tirocinio selezionando una delle opzioni visibili nella sezione “ORE PREVISTE” compilando il progetto formativo. In ogni caso non è possibile superare le 900 ore (numero ore massimo variabile a seconda del cds). Tale richiesta deve essere concordata preventivamente con l’azienda/studio professionale/ente e DOVRA’ essere confermata dal docente di riferimento (referente di tirocinio o tutore accademico), che potrà rifiutare un progetto formativo proposto. In quel caso sarà necessario concordare una nuova proposta di tirocinio e compilare un nuovo progetto formativo. Se si vedrà il progetto formativo approvato si avrà la conferma che anche l’eventuale pacchetto di ore aggiuntive sarà stato acquisito. Alla conclusione di un tirocinio con estensione approvata verrà registrato quanto segue: TIROCINIO corrispondente ai crediti/ore previsti dal cds (es. 6 crediti /150 ore) più l’indicazione “ESTENSIONE TIROCINIO CURRICOLARE” con i crediti/ore aggiuntivi. Questi crediti saranno supplementari rispetto ai 120 previsti dal percorso di LM. Docenti referenti: Cesare TOCCI, Rossella MASPOLI
Instructions on the platform through which students can insert their internship project and track/report the internship progress till its completion, can be found at:https://didattica.polito.it/pdf/Procedura_Lato_Studente.pdf The linking activities between students and the world of work are managed centrally by the Stage & Job Office of the GESD area (http://stagejob.polito.it) to whose website please refer for the details of the work accompanying programs. In particular, support activities are provided to companies (whose acquaintance is promoted within the University) and to students (for the identification of candidates with the required skills) with the aim of promoting the meeting between the job supply and demand. Extending the duration of your internship (valid for Master’s degree programmes only): Internships have a given duration (hours) and provide a certain number of credits as specified in the Annual Personal Study Plan. You can extend the duration of your internship (number of hours) by selecting one of the options available in the field “Expected no. of hours”. You can only do this operation before the beginning of your internship and not while you are doing it. In any case, you cannot do more than 900 hours (maximum amount of hours may vary for each study course). Any request to extend the duration of an internship must be decided together with the Host Company. It MUST also be approved by a Polito faculty member (your Academic Tutor or the Internship Coordinator for your degree programme) who may reject your proposal. In this case, you need to make a new proposal and fill out a new Progetto Formativo. If your Progetto Formativo is approved, it means that the extension of your internship and the extra hours have been accepted too. At the end of an internship with extended duration, you will see that the internship is recorded in your transcript as follows: INTERNSHIP with standard hours/credits in accordance with the rules of your degree programme (i.e., 6 credits/ 150 hours) plus the annotation “curricular internship extension” with your extra hours/credits. These credits will be recorded in your transcript as credit overload (they do not count towards the 120-credit threshold required for Master’s graduation) Reference teachers: Cesare TOCCI, Rossella MASPOLI
Modalità di esame: Accertamento (esame senza voto);
Exam: Check;
Modalità di esame: Accertamento (esame senza voto);
Exam: Check;


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti