Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Lingua italiana I livello

02NDLLZ, 02NDLLN, 02NDLLS, 02NDLLX, 02NDLMA, 02NDLMB, 02NDLMC, 02NDLMH, 02NDLMK, 02NDLMN, 02NDLMO, 02NDLMQ, 02NDLMT, 02NDLMU, 02NDLMV, 02NDLMW, 02NDLMX, 02NDLMZ, 02NDLNB, 02NDLNC, 02NDLND, 02NDLNE, 02NDLNF, 02NDLNG, 02NDLNL, 02NDLNM, 02NDLNX, 02NDLOA, 02NDLOD, 02NDLPC, 02NDLPD, 02NDLPG, 02NDLPI, 02NDLPL, 02NDLPM, 02NDLPN, 02NDLPO, 02NDLPQ, 02NDLPV, 02NDLPW, 02NDLPZ, 02NDLQA, 02NDLQN, 02NDLQR

A.A. 2018/19

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Chimica E Alimentare - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Energetica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di Laurea in Matematica Per L'Ingegneria - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Della Produzione Industriale E Dell'Innovazione Tecnologica - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica E Dei Processi Sostenibili - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettrica - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica E Nucleare - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Matematica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Athlone
Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Barcellona
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Fisica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Corso di Laurea in Architettura - Torino
Corso di Laurea in Design E Comunicazione Visiva - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Design Sistemico - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio - Torino
Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Progettazione Delle Aree Verdi E Del Paesaggio - Torino/Genova/Milano
Corso di Laurea Magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Della Produzione Industriale - Torino/Nizza

Mutua

01NDLRV 01OXHJM 01OXHLI 01OXHLM 01OXHOQ 01OXHOV 01OXHPE 01OXHPF 01OXHPH 01OXHQD 01OXHQW

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 60
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Marengo Terry
Italian language 1st level - Corso 2  
    54 0 0 0 1
Negretto Giulia
Italian language 1st level - Corso 1  
Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Peloso Alessandro
Italian language 1st level - Corso 1  
Docente esterno e/o collaboratore   55.5 0 0 0 1
Peloso Alessandro
Italian language 1st level - Corso 3  
Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Peter Valentina
Italian language 1st level - Corso 2  
Docente esterno e/o collaboratore   55.5 0 0 0 1
Peter Valentina
Italian language 1st level - Corso 4  
Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Salerno Maria
Italian language 1st level - Corso 5  
Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 2
Marengo Terry - Corso 2       54 0 0 0 1
Negretto Giulia - Corso 1   Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Peloso Alessandro - Corso 1   Docente esterno e/o collaboratore   55.5 0 0 0 1
Peloso Alessandro - Corso 3   Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Peter Valentina - Corso 2   Docente esterno e/o collaboratore   55.5 0 0 0 1
Peter Valentina - Corso 4   Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 1
Salerno Maria - Corso 5   Docente esterno e/o collaboratore   54 0 0 0 2
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
L-FIL-LET/12 6 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Ulteriori conoscenze linguistiche
2018/19
Il corso sarà tenuto da docenti della Società Dante Alighieri, Ente Morale con il compito di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo e abilitato a svolgere insegnamenti di lingua e cultura italiana presso una nutrita rete di sedi estere. I docenti della Società Dante Alighieri sono appositamente formati dalla Società stessa per l’erogazione di corsi frontali di lingua italiana finalizzati al conseguimento della certificazione PLIDA (https://plida.it/) in ottemperanza alla delibera del Senato Accademico nella seduta del 6/07/2017, che prevede l’adozione del PLIDA quale certificazione di riferimento per la verifica della conoscenza della lingua italiana. La certificazione PLIDA è riconosciuta a livello nazionale dal Ministero degli Affari Esteri (MAE) e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Nel periodo transitorio, agli studenti sarà consentito di ottemperare all’obbligo linguistico anche tramite superamento dell’esame interno. Il corso prepara al conseguimento della certificazione PLIDA A1 nonché al superamento dell’esame interno di Lingua Italiana I Livello.
The course will be held by teachers from Società Dante Alighieri, an institution which preserves and spreads Italian language and culture throughout the world, qualified to deliver Italian language and culture courses in various countries. Teachers from Società Dante Alighieri are specially trained by the Society for Italian language courses for the PLIDA certificate (https://plida.it/). The PLIDA certificate assesses students’ proficiency in the Italian language, and was adopted by Politecnico in compliance with the resolution of the Academic Senate in the session of 6/07/2017. The PLIDA certificate is recognised at national level by the Ministry of Foreign Affairs (MAE) and by the Ministry of Education, University and Research (MIUR). In the transition period pending full adoption of PLIDA, students can take the Politecnico internal exam to fulfil their Italian language requirement. This course prepares students for the PLIDA A1 certificate and for the Politecnico internal exam “Lingua Italiana I Livello”.
L’apprendente acquisisce il livello di competenza A1 del QCER: riesce a comprendere e utilizzare espressioni familiari di uso quotidiano e formule molto comuni per soddisfare bisogni di tipo concreto. Sa presentare se stesso/a e altri ed è in grado di porre domande su dati personali e rispondere a domande analoghe (il luogo dove abita, le persone che conosce, le cose che possiede). È in grado di interagire in modo semplice purché l’interlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare.
At the end of the course learners acquire an A1 level (CEFR). They can understand and use familiar expressions of everyday use and common phrases to satisfy practical needs. Learners know how to present themselves and others and are able to ask questions about personal information and answer similar questions (the place where they live, the people they know, the things they own). Students learn to interact in a simple way as long as the other speaker speaks slowly and clearly and is willing to cooperate.
Per iscriversi al corso occorre sostenere il test di livello di italiano, prenotabile dalla pagina personale del Portale della Didattica nelle settimane precedenti l’avvio del corso. Il corso è adatto a chi ottiene l’esito A1.
Before registering for this course students must take the Italian language level placement test. Students can book an appointment to take this test from their personal page of the Teaching Portal (Portale della Didattica) some weeks before the beginning of the course. This course is suitable for students who obtain an A1 score in the level test.
Funzioni linguistiche: • Presentarsi: chiedere e dire il proprio nome, la provenienza/nazionalità, la città di origine, il domicilio, la professione, l’età, il numero telefonico, compilare un modulo con i dati personali; • Chiedere e dire il nome lettera per lettera; • Salutare e congedarsi; • Ringraziare; • Formule per iniziare una conversazione; • Chiedere di ripetere un’informazione; • Fare una richiesta cortese; • Chiedere e ordinare qualcosa in modo cortese (al bar, al ristorante), chiedere quanto costa un prodotto, chiedere il conto; • Chiedere e dire l’ora; • Parlare del tempo libero; • Chiedere e parlare di azioni quotidiane; • Parlare della frequenza con cui si fa qualcosa; • Fare una prenotazione telefonica; • Parlare di gusti e preferenze; • Esprimere accordo e disaccordo; • Prenotare una camera di albergo, chiedere e dire la disponibilità e il prezzo di una camera; • Descrivere un appartamento, l’arredamento di una stanza; • Lamentarsi per un disservizio; • Descrivere un luogo e un percorso, chiedere e dare informazioni stradali; • Chiedere e dire gli orari di apertura e di chiusura dei negozi; • Interagire in un negozio: chiedere i prodotti, le quantità, il costo, elencare i prodotti di un negozio; • Raccontare eventi del passato; • Parlare delle vacanze; • Parlare del tempo; • Comprendere e dare una ricetta; • Parlare delle abitudini alimentari; • Parlare del lavoro, degli orari lavorativi; • Parlare delle festività in Italia; • Parlare della famiglia; • Augurare e fare un brindisi; • Descrivere una fotografia. Lessico: • Identità personale: dati personali (nome e cognome, età, sesso, stato civile, indirizzo), nomi delle nazioni, aggettivi di nazionalità, alcuni aggettivi ad alta frequenza d’uso per descrivere l’aspetto fisico e il carattere delle persone; • Famiglia: nomi di parentela, i nomi per indicare le relazioni familiari; • Tempo: nomi dei giorni della settimana, dei mesi e delle stagioni, le parti della giornata e le ore; • Ambiente e tempo atmosferico: vocaboli ad alta frequenza d’uso per descrivere l’ambiente e riferiti al tempo atmosferico; • Forme, dimensioni, colori: nomi dei colori, aggettivi ad alta frequenza d’uso nella descrizione di luoghi/oggetti/persone, e legati alle misure; • Mezzi di trasporto: nomi dei mezzi di trasporto pubblico e privato, vocaboli ad alta frequenza d’uso legati al viaggio; • Casa, ambiente domestico: nomi dei tipi di alloggio, nomi delle stanze e delle parti della casa, vocaboli ad alta frequenza per l’arredamento; • Tempo libero e festività: vocaboli legati agli hobby e interessi, nomi di feste, vocaboli ad alta frequenza di uso legati alla gestione del tempo libero, alle vacanze; • Mangiare e bere: nomi di alimenti, piatti e bevande, vocaboli ad alta frequenza di uso legati alla tavola; • Comprare e fare la spesa: nomi di luoghi e negozi, vocaboli ed espressioni legate al denaro e all’acquisto, numeri cardinali e vocaboli relativi alle misure; • Professioni e lavoro: vocaboli ed espressioni ad alta frequenza d’uso legati alla giornata di lavoro; Grammatica (morfologia e sintassi): • l’alfabeto; • gli articoli determinativi e indeterminativi, il partitivo (al singolare e al plurale); • gli aggettivi di nazionalità; • gli interrogativi (come, di dove, quale, dove, quanti/e, chi, che cosa, come, perché); • i numeri cardinali (0-100), i numeri ordinali (da primo a decimo); • il nome: o a 4 uscite (-o/-i; -a/-e), o 2 uscite (-e/-i), o nomi ad alta frequenza invariabili stranieri e accentati sull’ultima sillaba; • l’aggettivo: o qualificativi a 4 uscite, o a 2 uscite, o in –co e ca, o invariabili ad alta frequenza di uso, o possessivi, o dimostrativi, o indefiniti tutto il, tutti i, qualche, o il superlativo relativo e assoluto; o la concordanza articolo, nome, aggettivo; • i pronomi personali: o i pronomi soggetto, i pronomi allocutivi (tu e Lei), o oggetto indiretto e diretto, o il ne partitivo, o pronomi riflessivi, o dimostrativi, o indefiniti (nessuno e niente); • preposizioni semplici e articolate di luogo e di tempo, nei complementi di mezzo e in alcune espressioni-preposizioni ad alta frequenza (di fronte a, vicino a, davanti a, lontano da ecc.); • il verbo: o presente indicativo di avere, essere, o dei verbi regolari, o dei verbi modali, o dei verbi in –isco, o dei verbi irregolari ad altissima frequenza, o uso di essere e esserci, o uso di mi piace/mi piacciono, o uso di ci vuole/ci vogliono, o passato prossimo: ausiliari essere o avere e participio passato regolare e irregolare dei verbi ad alta frequenza d’uso, dei verbi riflessivi, o condizionale presente (prima e terza persona singolare in espressioni fisse: Vorrei un caffè, o modi di dire con il verbo fare: fare due passi, fare colazione, • l’avverbio di affermazione/negazione, temporali, di luogo, modali, di quantità, di frequenza; • congiunzioni: e, ma, però, perché, siccome, quando, anche, neanche; • Sintassi della frase: frase affermativa, negativa, dichiarativa, interrogativa, esclamativa, frase subordinata esplicita causale e temporale, frase coordinativa avversativa, frase subordinata implicita finale, frasi impersonali con verbi impersonali (es.: Piove, fa caldo). Contenuti socio-culturali: • Criteri di formalità in rapporto all’età e al ruolo sociale: uso del tu e del Lei; • Modo di salutare e congedarsi; • Uso della forma di cortesia in chiedere e dare informazioni; • Famiglia: ruoli e cenni ai valori; • Abitudini alimentari: il tipo e la distribuzione dei pasti, i piatti principali; • Tipologie di case e organizzazione degli spazi abitativi; • Organizzazione della vita cittadina: negozi, strade, trasporti pubblici; • Apertura e chiusura dei pubblici esercizi; • Organizzazione del tempo libero: attività tipiche per passare il tempo libero e situazioni di incontro sociale; • Le vacanze e le ferie degli italiani, i viaggi; • L’organizzazione della giornata/vita lavorativa.
Language functions: • Introducing oneself: ask and say one’s name, nationality, city of origin, address, work, age, telephone number, fill in a form with your personal data; • Asking and spelling one’s name; • Greeting and saying goodbye to someone; • Thanking someone; • Phrases to begin a conversation; • Asking to repeat information; • Making a polite request; • Asking and ordering something politely (at the bar, at the restaurant), asking how much a product costs, asking for the bill; • Asking what time it is and answering this question; • Talking about leisure time; • Asking and talking about daily activities; • Talking about how often something is done; • Making a reservation over the phone; • Talking about tastes and preferences; • Expressing agreement and disagreement; • Booking a hotel room, asking and telling if a room is available and its price; • Describing a house and room furniture; • Complaining; • Describing a place and a route, asking for and giving directions; • Asking and talking about shop opening and closing hours; • Interacting in a shop: asking for products, quantities, cost; listing the products of a shop; • Talking about past events; • Talking about holidays; • Talking about the weather; • Talking about a recipe; • Talking about eating habits; • Talking about one’s job and working hours; • Talking about holidays in Italy; • Talking about one’s family; • Wishing somebody something and making a toast; • Describing a photograph. Vocabulary: • Personal identity: personal data (name and surname, age, sex, marital status, address), countries, nationalities, common adjectives used to describe the physical appearance and character of a person; • Family: describing family relationships; • Time: the days of the week, months and seasons, parts of the day and hours; • Environment and weather: common words; • Shapes, sizes, colours: nouns and adjectives used to describe places/objects/people/sizes; • Means of transportation: names of public and private means of transportation, common words used to describe a journey; • House, home environment: names of different types of accommodation, names of rooms and parts of the house, furniture; • Leisure and holidays: words related to hobbies and interests, names of holidays, common words used to talk about leisure time and holidays; • Eating and drinking: food, dishes and beverages, common words related to food; • Buying and shopping: names of places and shops, words and expressions related to money and buying, cardinal numbers and words related to sizes; • Professions and work: common words and expressions used to talk about one’s working day; Grammar (morphology and syntax): • the alphabet • definite and indefinite articles, partitive articles (singular and plural) • nationality adjectives • questions (how, where, where, how many, who, what, how, why) • cardinal numbers (0-100), ordinal numbers (from first to tenth) • nouns: o with 4 endings (-o/-i; -a/-e) o with 2 endings (-/-i) o common invariable loan nouns with the accent on the last syllable • adjectives: o adjectives of quality with 4 endings o with 2 endings o ending in -co and -ca, o common invariable adjectives o possessive adjectives o demonstrative adjectives o indefinite adjectives: tutto il, tutti i, qualche o absolute, comparative and superlative adjectives o grammatical agreement between article, noun, adjective • personal pronouns: o subject pronouns, forms of address (tu / lei) o indirect and direct object o ne (partitive) o reflexive pronouns o demonstrative pronouns o indefinite pronouns (nessuno and niente) • simple and articulated prepositions of place and time, adverbial phrases and common expressions -prepositions di fronte a, vicino a, davanti a, lontano da ecc.) • verbs: o The present tense: avere/essere (to have/to be) o regular verbs o modal verbs o verbs ending in -isco o very common irregular verbs o use of essere and esserci (to be/to be there) o use of mi piace/mi piacciono (I like it/I like them) o use of ci vuole/ci vogliono o the Passato prossimo: the auxiliaries essere and avere; regular and irregular Passato prossimo of common verbs and reflexive verbs o the Condizionale presente (first and third singular person in fixed expressions such as: Vorrei un caffè) o expressions with the verb fare: fare due passi, fare colazione • Adverbs (attitude, time, place, manner, quantity, frequency) • Conjunctions: e, ma, però, perché, siccome, quando, anche, neanche • Sentence syntax: affermative, negative, declarative, interrogative, exclamatory sentences; subordinate clauses (explicit causal and temporal); adversative coordinate clauses; implicit subordinate clauses of purpose; impersonal clauses with impersonal verbs (piove, fa caldo / it is raining , it is hot). Culture and Society: o Levels of formalities in relation to age and social status: use of tu/Lei; o Greetings; o asking and giving information politely; o Family: roles and values; o Eating habits: meals, main dishes; o Types of houses and organisation of living spaces; o Organisation of city life: shops, roads, public transport; o Opening and closing times of shops and offices; o Leisure activities: typical leisure activities and social situations; o Italian holidays, travel; o Organisation of the working day/life.
L’insegnamento consta di 60 ora di lezione, indicativamente distribuite su 3 incontri settimanali da 1 ora e mezza ciascuno nella fascia oraria 19:00-20:30 (con l’opzione del sabato mattina). L’orario sarà disponibile da Orario delle Lezioni il primo giorno di lezione (http://www.swas.polito.it/dotnet/orari_lezione_pub/RicercaAvanzata.aspx).
The course consists of 60 hours of lesson time, approximately spread over 3 weekly meetings of 1.5 hours each between 19:00 and 20:30 (with the option of Saturday morning). The course schedule will be available in the Timetable of Classes: http://www.swas.polito.it/dotnet/orari_lezione_pub/RicercaAvanzata.aspx
L’acquisto dei materiali didattici sarà a carico degli studenti. Libro di testo: Luciana Ziglio, Giovanna Rizzo - Nuovo Espresso 1 (Libro) - Alma Edizioni - ISBN: 9788861823181 I libri saranno forniti agli iscritti ai corsi ad un prezzo di favore. In caso di acquisto, il libro di testo sarà a disposizione degli studenti nella sede della Scuola di Italiano di Torino della Società Dante Alighieri in Corso Re Umberto 65 e potrà essere acquistato dal lunedì al venerdì nel periodo 10-26 ottobre 2018 dalle ore 9 alle ore 13. Eventuale materiale didattico integrativo sarà disponibile al prestito o alla consultazione presso il CLA del Politecnico di Torino.
Students must buy their own course materials. Textbook: Luciana Ziglio, Giovanna Rizzo - Nuovo Espresso 1 (Book) - ISBN: 9788861823181 – Publisher: Alma Edizioni. Books will be provided to course participants at a student price. Books will be available for purchase at Società Dante Alighieri, Turin in Corso Re Umberto 65 from Monday to Friday from 10th to 26th October 2018 from 9:00 to 13:00. Any additional learning material will be available for loan or consultation at the CLA of Politecnico di Torino.
Modalità di esame: test informatizzato in laboratorio; certificazione;
L’esame interno – previsto solo per gli studenti della Scuola di Dottorato - consiste di un test a risposta multipla erogato a PC: è superato se si forniscono 30 risposte corrette su 50. Gli studenti che forniranno solo 29 risposte corrette potranno richiedere una prova orale integrativa solo a condizione che abbiano registrato tutti gli altri esami previsti dal piano di studi. Al momento, non sono previste sessioni PLIDA organizzate dal Politecnico di Torino per questo livello. Gli studenti interessati a conseguire la certificazione PLIDA A1 possono rivolgersi direttamente alla Società Dante Alighieri.
Exam: computer lab-based test; certificate;
The internal exam – only available for PhD Students - consists of a computer-based multiple choice test. The pass score is 30/50. Students who achieve 29 correct answers will only be able to apply for an additional oral test if they have registered all the other exams required by their Personal Study Plan. No PLIDA sessions are currently available at Politecnico di Torino for A1 level. Students interested in obtaining a PLIDA A1 certificate can apply directly to Società Dante Alighieri.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il