Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Geografia urbana e territoriale

02NTBQA

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 48
Esercitazioni in aula 12
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Rossignolo Cristiana Professore Associato M-GGR/01 48 12 0 0 9
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
M-GGR/01 6 B - Caratterizzanti Economia, politica e sociologia
2019/20
Il corso permette la conoscenza e l’approfondimento dei fenomeni urbani e territoriali in relazione a politiche e processi di sviluppo in una prospettiva geografica multiscalare in cui si evidenziano i rapporti globali/locali.
The course provides the knowledge and the study of urban and territorial phenomena related to development policies and processes in a multiscalar perspective with a special attention to local/global relationships.
Conoscenze nel campo dell'analisi della città e del territorio in una prospettiva geografica. Acquisizione di una visione multiscalare dell'organizzazione urbana e territoriale e dei suoi problemi. Capacità di descrivere, rappresentare e interpretare i contesti urbani e territoriali. Capacità di comprendere la geografia dell'azione collettiva e di analizzare i progetti di sviluppo locale e territoriale.
Knowledge in the field of urban and territorial analysis in a geographic perspective. Multiscalar vision of the urban and territorial organization and its problems. Ability to describe, represent and understand urban and territorial contexts. Understanding the geography of collective action and analyzing local development projects.
Conoscenza dei concetti di base della geografia fisica, umana e socio-economica di un contesto territoriale.
Knowledge of the basic concepts of physical, human and socio-economical geography in a territorial context.
Il corso affronta i seguenti temi: 1. territorio, globalizzazione, sviluppo locale, dimensione multiscalare dello sviluppo, limiti 2. il fenomeno urbano attuale, concetti e teorie della geografia urbana, le forme della crescita urbana, le città nella mondializzazione 3. geografia dell'azione collettiva: modalità di analisi e interpretazione delle dinamiche di sviluppo in contesti specifici
The course covers the following topics: 1. territory, globalization, local development, multiscalar dimension of the development, limits 2. the current urban phenomenon, concepts and theories of urban geography, the forms of urban growth, cities in globalization 3. analysis and interpretation of the dynamics of development in specific contexts
L’insegnamento si basa su un complesso di lezioni e su attività di esercitazione svolte dagli studenti in forma individuale ed in gruppo. Alcune esercitazioni saranno svolte congiuntamente con il corso di Silvia Crivello "Costruzione sociale del piano e sociologia dell’ambiente". Gli studenti che non saranno in grado di garantire una frequenza continuativa saranno esentati dalle attività di esercitazione.
The course is based on lectures and practical activities carried out by students individually and in groups. Some exercises will be conducted in collaboration with the course of the prof. Silvia crivello "Citizens participation in planning and environmental sociology”. Students who cannot guarantee a continuous presence will be exempted from the exercise activity.
Testi necessari ai fini dell’esame: Boggio F., Dematteis G., Memoli M. (a cura di)(2008), Geografia dello sviluppo, Utet Libreria, Torino. Dematteis G., Lanza C. (2011), Le città del mondo. Una geografia urbana, Utet Libreria, Torino. Governa F. e Memoli M. (a cura di)(2011), Geografie urbane: spazi, politiche, pratiche della città, Carocci, Roma. Testi consigliati per approfondimenti: • Dematteis G. (a cura di)(2008), L’Italia delle città. Tra malessere e trasfigurazione, Rapporto annuale 2008, Società Geografica Italiana, Roma. • Dematteis G. e Governa F. (a cura di)(2005), Territorialità, sviluppo locale, sostenibilità: il modello SLoT, Franco Angeli, Milano. • Massey, D. e Jess, P. (a cura di)(2001), Luoghi, culture e globalizzazione, Utet Libreria, Torino. • Rossignolo C. e Simonetta Imarisio C. (2003), SLoT quaderno 3. Una geografia dei luoghi per lo sviluppo locale, Baskerville, Bologna. • Sassen, S. (2008), Una sociologia della globalizzazione, Einaudi, Torino. • Shiva V. (1995), Monoculture della mente, Bollati Boringhieri, Torino. Ulteriore materiale sarà distribuito direttamente in aula o posto sul sito del corso. EN: for English speaking students texts to be studied are the following:  Pacione M. (2009), Urban Geography: A Global Perspective, Routledge.  Hall T. and Barrett H. (2012), Urban Geography, Routledge. Recommended books:  Holloway S.L, Rice, Valentine (2009), Key Concepts in Geography, Sage.  Massey D. and Jess P. (1995), A place in the world? Places, cultures and globalization, Oxford University press.  Sassen S. (2007), Elements for a Sociology of Globalization, W.W. Norton.  Shiva V. (1993), Monocultures of the Mind: Perspectives on Biodiversity and Biotechnology, Zed Books.
Books for the examination:  Pacione M. (2009), Urban Geography: A Global Perspective, Routledge.  Hall T. and Barrett H. (2012), Urban Geography, Routledge. Recommended books:  Holloway S.L, Rice, Valentine (2009), Key Concepts in Geography, Sage.  Massey D. and Jess P. (1995), A place in the world? Places, cultures and globalization, Oxford University press.  Sassen S. (2007), Elements for a Sociology of Globalization, W.W. Norton.  Shiva V. (1993), Monocultures of the Mind: Perspectives on Biodiversity and Biotechnology, Zed Books. Additional materials will be provided directly on the course website.
Modalità di esame: prova orale obbligatoria;
La valutazione dello studente ai fini dell’esame terrà conto: - delle esercitazioni svolte durante il corso, dell’interazione con il docente avvenuta nel corso della preparazione delle esercitazioni e nei momenti di dibattito sui temi relativi alle lezioni. - Della discussione in sede d’esame. Allo studente è richiesto di discutere il lavoro svolto durante il corso e la relazione finale, con gli opportuni riferimenti ai temi trattati ed ai testi della bibliografia. Per gli studenti che non hanno potuto svolgere le attività di esercitazione, l’esame verte sui materiali del corso e sulla bibliografia di riferimento. Esso verrà dato in forma orale e la valutazione terrà conto della conoscenza degli argomenti, della capacità di collegarli tra loro e con altre conoscenze acquisite nel precedente corso di studi, della proprietà del linguaggio.
Exam: compulsory oral exam;
EN: The final evaluation of the student will take into account: - The quality of the exercises carried out during the course and the interaction with the teacher during the preparation of the exercises and the discussions on issues related to the lessons. - The performance at the final examination. The students are required to discuss the work done during the course and the final report, with appropriate references to the themes and texts in the bibliography. The students that could not do the exercises have to prepare the exam using the course materials and the bibliography. The exam will be given in oral form and the assessment will take into account the students’ knowledge of the topics, their ability to connect them with other knowledge acquired in previous studies, the appropriate use of the language.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il