Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Psicologia cognitiva

03KQLPD, 03KQLPO

A.A. 2019/20

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Design Sistemico - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Lezioni 60
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Montagna Sabrina Docente esterno e/o collaboratore   30 0 0 0 12
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
M-PSI/01 6 F - Altre attività (art. 10) Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro
2019/20
Il corso è tenuto in lingua Italiana. Dopo un’introduzione alle principali prospettive teoriche di studio della psicologia, verranno approfonditi i temi della psicologia cognitiva e quelli applicati ai nuovi media. Il corso comporterà una specifica riflessione sul rapporto tra la psicologia, l’interazione comunicativa e le metodologiche presenti nello studio dei processi psicologici sottostanti la comunicazione con particolare attenzione ai fenomeni di comunicazione di massa ed alla psicologia dei nuovi media e della psicologia del cinema. Si intende indagare i modelli di rappresentazione dell’interazione fra esseri umani nella comunicazione nei nuovi mass-media e nell’arte cinematografica e contemporanea. Inoltre, introducendo alcune delle principali recenti scoperte delle neuroscienze (come i neuroni mirror e la rete di default) verranno affrontati i temi relativi alle emozioni, alla persuasione, alla percezione, alla memoria, alla comunicazione non verbale, alla presa di decisione e ai meccanismi psicologici che intervengono nella costruzione di significato. Infatti, se da un lato i nuovi media offrono potenzialità di costruzione di legame, grazie anche alle modalità “social”, dall’altro segnano il passaggio dalla modalità analogica a quella digitale dei processi comunicativi, che provoca una frammentazione dei fenomeni e della loro percezione.
Il corso è tenuto in lingua Italiana. After an introduction to the main schools of thought in psychology, the course will focus on cognitive psychology and the psychology of new media. The course will involve a specific exploration of the relationship between psychology, communicative interaction and the methodologies of the study of psychological processes underlying communication, with particular attention to the psychology of mass communication and psychology of new media and applied to film studies. The course will explore models of representation of the interaction between human beings in the communication of new mass-media systems and in cinematic and contemporary art. Moreover, it will cover some of the main recent discoveries in neuroscience (eg., the default mode network and mirror neurons) to cover issues connected to emotions, persuasion, perception, memory and non verbal communication, decision-making and the psychological mechanisms that intervene in meaning-making. Indeed, if on the one hand new media offer new opportunities for connection, due also to their “social” domains, on the other hand they have marked the shift in communicative processes from the analogical to the digital mode, thereby fragmenting phenomena and their perception.
-Conoscenza della storia e delle principali teorie e tecniche utilizzate nel campo della psicologia del cinema; -Conoscenza e applicazione dei principi percettivi e delle emozioni nel campo cinematografico e della comunicazione; conoscenza delle principali teorie sulla percezione del colore e applicazione dei principi valutando gli effetti della varie scelte progettuali; conoscenza del concetto di sinestesia nelle sue diverse accezioni e capacità di progettare prodotti e servizi tenendo conto degli aspetti teorici. -Applicazione del metodo progettuale; capacità di creare concept e di lavorare in gruppo; conoscenza delle principali tecniche di persuasione. -Conoscenza delle principali teorie sulle emozioni e sull’errore umano, con particolare attenzione agli aspetti cognitivi e di comunicazione del rischio.
-Knowledge of history and of the main theories and techniques used in psychology applied to film studies; -Knowledge and application of the perceptive principles and of emotions in film and in communication; knowledge of the main theories on colour perception and the application of these principles evaluating the effects of these on project design; knowledge of the concept of synesthesia in its different variations and knowledge on how to design products and services bearing in mind theoretical aspects. -Application of a project method; ability to create concepts and work in teams; knowledge of the main persuasion techniques. -Knowledge of the main theories on emotions and human error, with particular attention to cognitive apsects and the communication of risk.
Conoscenza delle principali teorie nel campo dei cross media. Conoscenza dei linguaggi cinematografici e computer graphic.
Knowledge of the main theories in the field of cross media. Knowledge of film and computer graphic texts.
Sensazione, percezione, memoria, attenzione e percezione del colore (2cr) Emozioni, motivazione e persuasione (2cr) Psicologia del cinema (1cr) Analisi progettuale e progetto (1cr)
Sensation, perception, memory, attention and colour perception (2cr) Emotions, motivation and persuasion (2cr) Psychology applied to film studies (1cr) Project analysis and design (1cr)
Le esercitazioni in aula riguardano piccoli progetti, con applicazioni di quanto trattato nelle lezioni.
In class exercises will be done in small groups, using an application of course contents
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico Oggetto dell'esame saranno gli argomenti del corso per chi ha frequentato le lezioni, più un libro a scelta tra un elenco che sarà comunicato a lezione dal docente titolare del corso. Durante le lezioni verrà inoltre fornita una lista di articoli scientifici che serviranno per presentazioni individuali e di gruppo e che saranno parte integrante del corso. Tutto il materiale didattico è scaricabile da un sito web o attraverso il portale. Il programma d’esame per gli studenti che non frequentano il corso prevede 3 libri. Un manuale obbligatorio di Psicologia Cognitiva dal titolo “Introduzione alla psicologia (volume 2): i processi cognitivi” di Paolo Gambini, Editore Franco Angeli e due libri a scelta tra i seguenti: - Psicologia dell’apprendimento multimediale. E-learning e nuove tecnologie, di Mammarella Nicola, Cornoldi Cesare, Pazzaglia Francesca; il Mulino Editore. - La civiltà dello spettacolo di Mario Vargas Llosa; Einaudi Editore. - Il discorso di marca. Modelli semiotici per il branding di Gianfranco Marrone; Laterza Editore. - Psicologia dei consumi di Nadia Olivero; Editore McGraw-Hill. - Scienza della visione. Spazio e Gestalt, design e comunicazione di Massimo Hachen; Maggioli Editore. - L'età dell'inconscio. Arte, mente e cervello dalla grande Vienna ai nostri giorni di Erik Kandel; Raffaello Cortina Editore. - Manuale di psicologia della comunicazione persuasiva di Davide Vannoni; Utet Editore. - Psicologia di marketing e comunicazione. Pulsioni d'acquisto, leve persuasive, nuove strategie di comunicazione e management, di Trevisani Daniele; Editore Franco Angeli. - Bellelli G.; Di Schiena R.; Decisioni ed emozioni. Come la psicologia spiega il conflitto tra ragione e sentimento. Editore il Mulino. - Design. Percezione visiva e cognizione, psicologia dell'arte, la scelta del prodotto: emozioni, decisioni e neuro estetica, Marzi T.; Giannini Anna M; Viggiano M.P.; Giunti Editore.
Recommended or required reading: texts, slides, other material The exam will focus on the subjects coved in the course for those who attended lessons, plus one text from a selection presented during lectures by the course convenor. During the course a list of scientific articles will also be supplied which will serve for individual and group presentations. All course materials will be downloadable from a webside or via the portal. The exam programme for students who do not attend lectures is based on 3 texts: a mandatory Cognitive Psychology manual titled “Introduzione alla psicologia (volume 2): i processi cognitivi” byPaolo Gambini, Ed. Franco Angeli and two books from the following list: - Psicologia dell’apprendimento multimediale. E-learning e nuove tecnologie, di Mammarella Nicola, Cornoldi Cesare, Pazzaglia Francesca; il Mulino Editore. - La civiltà dello spettacolo di Mario Vargas Llosa; Einaudi Editore. - Il discorso di marca. Modelli semiotici per il branding di Gianfranco Marrone; Laterza Editore. - Psicologia dei consumi di Nadia Olivero; Editore McGraw-Hill. - Scienza della visione. Spazio e Gestalt, design e comunicazione di Massimo Hachen; Maggioli Editore. - L'età dell'inconscio. Arte, mente e cervello dalla grande Vienna ai nostri giorni di Erik Kandel; Raffaello Cortina Editore. - Manuale di psicologia della comunicazione persuasiva di Davide Vannoni; Utet Editore. - Psicologia di marketing e comunicazione. Pulsioni d'acquisto, leve persuasive, nuove strategie di comunicazione e management, di Trevisani Daniele; Editore Franco Angeli. - Bellelli G.; Di Schiena R.; Decisioni ed emozioni. Come la psicologia spiega il conflitto tra ragione e sentimento. Editore il Mulino. - Design. Percezione visiva e cognizione, psicologia dell'arte, la scelta del prodotto: emozioni, decisioni e neuro estetica, Marzi T.; Giannini Anna M; Viggiano M.P.; Giunti Editore.
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria;
L'esame finale è costituito da una prova orale. La prova deve essere sostenuta sugli argomenti trattati durante il corso e sui libri che devono essere portati all' esame. L'orale ha una durata di 15'-20'. Il voto finale sarà calcolato sui progetti presentati e sulle attività svolte durante il corso (40%) e dalla conoscenza, ed elaborazione dei contenuti (60%).
Exam: Compulsory oral exam;
The final exam will be an oral examination. The examination will be on the subjects covered during the course and mandatory textbooks. It will last 15’-20’. The final mark will be calculated on the projects presented and on the activities conducted during the course (40%) and on the knowledge of course content (60%).
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti