Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA
2018/19

Epistemologia della macchina

PERIODO: FEBBRAIO Scopo: La "macchina" sin dall'antichitÓ Ŕ stata al centro della storia, sin dai primi tempi mitici della mechanÓ (cfr. il deus ex machina) quando era un dispositivo per agire oltre la natura delle cose, sino agli ingenia del mondo classico, da cui deriva, e non solo etimologicamente, l'engine e in generale l'ingegneria. Ma la macchina in tempi pi¨ recenti ha subito profonde trasformazioni concettuali: dalla macchina del movimento (meccanica) alla macchina delle trasformazioni (tecnologia, energetica) alla macchina delle informazioni e della virtualitÓ. Questo corso non vuole essere una "storia" della macchina ma soprattutto vuole indagare le frontiere tra tecnologia e societÓ, tra scienza e arte, non trascurando ci˛ che chiamiamo cultura, ma che in sostanza Ŕ la summa delle nostre esperienze.

Epistemologia della macchina

PERIODO: FEBBRAIO Scopo: La "macchina" sin dall'antichitÓ Ŕ stata al centro della storia, sin dai primi tempi mitici della mechanÓ (cfr. il deus ex machina) quando era un dispositivo per agire oltre la natura delle cose, sino agli ingenia del mondo classico, da cui deriva, e non solo etimologicamente, l'engine e in generale l'ingegneria. Ma la macchina in tempi pi¨ recenti ha subito profonde trasformazioni concettuali: dalla macchina del movimento (meccanica) alla macchina delle trasformazioni (tecnologia, energetica) alla macchina delle informazioni e della virtualitÓ. Questo corso non vuole essere una "storia" della macchina ma soprattutto vuole indagare le frontiere tra tecnologia e societÓ, tra scienza e arte, non trascurando ci˛ che chiamiamo cultura, ma che in sostanza Ŕ la summa delle nostre esperienze.

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Struttura: il corso segue i seguenti "capitoli" - Le parole della macchina - Le categorie della macchina - La macchina nel mondo antico - La macchina "meccanica" - La macchina delle rivoluzioni (agricola, scientifica, industriale, dell'informazione, ecc.) - La macchina dei filosofi - La macchina immateriale - I miti della macchina - La macchina raccontata - Il futuro della macchina - L'etica della macchina - Le utopie della macchina - Uomo/donna & macchina Alcuni riferimenti bio-bibliografici: Norbert Wiener, Alan Turing, Julien Offroy de la Mettrie, Charles Babbage, Jules Verne, Antoine Robida, Jacques Besson, Simone Weil, Hans Jonas, Martin Heidegger, Serge Latouche, Sigfrid Giedion,Le Corbusier, William Gibson, Bruce Sterling, Steve Jobs, Karl Marx, Andrew Ure, Paolo Rossi, Lazare Carnot, Sadi Carnot, Donatien-Alphonse-Franšois de Sade, Francis Bacon, Antipatro di Tessalonica, Ada Lovelace, Ivan Artobolovesky, John von Neuman, Franšois Reuleaux, Robert Willis, Jean-Gaffin Gallon, Leonardo da Vinci, ecc. Alcuni riferimenti cinematografici: Tempi moderni di Charlie Chaplin, Brazil di Terry Gilliam, Metropolis di Fritz LAng, Blade Runner di Ridley Scott, The Imitation Game di Morten Tyldum, Tetzuo, the Iron Man di Shinya Tsukamoto, Ex Machina di Alex Garland, Io e Caterina di Alberto Sordi, ecc. Alcuni cenni mitologici: Demetra, Prometeo, Dedalo, Pasifae, Atalanta, Ippomene, Ulisse, Golem, Coppelia, Pinocchio, ecc.

Epistemologia della macchina

Struttura: il corso segue i seguenti "capitoli" - Le parole della macchina - Le categorie della macchina - La macchina nel mondo antico - La macchina "meccanica" - La macchina delle rivoluzioni (agricola, scientifica, industriale, dell'informazione, ecc.) - La macchina dei filosofi - La macchina immateriale - I miti della macchina - La macchina raccontata - Il futuro della macchina - L'etica della macchina - Le utopie della macchina - Uomo/donna & macchina Alcuni riferimenti bio-bibliografici: Norbert Wiener, Alan Turing, Julien Offroy de la Mettrie, Charles Babbage, Jules Verne, Antoine Robida, Jacques Besson, Simone Weil, Hans Jonas, Martin Heidegger, Serge Latouche, Sigfrid Giedion,Le Corbusier, William Gibson, Bruce Sterling, Steve Jobs, Karl Marx, Andrew Ure, Paolo Rossi, Lazare Carnot, Sadi Carnot, Donatien-Alphonse-Franšois de Sade, Francis Bacon, Antipatro di Tessalonica, Ada Lovelace, Ivan Artobolovesky, John von Neuman, Franšois Reuleaux, Robert Willis, Jean-Gaffin Gallon, Leonardo da Vinci, ecc. Alcuni riferimenti cinematografici: Tempi moderni di Charlie Chaplin, Brazil di Terry Gilliam, Metropolis di Fritz LAng, Blade Runner di Ridley Scott, The Imitation Game di Morten Tyldum, Tetzuo, the Iron Man di Shinya Tsukamoto, Ex Machina di Alex Garland, Io e Caterina di Alberto Sordi, ecc. Alcuni cenni mitologici: Demetra, Prometeo, Dedalo, Pasifae, Atalanta, Ippomene, Ulisse, Golem, Coppelia, Pinocchio, ecc.

Epistemologia della macchina

calendario: il corso si iniziera' il giorno lunedi' 11 febbraio alle ore 15 nell'Aula del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale al terzo piano. In tale data stabiliremo di comune accordo il calendario degli incontri. Per definire le relazioni finali ho fissato due nuovi incontri nelle date: > martedi' 9 aprile, pomeriggio dalle 14:30 in Sala DIMEAS al 3 piano > martedi' 16 aprile, pomeriggio dalle 14:30 in Sala DIMEAS al 3 piano

Epistemologia della macchina

calendario: il corso si iniziera' il giorno lunedi' 11 febbraio alle ore 15 nell'Aula del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale al terzo piano. In tale data stabiliremo di comune accordo il calendario degli incontri. Per definire le relazioni finali ho fissato due nuovi incontri nelle date: > martedi' 9 aprile, pomeriggio dalle 14:30 in Sala DIMEAS al 3 piano > martedi' 16 aprile, pomeriggio dalle 14:30 in Sala DIMEAS al 3 piano

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

ModalitÓ di esame:

Epistemologia della macchina

Epistemologia della macchina

Exam:

Epistemologia della macchina



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il