Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Film production

04KQCPC

A.A. 2021/22

Course Language

Italian

Course degree

1st degree and Bachelor-level of the Bologna process in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino

Course structure
Teaching Hours
Lezioni 44
Esercitazioni in aula 15
Tutoraggio 20
Esercitazioni in laboratorio 41
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Verra Enrico Maria Docente esterno e/o collaboratore   15 15 0 0 5
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
L-ART/06
SPS/08
5
5
C - Affini o integrative
C - Affini o integrative
Attività formative affini o integrative
Attività formative affini o integrative
2021/22
Il corso affronta i temi e gli strumenti alla base del linguaggio cinematografico. Ha come obiettivo l’acquisizione, sia dal punto di vista teorico che dal punto di vista pratico, del percorso di ideazione, produzione e finalizzazione di un prodotto audiovisivo. In particolare è volto alla conoscenza teorica del linguaggio alla base della scrittura cinematografica e all’uso consapevole delle scelte stilistiche di regia, oltre che alla conoscenza pratica degli strumenti tecnici per le riprese video e dei programmi di post produzione audio e video.
Il corso affronta i temi e gli strumenti alla base del linguaggio cinematografico. Ha come obiettivo l’acquisizione, sia dal punto di vista teorico che dal punto di vista pratico, del percorso di ideazione, produzione e finalizzazione di un prodotto audiovisivo. In particolare è volto alla conoscenza teorica del linguaggio alla base della scrittura cinematografica e all’uso consapevole delle scelte stilistiche di regia, oltre che alla conoscenza pratica degli strumenti tecnici per le riprese video e dei programmi di post produzione audio e video.
Il corso permette di conoscere gli strumenti utili alla realizzazione di prodotti audiovisivi. Lo scopo è che lo studente acquisisca padronanza degli strumenti e sappia gestirli con famigliarità. Ulteriore obiettivo è sviluppare in lui le capacità critiche e la consapevolezza tecnica per l’analisi di qualunque prodotto multimediale. In dettaglio durante il corso lo studente dovrà acquisire: - conoscenza delle principali tecniche di scrittura per il cinema e di articolazione della sceneggiatura. - capacità creativa per l’ideazione di un soggetto cinematografico. - Padronanza della terminologia del linguaggio cinematografico e dell’attrezzatura standard utilizzata su un set. - conoscenze tecniche ed estetiche fondamentali per gestire tutta l’attrezzatura utile allo svolgimento di riprese professionali. In particolare l’uso della telecamera, la scelta delle inquadrature, la gestione delle luci e il corretto uso dei microfoni. - Attitudine al lavoro in team e all’organizzazione pratica. - Capacità di analisi di un prodotto filmico. - Conoscenze dei principali software di montaggio video e audio, delle opzioni creative praticabili in sede di editing, della color correction e del missaggio audio.
Il corso permette di conoscere gli strumenti utili alla realizzazione di prodotti audiovisivi. Lo scopo è che lo studente acquisisca padronanza degli strumenti e sappia gestirli con famigliarità. Ulteriore obiettivo è sviluppare in lui le capacità critiche e la consapevolezza tecnica per l’analisi di qualunque prodotto multimediale. In dettaglio durante il corso lo studente dovrà acquisire: - conoscenza delle principali tecniche di scrittura per il cinema e di articolazione della sceneggiatura. - capacità creativa per l’ideazione di un soggetto cinematografico. - Padronanza della terminologia del linguaggio cinematografico e dell’attrezzatura standard utilizzata su un set. - conoscenze tecniche ed estetiche fondamentali per gestire tutta l’attrezzatura utile allo svolgimento di riprese professionali. In particolare l’uso della telecamera, la scelta delle inquadrature, la gestione delle luci e il corretto uso dei microfoni. - Attitudine al lavoro in team e all’organizzazione pratica. - Capacità di analisi di un prodotto filmico. - Conoscenze dei principali software di montaggio video e audio, delle opzioni creative praticabili in sede di editing, della color correction e del missaggio audio.
Non sono richieste conoscenze pregresse sui temi trattati, sono richieste però abilità nell’analisi dei linguaggi dei media e abilità creative nell’ambito del laboratorio pratico.
Non sono richieste conoscenze pregresse sui temi trattati, sono richieste però abilità nell’analisi dei linguaggi dei media e abilità creative nell’ambito del laboratorio pratico.
Il corso è organizzato in tre moduli didattici: 1. La pre-produzione: l’Ideazione e la scrittura. Temi: Scrittura del soggetto e della sceneggiatura di un cortometraggio; Nozioni di regia cinematografica; 2. La produzione: Le riprese video e la registrazione audio. Temi: Il processo di elaborazione di un’immagine; Il funzionamento della telecamera e le ottiche; Gestione dei parametri di esposizione; le diverse impostazioni delle luci sul set; Strumenti e regole della presa diretta dell’audio. 3. La post-produzione: L’editing e color grading. Temi: Introduzione alle regole del montaggio video; Apprendimento dei software di montaggio; Nozioni di compositing; missaggio audio; Color correction e color grading. Ogni modulo sarà articolato in una breve introduzione teorica, in una fase di apprendimento pratico e in una fase di sperimentazione diretta da parte degli studenti.
Il corso è organizzato in tre moduli didattici: 1. La pre-produzione: l’Ideazione e la scrittura. Temi: Scrittura del soggetto e della sceneggiatura di un cortometraggio; Nozioni di regia cinematografica; 2. La produzione: Le riprese video e la registrazione audio. Temi: Il processo di elaborazione di un’immagine; Il funzionamento della telecamera e le ottiche; Gestione dei parametri di esposizione; le diverse impostazioni delle luci sul set; Strumenti e regole della presa diretta dell’audio. 3. La post-produzione: L’editing e color grading. Temi: Introduzione alle regole del montaggio video; Apprendimento dei software di montaggio; Nozioni di compositing; missaggio audio; Color correction e color grading. Ogni modulo sarà articolato in una breve introduzione teorica, in una fase di apprendimento pratico e in una fase di sperimentazione diretta da parte degli studenti.
Il corso è organizzato con un’alternanza di lezioni teoriche e pratiche. Le lezioni teoriche e introduttive saranno lezioni frontali in aula, svolte in sessione plenaria. Le lezioni pratiche si svolgeranno in parte in aula, in parte in laboratorio e in parte su set esterni. Durante queste lezioni, in cui la classe verrà divisa in due gruppi per facilitare l’apprendimento, lo studente avrà la possibilità di utilizzare dispositivi quali telecamere, microfoni, luci e altra attrezzatura utile alla realizzazione del prodotto video. Inoltre si prevede la partecipazione, nel ruolo di docenti, di professionisti di chiara fama nel settore cinematografico e audiovisivo.
Il corso è organizzato con un’alternanza di lezioni teoriche e pratiche. Le lezioni teoriche e introduttive saranno lezioni frontali in aula, svolte in sessione plenaria. Le lezioni pratiche si svolgeranno in parte in aula, in parte in laboratorio e in parte su set esterni. Durante queste lezioni, in cui la classe verrà divisa in due gruppi per facilitare l’apprendimento, lo studente avrà la possibilità di utilizzare dispositivi quali telecamere, microfoni, luci e altra attrezzatura utile alla realizzazione del prodotto video. Inoltre si prevede la partecipazione, nel ruolo di docenti, di professionisti di chiara fama nel settore cinematografico e audiovisivo.
Luca Aimeri Manuale di sceneggiatura cinematografica – Ed.UTET Guido Chiesa - "Manuale di Regia Cinematografica" - Ed. UTET Michael Ondaatje - "Il cinema e l'arte del montaggio. Conversazioni con Walter Murch" - Ed. Garzanti
Luca Aimeri Manuale di sceneggiatura cinematografica – Ed.UTET Guido Chiesa - "Manuale di Regia Cinematografica" - Ed. UTET Michael Ondaatje - "Il cinema e l'arte del montaggio. Conversazioni con Walter Murch" - Ed. Garzanti
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato progettuale in gruppo;
consegna di un cortometraggio realizzato in gruppo, di cui si dovranno curare tutte le fasi di realizzazione, dalla scrittura alla finalizzazione in editing. Esame orale che verterà sull’analisi del cortometraggio e su un interrogazione orale relativa ad uno dei volumi proposti in bibliografia e scelto dallo studente.
Exam: Compulsory oral exam; Group project;
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato progettuale in gruppo;
consegna di un cortometraggio realizzato in gruppo, di cui si dovranno curare tutte le fasi di realizzazione, dalla scrittura alla finalizzazione in editing. Esame orale che verterà sull’analisi del cortometraggio e su un interrogazione orale relativa ad uno dei volumi proposti in bibliografia e scelto dallo studente.
Exam: Compulsory oral exam; Group project;
Modalità di esame: Prova orale obbligatoria; Elaborato progettuale in gruppo;
consegna di un cortometraggio realizzato in gruppo, di cui si dovranno curare tutte le fasi di realizzazione, dalla scrittura alla finalizzazione in editing. Esame orale che verterà sull’analisi del cortometraggio e su un interrogazione orale relativa ad uno dei volumi proposti in bibliografia e scelto dallo studente.
Exam: Compulsory oral exam; Group project;
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti