Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Learning activities outside the University

04PAUPV

A.A. 2020/21

Course Language

Italian

Course degree

Master of science-level of the Bologna process in Architecture Heritage Preservation And Enhancement - Torino

Course structure
Teaching Hours
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
*** N/A *** 8 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Per attività formative esterne si intendono tutte le attività formative che non rientrano nell’Offerta Formativa del Corso di Studi a cui lo studente è iscritto. Il numero di crediti riconosciuti è nel rapporto di 1 CFU uguale 25 ore. Non sono ammesse attività che prevedono un impegno inferiore alle 75 ore. L’attività formativa deve essere preventivamente sottoposta a parere del Referente del Corso di Studi che registra l’attività come accertamento (senza voto, solo con l’indicazione del superamento). La richiesta di riconoscimento dei crediti formativi dovrà essere inoltrata agendo dall’ apposita procedura "Approvazione attività esterne" presente nella Sezione "Segreteria on-line" della pagina personale. Le tipologie di attività formative esterne che si possono riconoscere sono: • insegnamento di Corsi di Laurea Triennale e Magistrale, offerto da altre Università italiane, erogato in lingua italiana o in altra lingua. L’insegnamento non deve essere compreso tra le attività formative che hanno già concorso alla maturazione dei crediti riconosciuti validi per l’ammissione ai corsi di laurea magistrale; • insegnamento offerto da altre Università straniere, erogato in lingua italiana o in altra lingua. Se lo studente partecipa a un programma internazionale di scambio del Politecnico di Torino, può chiedere il riconoscimento dell’insegnamento purchè non presente nell’Agreement; • workshop organizzato dal Politecnico di Torino, da altri Enti, pubblici e privati; • cicli di Conferenze svolte all’interno dell’ateneo, con un tutor di riferimento, e che prevedono frequenza obbligatoria e saggio/report da svolgere secondo le indicazioni del tutor. A tali corsi sono riconosciuti fino a un massimo di 3 CFU. • corsi per l’apprendimento di tecniche di modellazione informatica (es. Autocad, Rhino, BIM, ecc.). A tali corsi sono riconosciuti fino a un massimo di 3 CFU; • corsi di formazione organizzati da enti pubblici e privati. A tali corsi sono riconosciuti fino a un massimo di 3 CFU; • concorsi di progettazione per studenti . Per il riconoscimento lo studente deve risultare vincitore di premio o meritevole di segnalazione. A tali attività sono riconosciuti fino a un massimo di 3 CFU.


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il