Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Thesis

11MBRLO

A.A. 2021/22

Course Language

Inglese

Course degree

Master of science-level of the Bologna process in Automotive Engineering (Ingegneria Dell'Autoveicolo) - Torino

Course structure
Teaching Hours
Teachers
Teacher Status SSD h.Les h.Ex h.Lab h.Tut Years teaching
Teaching assistant
Espandi

Context
SSD CFU Activities Area context
*** N/A *** 12 E - Per prova finale e conoscenza della lingua straniera Per la prova finale
La tesi di laurea magistrale può essere svolta presso un Dipartimento oppure presso un’azienda. Nel caso di tirocinio in azienda i venti crediti previsti possono essere suddivisi in una tesi da dodici crediti e un tirocinio da otto. Su richiesta dell’azienda, a questi otto crediti possono essere aggiunti ulteriori dieci crediti e scegliere un tirocinio da diciotto crediti. Il tirocinio viene usualmente svolto presso centri di ricerca o imprese del settore autoveicolistico e offre agli allievi la possibilità di effettuare una esperienza aziendale che sarà assai utile al momento del loro inserimento nel mondo del lavoro. In questa loro esperienza gli studenti sono seguiti sia da un tutore aziendale sia da un docente del Corso di studio che ha avuto la responsabilità di un modulo. Il tema da affrontare nell’ambito del tirocinio e la sede di svolgimento vengono scelti dall’allievo fra quelli messi periodicamente a disposizione dalle aziende del settore autoveicolistico e del suo indotto, da centri di ricerca e da associazioni di categoria e consiste nello svolgimento di uno studio originale di carattere tecnico o scientifico o di un progetto. La preparazione e la discussione della tesi di laurea magistrale costituiscono il punto conclusivo della formazione universitaria di secondo livello. Esse offrono all’allievo l’opportunità sia di dimostrare il livello di competenze raggiunto, sia di venire a contatto con realtà in grado di offrire concreti sbocchi occupazionali. La tesi può essere svolta sia in Italia che all’estero. La qualità della tesi e della sua esposizione è oggetto di valutazione da parte della Commissione di Laurea Specialistica; tale valutazione concorre, con i risultati degli esami di profitto di tutti i moduli, a determinare il voto finale di laurea magistrale.
La tesi di laurea magistrale può essere svolta presso un Dipartimento oppure presso un’azienda. Nel caso di tirocinio in azienda i venti crediti previsti possono essere suddivisi in una tesi da dodici crediti e un tirocinio da otto. Su richiesta dell’azienda, a questi otto crediti possono essere aggiunti ulteriori dieci crediti e scegliere un tirocinio da diciotto crediti. Il tirocinio viene usualmente svolto presso centri di ricerca o imprese del settore autoveicolistico e offre agli allievi la possibilità di effettuare una esperienza aziendale che sarà assai utile al momento del loro inserimento nel mondo del lavoro. In questa loro esperienza gli studenti sono seguiti sia da un tutore aziendale sia da un docente del Corso di studio che ha avuto la responsabilità di un modulo. Il tema da affrontare nell’ambito del tirocinio e la sede di svolgimento vengono scelti dall’allievo fra quelli messi periodicamente a disposizione dalle aziende del settore autoveicolistico e del suo indotto, da centri di ricerca e da associazioni di categoria e consiste nello svolgimento di uno studio originale di carattere tecnico o scientifico o di un progetto. La preparazione e la discussione della tesi di laurea magistrale costituiscono il punto conclusivo della formazione universitaria di secondo livello. Esse offrono all’allievo l’opportunità sia di dimostrare il livello di competenze raggiunto, sia di venire a contatto con realtà in grado di offrire concreti sbocchi occupazionali. La tesi può essere svolta sia in Italia che all’estero. La qualità della tesi e della sua esposizione è oggetto di valutazione da parte della Commissione di Laurea Specialistica; tale valutazione concorre, con i risultati degli esami di profitto di tutti i moduli, a determinare il voto finale di laurea magistrale.
Gli studenti e le studentesse con disabilità o con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), oltre alla segnalazione tramite procedura informatizzata, sono invitati a comunicare anche direttamente al/la docente titolare dell'insegnamento, con un preavviso non inferiore ad una settimana dall'avvio della sessione d'esame, gli strumenti compensativi concordati con l'Unità Special Needs, al fine di permettere al/la docente la declinazione più idonea in riferimento alla specifica tipologia di esame.
In addition to the message sent by the online system, students with disabilities or Specific Learning Disorders (SLD) are invited to directly inform the professor in charge of the course about the special arrangements for the exam that have been agreed with the Special Needs Unit. The professor has to be informed at least one week before the beginning of the examination session in order to provide students with the most suitable arrangements for each specific type of exam.
Esporta Word


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti