Servizi per la didattica
PORTALE DELLA DIDATTICA

Tirocinio

22CWHPW

A.A. 2021/22

Lingua dell'insegnamento

Italiano

Corsi di studio

Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino

Organizzazione dell'insegnamento
Didattica Ore
Docenti
Docente Qualifica Settore h.Lez h.Es h.Lab h.Tut Anni incarico
Collaboratori
Espandi

Didattica
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A *** 9 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Tirocini formativi e di orientamento
2019/20
Il tirocinio si configura come attività formativa di tipo F valutabile in 7 Crediti Formativi e corrispondente a 175 ore di impegno presso il soggetto ospitante. Il tirocinio si svolge nel secondo semestre del terzo anno di corso della Laurea. Il tirocinio consente allo studente di svolgere attività professionalizzante a forte contenuto applicativo con enti pubblici e privati che operano nel settore della pianificazione territoriale e della pianificazione e progettazione urbanistica. Il progetto formativo del tirocinio deve essere validato da un tutor aziendale presso l’ente ospitante e poi da un docente del corso di studi che funge da tutor accademico; i due tutor aziendale e accademico seguiranno lo studente durante il suo tirocinio. Durante il tirocinio lo studente dovrà compilare giornalmente il timesheet con le attività effettuate. L’attività svolta durante il tirocinio costituisce la base di partenza per la scelta del tema disciplinare da approfondire nella Tesi, che comporta un impegno di ulteriori 6 crediti formativi; il tutor accademico del tirocinio sarà dunque anche il relatore della suddetta tesi. Gli studenti possono decidere se svolgere il tirocinio: a) presso un ente o studio di propria scelta (in Piemonte, in Italia o all’estero); b) presso un ente o studio tra quelli individuati dal referente dei tirocini del corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-Ambientale. Le modalità di scelta e assegnazione dei tirocini e i passaggi burocratici che lo studente deve seguire prima, durante e dopo il tirocinio saranno illustrati dal referente dei tirocini all’inizio di ogni accademico agli studenti che hanno inserito il tirocinio nel proprio carico didattico. Tali istruzioni sono anche caricate sul portale della didattica alla voce “Tirocinio”. Il superamento del tirocinio richiede il completamento delle ore di stage previste e l'elaborazione di una breve relazione. Quindi, finito il tirocinio, lo studente stampa il timesheet e lo fa firmare dal tutor aziendale. Poi carica il timesheet firmato e la relazione sul portale. Quindi il tutor accademico o il referente dei tirocini riceverà una notifica e validerà il tirocinio. Il timesheet con le ore di tirocinio effettuate e la relazione devono essere firmati dal tutor aziendale e possono essere visionati dal tutor accademico. La relazione, di circa 3-4 pagine, dovrà contenere: introduzione, metodologia, risultati (es. mappe o dati), conclusioni/futuri sviluppi e bibliografia. Docenti referenti: Carolina GIAIMO (L), Guglielmina MUTANI (LM)
The internship is configured as an F-type training activity that can be evaluated in 7 Credits and corresponds to 175 hours of engagement with the host institution. The internship takes place in the second semester of the third year of the Degree course. The internship allows the student to carry out a professionalizing activity with a strong applicative content with public and private bodies operating in the field of territorial and urban planning and design. The training project of the internship must be validated by a company tutor at the host institution and then by a teacher of the course of studies who acts as an academic tutor; the two company and academic tutors will follow the student during his/her internship. During the internship, the student must complete the timesheet with the activities carried out daily. The activity carried out during the internship is the starting point for the choice of the subject matter to be deepened in the Thesis, which involves a commitment of a further 6 credits; the academic tutor of the internship will therefore also be the supervisor of the aforementioned thesis. Students can decide whether to do the internship at: a) an institution or studio of their choice (in Piedmont, in Italy or abroad); b) an institution or study among those identified by the contact person of the internships in the Master’s Degree Course in Territorial, Urban, Environmental and Landscape Planning. The procedures for choosing and assigning the traineeships and the bureaucratic steps that the student must follow before, during and after the traineeship will be illustrated by the trainee referent at the beginning of each academic year to the students who have included the traineeship in their teaching program. These instructions are also uploaded on the teaching portal under "Internship". Passing the internship requires the completion of the internship hours and the preparation of a short report. Then, after completing the internship, the student prints the timesheet and has it signed by the company tutor and upload the signed timesheet and report to the portal. Then the academic tutor or the referent of the traineeships will receive a notification and validate the traineeship. The timesheet with the internship hours and the report must be signed by the company tutor and can be viewed by the academic tutor. The report, of about 3-4 pages, must contain: introduction, methodology, results (e.g. maps or data), conclusions / future developments and bibliography. Reference teachers: Carolina GIAIMO (Bachelor degree), Guglielmina MUTANI (Master’s degree)
Per sostenere il tirocinio nel secondo periodo didattico del 3° anno è indispensabile che lo studente soddisfi le seguenti condizioni relativamente al numero di esami superati: - se è la prima volta che frequenta il 3° anno, deve aver sostenuto, entro la sessione di settembre del secondo anno, tutti gli esami dei primi due anni (compresi i crediti liberi e inglese), tranne –AL MASSIMO -3 esami o in alternativa 18 crediti; - se ha già frequentato il terzo anno, deve avere da sostenere al momento dell’inizio del tirocinio della tornata primaverile (cioè alla fine della sessione di febbraio) non più di 5 esami o in alternativa 30 crediti per potersi laureare (escluso ovviamente il tirocinio stesso, ma inclusi inglese e crediti liberi). Chi non sarà in grado di svolgere il tirocinio nel secondo periodo didattico del 3° anno, potrà farlo all’inizio di un successivo periodo didattico non appena potrà dimostrare il rispetto delle suddette condizioni. Per poter accedere ad alcuni tirocini è necessario inviare preventivamente al tutor aziendale o all’ufficio del personale dell’ente ospitante: il curriculum (formato europeo), una lettera motivazionale e una lettera di presentazione di un docente del Politecnico di Torino (in lingua inglese se il tirocinio è all’estero).
To support the internship in the second didactic period of the 3rd year, it is essential that the students satisfy the following conditions regarding the number of exams passed: - if this is the first time that they are attending the third year, they must have taken all the exams for the first two years (including free credits and English) by the September session of the second year, except for 3 exams or alternatively 18 credits - MAXIMUM; - if they have already attended the third year, they must have to take no more than 5 exams or alternatively 30 credits to be able to graduate at the beginning of the training session in spring (i.e. at the end of the February session); obviously, excluding the internship itself, but including English and free credits. Who will not be able to do the internship in the second teaching period of the 3rd year, can do so at the beginning of a subsequent teaching period as soon as he can demonstrate compliance with the above conditions. In order to access some internships it is necessary to send in advance to the company tutor or to the staff office of the host institution: the curriculum (European format), a motivation letter and a letter of introduction from a professor of the Polytechnic of Turin (in English if the internship is abroad).
Le informazioni relative alla procedura informatica che consente la presentazione del progetto formativo e ne traccia lo svolgimento fino alla sua conclusione, sono reperibili al seguente link: https://didattica.polito.it/pdf/Procedura_Lato_Studente.pdf
Instructions on the platform through which students can insert their internships project and track/report internship progress until its completion, can be found at the following link: https://didattica.polito.it/pdf/Procedura_Lato_Studente.pdf
Modalità di esame:
Exam:


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
m@il