Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2011/12
01BSOCC
Misure elettriche ed elettroniche
Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Carullo Alessio ORARIO RICEVIMENTO AC ING-INF/07 0 0 0 24 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/07 5 B - Caratterizzanti Ingegneria elettrica
Obiettivi dell'insegnamento

Scopi



Il corso si propone due scopi principali: uno di carattere formativo e un secondo di tipo informativo. Si vuole mettere l'allievo in grado di
impostare correttamente un problema di misurazione, di organizzare il relativo sistema e di garantire la validitÓ dei risultati ottenuti. Si
vogliono fornire inoltre all'allievo le informazioni sui principali metodi di misurazione, sugli strumenti di misura pi¨ usati, sui sensori
e sui relativi circuiti di condizionamento.


Prerequisiti

Sono previste le seguenti precedenze di acquisto:



Programma

Programma del corso videoregistrato



  • Il modello deterministico dell'incertezza di misura

  • Le misurazioni dirette e indirette

  • La propagazione dell'incertezza

  • Il modello probabilistico e la propagazione di incertezza

  • Le caratteristiche metrologiche di un dispositivo per misurazione

  • Il Sistema Internazionale di UnitÓ di Misura

  • Gli strumenti elettromeccanici (galvanometro, voltmetro e amperometro magnetoelettrici, gli strumenti universali)

  • Gli oscilloscopi analogici

  • Cenni sugli oscilloscopi digitali

  • Gli strumenti per la misura di frequenza, periodo e fase

  • Cenni sui convertitori AD

  • I voltmetri numerici ad integrazione

  • Metodi di misura: volt-amerometrico, ponte di wheatstone

  • I metodi di misura per confronto di tensioni e resistenze

  • Le misure di potenza su sistemi monofase e trifase



Programma del tutoraggio



Il tutoraggio pone particolare enfasi al problema della propagazione delle incertezze e comprende esercitazioni in aula ed esercitazioni sperimentali
di laboratorio. Al fine di sfruttare pienamente le esercitazioni si consiglia di inizare lo studio della materia prima dell'inizio del tutoraggio.


Bibliografia

Testi adottati presso il polo tecnologico di Torino:




Il testo non copre tutti gli argomenti del corso e dovr' quindi essere integrato con le videolezioni.



Dettaglio degli argomenti presenti nel testo di riferimento

cap 1: tutto

cap 2: tutto tranne pagg. 30 e 31

cap 3: tutto tranne pagg. 45 e 46

cap 4: tutto tranne l'equipaggio elettrostatico (attenzione: alcuni argomenti presenti in questo capitolo non si trovano nelle videolezioni)

cap 5: tutto

cap 6: tutto (attenzione: gli argomenti di questo capitolo non si trovano nelle videolezioni)

cap 7: tutto tranne i paragrafi 7.1.3, 7.1.4, 7.1.5, 7.2.3, 7.3.4 (attenzione: gli argomenti di questo capitolo non si trovano nelle videolezioni)

cap 8: tutto tranne il paragrafo 8.3







╚ disponibile materiale didattico di diverso genere all'indirizzo:
http://www.sermis.polito.it/didact/01bso-02bsq.htm





╚ disponibile materiale didattico di diverso genere all'indirizzo:
http://www.sermis.polito.it/didact/01bso-02bsq.htm





Videocorso utilizzato: Misure Elettroniche



  • Prof. Parvis




  • [1.] Le ragioni della misura

  • [2.] Progettazione ed esecuzione di una misura

  • [3.] Organizzazione internazionale della metrologia

  • [4.] Incertezza di misura. Il modello deterministico

  • [5.] Incertezza di misura. Il modello probabilistico

  • [6.] Incertezza di misura. Il modello probabilistico

  • [7.] Caratteristiche metrologiche della strumentazione di misura

  • [8.] L'oscilloscopio analogico (parte 1)

  • [9.] L'oscilloscopio analogico (parte 2)

  • [10.] L'oscilloscopio analogico (parte 3)

  • [11.] L'oscilloscopio digitale

  • [12.] Voltmetri per grandezze alternative

  • [13.] Multimetri analogici (attenzione: alcuni argomenti di questa videolezioni non si trovano nel libro di testo)

  • [14.] Multimetri digitali

  • [15.] Metodi di confronto (attenzione: alcuni argomenti di questa videolezioni non si trovano nel libro di testo)



Le videolezioni non coprono tutti gli argomenti del corso e dovranno essere integrate con il libro e la raccolta di esercizi.


╚ ancora possibile utilizzare i CD-ROM del prof. Pisani.
Nella pagina web
http://www.sermis.polito.it/didact/cdpisani.htm
Ŕ presente l'elenco dettagliato delle videolezioni.








╚ disponibile materiale didattico di diverso genere all'indirizzo:
http://www.sermis.polito.it/didact/01bso-02bsq.htm


Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame


L'esame consiste in una prova scritta e in una prova orale facoltativa. La prova scritta ha durata di circa 1 ora e pu˛ contenere esercizi
a quiz, a risposta aperta e domande di teoria. Durante lo svolgimento della prova non Ŕ consentito consultare appunti o libri di testo. ╚
consentito utilizzare una calcolatrice. La prova orale potrÓ essere richiesta dalla studente ad integrazione della prova scritta. Generalmente
Ŕ possibile conoscere l'esito dell'esame e sostenere l'eventuale orale immediatamente dopo la prova scritta.

Alcune prove d'esame sono disponibili nel sito del corso.


Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami
MATERIALI PUBBLICI

Programma definitivo per l'A.A.2011/12
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti