Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01CMFAJ, 01CMFEN
Storia dell'architettura contemporanea II
Corso di Laurea in Disegno Industriale - Torino
Corso di Laurea in Progetto Grafico E Virtuale - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Dellapiana Elena ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/18 60 20 0 0 12
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/18 4 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di fornire agli studenti una conoscenza della storia dell'architettura contemporanea occidentale nelle sue linee generali con particolare attenzione alle relazioni tra il manufatto architettonico e lo sviluppo industriale. Le competenze che si intendono fornire hanno l'obiettivo di trasmettere la comprensione del processo progettuale a diverse scale ' dall'oggetto di produzione industriale alla dimensione urbana- in forte rapporto con il contesto. I vari temi verranno trattati, a seconda della loro specificitÓ, in relazione alle politiche economiche e industriali, attraverso lo sviluppo dei materiali e dei processi produttivi, in rapporto alla cultura artistica e artigianale e ai cambiamenti dei linguaggi architettonici. Al termine della del corso, lo studente potrÓ padroneggiare il quadro storico della storia contemporanea: un'operazione indispensabile per maturare quegli strumenti critici e interpretativi che lo aiuteranno a ragionare sulla produzione architettonica attuale.
Competenze attese
Il corso di taglio monografico si propone, oltre che di approfondire un autore che fa della sinestesia il proprio obbiettivo estetico ed etico, di fornire un esempio di come gli strumenti della storiografia possano offrire spunti e proposte per il ripensamento dei temi progettuali della contemporaneitÓ, non solo nei loro esiti formali, ormai consegnati alla storia, ma anche nelle soluzioni della comunicazione, dei rapporti con l'industria e con le committenze.
Programma
Corso monografico inerente la figura di un progettista: LE CORBUSIER.
Le Corbusier viene trattato come caso esemplare di progettista calato nella cultura del suo
tempo, aggiornato sulle tendenze non solo architettoniche, ma anche artistiche, musicali,
letterarie, tecniche, in grado di elaborarle in modo originale e rispondere alle questioni poste dal
tema progettuale.
Bibliografia
SarÓ definite dal docente titolare
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
Agli studenti Ŕ richiesto lo svolgimento di un'esercitazione in aula di elaborazione grafica sui modelli corbusiani e l'elaborazione di un saggio storico-critico le cui fasi preliminari di dibattito, in piccoli gruppi, vengono effettuate in aula sotto forma di studio assistito.
Il corso Ŕ oggetto di verifica orale a fine periodo didattico; per sostenere l'esame finale ogni studente Ŕ tenuto ad aver svolto un numero minimo di esercitazioni nel corso dell'anno.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti