Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01CPBGQ
Tecnica delle costruzioni
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Biasioli Francesco ORARIO RICEVIMENTO     0 0 0 40 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/09 10 B - Caratterizzanti Ingegneria civile
Obiettivi dell'insegnamento

Scopi



Scopo del corso Ŕ affrontare le problematiche delle azioni sulle costruzioni e dei comportamenti che ne conseguono in funzione delle
tipologie e delle morfologie, dei materiali e delle tecnologie costruttive, dell'interazione col terreno e con l'ambiente.

La scelta degli argomenti persegue un impostazione, per quanto possibile, generale e moderna, basata anche sul calcolo automatico.

Le esercitazioni comprendono la progettazione di elementi e strutture in acciaio e calcestruzzo armato sotto la supervisione del docente.


Prerequisiti

Sono previste le seguenti precedenze di acquisto:



Programma

Programma del Modulo



  • Analisi strutturale (12h):

    • Analisi elastica lineare. Metodo delle forze e degli spostamenti. Telai piani. Telai spaziali. Travi e graticci su appoggio elastico.

    • Analisi elasto-plastica. Teoremi dell analisi limite. Analisi di telai piani nell ipotesi di plasticit' addensata.


  • Sicurezza strutturale (6h):

    • Metodi delle tensioni ammissibili e del calcolo a rottura.

    • Metodi di misura della sicurezza strutturale di 1║, 2║ e 3║ livello. Metodo semi-probabilistico.

    • Normative nazionali ed europee.


  • Costruzioni in acciaio (14h):

    • Composizione delle strutture in acciaio.

    • GeneralitÓ sui materiali.

    • Unioni saldate e bullonate.

    • InstabilitÓ globale, euleriana e locale. Instabilit' flesso-torsionale.

    • Verifiche di resistenza e di deformabilitÓ.

    • Verifiche di stabilit'. Aste composte. Tralicci.

    • DuttilitÓ.


  • Costruzioni in cemento armato (12h):

    • GeneralitÓ sul cemento armato. I materiali.

    • Fondamenti di teoria del cemento armato.

    • Pressoflessione e taglio nel cemento armato.

    • DuttilitÓ.

    • Dettagli costruttivi.


  • Fondamenti di costruzioni in zona sismica (6h):

    • SismicitÓ, azione sismica.

    • Duttilit' globale e locale.

    • Analisi statica e dinamica con spettro.

    • Tipologie strutturali in zona sismica.


  • Cenni sulle costruzioni in muratura (2h).



Laboratori e/o esercitazioni



  • Analisi strutturale (10h):

    • Metodo degli spostamenti: esercizi. Travi e graticci su appoggio elastico: esercizi.

    • Analisi limite: esercizi.


  • Sicurezza strutturale (2h):

    • Azioni sulle costruzioni: esercizi.


  • Costruzioni in acciaio (14h)

    • Norme CNR 10011.

    • Verifiche di resistenza e di deformabilitÓ: esercizi.

    • Unioni saldate e bullonate: esercizi.

    • Verifiche di stabilitÓ: esercizi.

    • Appoggi e plinti di fondazione.

    • Progetto strutturale e verifica di un capannone in acciaio.


  • Costruzioni in cemento armato (14h):

    • Normativa italiana vigente.

    • Progetto e verifica a flessione e presso-flessione di sezioni in cemento armato: esercizi.

    • Progetto e verifica a taglio di sezioni in cemento armato: esercizi.

    • Solai: norme complementari.

    • Strutture di fondazione.

    • Progetto strutturale e verifica di un edificio in cemento armato.


  • Costruzioni in zona sismica (2h):

    • Strutture di controvento sismico.





Bibliografia

Testi consigliati dal docente responsabile del corso:



  • Francesco Biasioli, Carlo Doimo, Costruzioni di Calcestruzzo, Quaderni Tecnici n. 1-6, Politeko ed.

  • Francesco Biasioli, Quaderno Tecnico n. 8, Politeko ed.

  • Costruzioni di Acciaio, dispense del docente




╚ disponibile il seguente materiale didattico di supporto in formato PDF:





Videocorso utilizzato (disponibile in formato DVD): Tecnica delle costruzioni



  • Prof. Giuseppe Mancini, Politecnico di Torino

  • Prof. Donato Sabia, Politecnico di Torino

  • Prof. Ilario Carbone, Politecnico di Torino



  • [1.] Sicurezza strutturale (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [2.] Sicurezza strutturale (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [3.] Sicurezza strutturale (parte 3) - Giuseppe Mancini

  • [4.] Basi della progettazione strutturale (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [5.] Basi della progettazione strutturale (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [6.] Basi della progettazione strutturale (parte 3) - Giuseppe Mancini

  • [7.] Basi della progettazione strutturale (parte 4) - Giuseppe Mancini

  • [8.] Effetti strutturali del fluage (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [9.] Effetti strutturali del fluage (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [10.] Effetti strutturali del fluage (parte 3) - Giuseppe Mancini

  • [11.] Effetti strutturali del fluage (parte 4) - Giuseppe Mancini

  • [12.] PlasticitÓ (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [13.] PlasticitÓ (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [14.] PlasticitÓ (parte 3) - Giuseppe Mancini

  • [15.] PlasticitÓ (parte 4) - Giuseppe Mancini

  • [16.] PlasticitÓ (parte 5) - Giuseppe Mancini

  • [17.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [18.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [19.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 3) - Giuseppe Mancini

  • [20.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 4) - Giuseppe Mancini

  • [21.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 5) - Giuseppe Mancini

  • [22.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 6) - Giuseppe Mancini

  • [23.] Cemento armato - Stati limite ultimi (parte 7) - Giuseppe Mancini

  • [24.] Cemento armato - Stati limite di esercizio (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [25.] Cemento armato - Stati limite di esercizio (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [26.] Cemento armato - Stati limite di esercizio (parte 3) - Disposizioni costruttive IGiuseppe Mancini

  • [27.] Cemento armato - Disposizioni costruttive (parte 1) - Giuseppe Mancini

  • [28.] Cemento armato - Disposizioni costruttive (parte 2) - Giuseppe Mancini

  • [29.] Strutture in acciaio - Vincenzo Ilario Carbone

  • [30.] Caratteristiche del materiale (parte 1) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [31.] Caratteristiche del materiale (parte 2) - Unione saldate (parte 1) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [32.] Unioni saldate (parte 2) - Unioni bullonate (parte 1) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [33.] Unioni bullonate (parte 2) - Collegamenti (parte 1) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [34.] Collegamenti (parte 2) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [35.] Collegamenti (parte 3) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [36.] Membrature semplici (parte 1) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [37.] Membrature semplici (parte 2) - Vincenzo Ilario Carbone

  • [38.] Membrature semplici e composte - Vincenzo Ilario Carbone

  • [39.] Costruzioni in zona sismica - Donato Sabia

  • [40.] Dinamica delle strutture (parte 1) - Donato Sabia

  • [41.] Dinamica delle strutture (parte 2) - Donato Sabia

  • [42.] Dinamica delle strutture (parte 3) - Donato Sabia

  • [43.] Dinamica degli edifici nello spazio 3D - Donato Sabia

  • [44.] Normativa sismica - Donato Sabia

  • [45.] Caratteristiche generali degli edifici in zona sismica - Donato Sabia

  • [46.] Metodi di analisi (parte 1) - Donato Sabia

  • [47.] Metodi di analisi (parte 2) - Donato Sabia

  • [48.] Modellazione strutturale per il calcolo automatico - Donato Sabia

  • [49.] Edifici in cemento armato in zona sismica - Donato Sabia

  • [50.] Edifici in acciaio in zona sismica - Donato Sabia




Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame

L'esame Ŕ composto da una prova scritta e da una prova orale subordinata all'esito positivo della prova scritta.


Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami
MATERIALI PUBBLICI

Programma definitivo per l'A.A.2012/13
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti