Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01EINFN
Programmazione lineare
Corso di Laurea in Matematica Per Le Scienze Dell'Ingegneria - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Tadei Roberto ORARIO RICEVIMENTO PO MAT/09 3.5 1.5 0 0 11
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
MAT/09 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di dotare gli studenti degli strumenti di base per modellare e risolvere problemi di programmazione matematica lineare propri delle Scienze dell'Ingegneria. Con il termine programmazione matematica lineare si intende la costruzione di un modello matematico lineare del problema di ottimizzazione in esame e l'individuazione di opportuni algoritmi per la sua soluzione.

La modellazione del problema consiste nell'individuazione di una funzione obiettivo da minimizzare o massimizzare e dei relativi vincoli a cui è sottoposta, mentre la risoluzione del problema consiste nella ricerca del minimo o del massimo della funzione obiettivo nel rispetto dei vincoli, mediante l'utilizzo di opportuni algoritmi di calcolo.
Competenze attese
Le competenze acquisite dagli studenti consistono nella capacità di "problem solver" per problemi di Ingegneria e nella conoscenza ed utilizzo dei più efficienti algoritmi e software di ottimizzazione disponibili in letteratura e sul mercato.
Prerequisiti
Descrizione delle conoscenze e abilità che lo studente deve possedere per seguire in modo efficace l'insegnamento (non elencare titoli di insegnamenti propedeutici o consigliati, indicare invece i principali contenuti che si ritengono indispensabili)
Programma
1. Programmazione lineare: problemi e modelli, metodo del simplesso, dualità.
2. Flussi su reti: concetti fondamentali sui grafi, problema dei trasporti, problema del cammino di costo minimo, problema del flusso massimo.
3. Elementi di Programmazione lineare intera e Ottimizzazione combinatoria: metodi esatti - Branch and Bound - e metodi euristici - Algoritmi greedy, Tabu Search, Simulated Annealing, Algoritmi Genetici.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni seguono gli argomenti delle lezioni. Nei laboratori gli studenti utilizzano direttamente i software di ottimizzazione oggi disponibili per risolvere problemi reali.
Bibliografia
Sono disponibili dispense delle lezioni e delle esercitazioni, esempi di esame ed esercizi, ed i manuali per le esercitazioni di laboratorio. Parte del materiale didattico è scaricabile da un sito web o attraverso il portale.

Sono consigliati i seguenti libri di testo:
R. Tadei, F. Della Croce, 'Elementi di Ricerca Operativa', Progetto Leonardo, Editrice Esculapio, Bologna, 2005.
M. Ghirardi, A. Grosso, G. Perboli, 'Esercizi di Ricerca Operativa', Progetto Leonardo, Editrice Esculapio, Bologna, 2009.
D. J. Luenberger, "Linear and Nonlinear Programming", Springer, 3rd ed., 2008.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
L'esame prevede una prova scritta (in casi particolari, può essere previsto un esame orale). Gli studenti potranno essere invitati a svolgere delle tesine di approfondimento sugli argomenti del corso.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2010/11
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti