Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01EMICG, 01EMICH, 01EMICW
Reti in fibra ottica
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Vercelli
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Curri Vittorio ORARIO RICEVIMENTO A2 ING-INF/03 54 4 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/03 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso di Reti in Fibra fornisce agli studenti una panoramica introduttiva sul livello trasmissivo delle reti in fibra ottica, ovvero delle strutture trasmissive che stanno alla base di tutti i moderni sistemi di telecomunicazioni. Dopo una panoramica sui componenti usati nelle comunicazioni ottiche e sulle varie tipologie di collegamenti in uso, il corso fornisce agli studenti gli strumenti per procedere al progetto semplificato delle diverse tipologie di collegamenti prese in esame. Oltre alle limitazioni imposte dalle perdite del mezzo trasmissivo, si considerano anche gli effetti trasmissivi, quali la dispersione cromatica e le non linearitÓ. Infine, si presenta una panoramica dei protocolli utilizzati nelle comunicazioni ottiche (SONET/SDH, Gigabit Ethernet, etc.) avendo cura di approfondire quali sono le limitazioni da essi imposte sul livello fisico.
Competenze attese
o Componenti usati nelle comunicazioni ottiche
o Strutture delle diverse tipologie di collegamenti ottici
o Progetto semplificato delle diverse tipologie di collegamenti considerati
o Progetto dei compensatori di dispersione
o Valutazione dell'impatto sulle prestazioni delle non linearitÓ
o Conoscenza dei limiti sul livello fisico imposti dai principali protocolli utilizzati nelle comunicazioni ottiche
Prerequisiti
o Teoria dei Segnali
o Comunicazioni numeriche
Programma
o Introduzione alle comunicazioni ottiche.
o I principi fondamentali della propagazione nella fibra ottica
o Modi nella fibra ottica.
o Fibre singolo modo e multi modo
o La modulazione nelle comunicazioni ottiche
o Tecniche di multiplazione
o Il trasmettitore ottico
o Il ricevitore ottico
o Componenti ottici passivi
o Sorgenti ottiche
o Modulatori
o Fonorivelatori
o Amplificatori ottici
o Svolgimento di esercizi su lunghezze d'onda e potenze
o Componenti ottici innovativi
o Struttura del segnale ottico trasmesso
o La sensitivitÓ di un ricevitore
o Valutazioni della BER nei sistemi senza amplificazione ottica
o La massima distanza raggiungibile
o Alcuni esempi di calcolo del BER
o Valutazione della BER nei sistemi a singola tratta con amplificazione ottica
o Introduzione del OSNR
o Il caso sub-ottimo con filtro non adattato all'impulso trasmesso
o Alcuni esempi di calcolo del BER per i sistemi a singola tratta con amplificazione ottica
o Valutazione della BER nei sistemi con catena amplificativa
o Introduzione del fattore Q
o Alcuni esempi di calcolo del BER per i sistemi con catena amplificativi
o La dispersione cromatica nella fibra ottica a singolo modo
o Alcuni esempi di calcolo del BER per i sistemi con catena amplificativi
o I limiti sulla massima distanza raggiungibile a causa della dispersione cromatica
o Introduzione alle contromisure per la dispersione cromatica
o Tecniche di compensazione della dispersione cromatica
o Esempi di calcolo dei limiti alle prestazioni imposti dalla dispersione cromatica
o La PMD
o L'effetto Kerr
o La SPM
o La XPM
o Esempi di calcolo riassuntivi
o Cenni sugli standard per le fibre ottiche
o Cenni sul protocollo SDH
o Cenni sul protocollo Gigabit Ethernet
Laboratori e/o esercitazioni
o Le ore di lezione sono intervallate dallo svolgimento di esercizi finalizzati all'apprendimento ed alla comprensione degli argomenti trattati. L'insegnante propone degli esercizi concedendo agli studenti un po' di tempo per tentare di risolverli, quindi propone la soluzione commentandola.
o Non sono previste ore di laboratorio. Se interessati, gli studenti possono visitare il laboratorio di Comunicazioni Ottiche 'Photonlab' , sito presso la sede centrale del Politecnico di Torino.
Bibliografia
o R. Gaudino, P. Poggiolini, 'Reti in Fibra Ottica,' dispense edite da Politeko. Questo testo contiene la raccolta di trasparenze su cui Ŕ basata la quasi totalitÓ del corso.
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
o Esame scritto composto da 3 esercizi obbligatori e da alcune domande teoriche facoltative. Le domande facoltative sono valutate appieno solo se si svolgono correttamente gli esercizi. ╚ possibile svolgere anche una prova orale facoltativa in tutti i casi in cui il voto dello scritto risulta essere maggiore o uguale a 15.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti