Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01ERKEO
Strutture I
Corso di Laurea in Scienze Dell'Architettura - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Roccati Roberto ORARIO RICEVIMENTO     40 20 0 0 2
Bruno Luca ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/09 40 20 0 0 15
Nasce' Vittorio ORARIO RICEVIMENTO     40 20 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/08 4 B - Caratterizzanti Edilizia e ambiente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso è una introduzione alla conoscenza delle forme strutturali e delle tecniche costruttive più ricorrenti, sia nell'edilizia contemporanea sia in quella storica. Sono obiettivi generali del corso:
- la conoscenza tipologica delle strutture, sulla base dei materiali e dei sistemi costruttivi;
- l'individuazione, per alcune semplici tipologie strutturali, di un modello meccanico della costruzione e del corrispondente schema statico;
- l'analisi dello schema statico, con la determinazione delle reazioni vincolari e dei diagrammi di sollecitazione, limitatamente al caso delle strutture piane isostatiche.
La verifica dell'apprendimento è assolta con un esame finale, strutturato in una prova scritta-orale; l'allievo deve risolvere problemi di statica, rispondere su parti del programma teorico svolto, riconoscere e descrivere gli elementi strutturali di una architettura.





Competenze attese
Al termine del corso l'allievo dovrà essere capace di riconoscere le forme strutturali maggiormente ricorrenti nell'architettura, interpretandone il comportamento meccanico sulla base di schemi statici semplificati.
Prerequisiti
Al fine di seguire con profitto il corso, all'allievo è richiesta la conoscenza dell'algebra, della trigonometria e dei concetti elementari della fisica.
Programma
- Morfologia degli edifici con strutture di acciaio, cemento armato, muratura, legno.
- Concetti e requisiti meccanici generali delle costruzioni.
- Azioni sulle costruzioni. Classificazione e valori numerici di riferimento.
- Forze e momenti. Le condizioni di equilibrio nel piano e nello spazio. Vincoli e reazioni vincolari. Il concetto di trave. Sistemi di travi. Travi reticolari. Caratteristiche di sollecitazione. Tracciamento qualitativo della deformata della struttura.
- Strutture di acciaio. Materiale, elementi costruttivi e collegamenti.
- Strutture di cemento armato. Materiali, funzione e disposizione delle armature.
- Tipologie strutturali per il superamento di grandi luci: archi, strutture strallate, strutture sospese.



Bibliografia
- Algostino F., Faraggiana G., Sassi Perino A., 'Scienza delle Costruzioni' Volume I, UTET, Torino, 1998.
- Pizzetti, G., Zorgno, A.M., Principi statici e forme strutturali, UTET, 1980.
- Atlante della Muratura; Atlante del Legno; Atlante dell'Acciaio; Atlante del Cemento; UTET, 4 Vol., 1998-1999.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti