Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01FNLCG, 01FNLCH, 01FNLCW, 01FNLDR
Automazione industriale: modelli
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Vercelli
Espandi...
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Calafiore Giuseppe Carlo ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-INF/04 30 15 20 0 4
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/04 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso di Automazione Industriale: Modelli ha l'obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti metodologici di base per la comprensione dei modelli utilizzati nella moderna automazione industriale e per l'analisi dei processi integrati di produzione.
Competenze attese
Lo studente acquisirà competenze metodologiche relative alla modellizzazione ed alla simulazione di processi produttivi tramite sistemi ad eventi discreti, sia a tempo continuo che a tempo discreto.
In particolare, (i) si apprenderà a descrivere semplici processi produttivi (cella di lavorazione, linea transfer, flow-shop, ecc.) tramite modelli basati su catene di Markov; (ii) si introdurranno le principali misure statistiche di prestazione del sistema, quali produttività (throughput), tempi medi di servizio, probabilità di guasto, tempi di attesa, etc, e (iii) si apprenderà a valutare tali misure per via analitica o tramite simulazioni su calcolatore.
Prerequisiti
Conoscenza di elementi di algebra lineare, probabilità e statistica.
Programma
- Elementi di teoria della probabilità e della stima statistica
- Introduzione ai sistemi dinamici a eventi discreti. Automi
- Esempi e modelli di sistemi produttivi (macchina utensile con guasti periodici, robot con difetto di presa, cella di lavorazione, linea transfer, etc.)
- Catene di Markov a tempo discreto: teoria e applicazioni
- Catene di Markov a tempo continuo: teoria e applicazioni
- Processi di Poisson e nascita-morte
- Sistemi di lavorazione con accodamento e relative misure di prestazione, la legge di Little
- Teoria elementare delle code Markoviane
Laboratori e/o esercitazioni
Il corso prevede sia esercitazioni in aula che schede di esercitazione assistita da svolgere presso i laboratori informatici.
Bibliografia
Testo di riferimento: G. Calafiore, Elementi di Automatica, seconda ed.; CLUT, Torino, 2007.
Altri testi consigliati:
Balduzzi, F., G. Calafiore, Esercizi di Automazione I, UTET Libreria, 2000 (esercizi svolti)
Cassandras, C., S. Lafortune, Introduction to Discrete Event Systems, Kluwer, 1999 (testo di approfondimento)
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
L'esame consiste in una prova scritta, eventualmente seguita da un colloquio orale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti