Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01FQUAX
Caratteri costruttivi e distributivi degli edifici I
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Vercelli
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Vancetti Roberto ORARIO RICEVIMENTO RC ICAR/10 22 24 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/10 5 B - Caratterizzanti Ingegneria civile
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso Ŕ diretto a fornire metodi e nozioni tecniche in ambito architettonico-edilizio, relativi alla progettazione e costruzione di edifici civili, con particolare riguardo agli elementi costruttivi e distributivi degli stessi
Competenze attese
Lo studente a fine corso saprÓ progettare edifici civili con riferimento particolare alle soluzioni costruttive tradizionali adottabili e conoscerÓ le modalitÓ tecniche e la sequenza cronologica di costruzione degli edifici stessi
Prerequisiti
Le conoscenze necessarie sono le nozioni apprese nei corsi di Architettura Tecnica e di Tecnica delle Costruzioni riguardanti in particolare il comportamento dei materiali e dei sistemi edilizi e il dimensionamento strutturale degli elementi portanti
Programma
I temi sviluppati durante il corso riguarderÓ in particolare l'iter progettuale di edifici civili dall'ottenimento del permesso di costruire fino alla progettazione 'esecutiva'; Nella fase di progettazione esecutiva verranno approfonditi i vari aspetti distributivi, funzionali, costruttivi e architettonici facendo particolare riferimento ai contenuti informativi da trasmettere ed alla correlazione con le indicazioni strutturali ed impiantistici. Verranno inoltre trattate le tematiche relative alla stima del pi¨ probabile costo di costruzione degli eidifici analizzando i metodi e le tecniche di redazione dei computi metrici estimativi
Programma: informazioni integrative
La progettazione edilizia, aspetti distributivi e funzionali:
- Tipologie edilizie: edilizia isolata, edilizia in linea, edilizia a schiera, edilizia a torre
- Classificazione normativa e caratteristiche morfologiche e dimensionali
Il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia:
- l'attivitÓ edilizia: il permesso di costruire;
- la normativa tecnica per l'edilizia: i sistemi costruttivi: struttura intelaiata in c.a.; struttura a pannelli portanti, struttura in muratura,ecc'..;
- la disciplina delle opere in conglomerato cementizio armato e a struttura metallica;
Il Progetto esecutivo architettonico:
- le scale di rappresentazione: 1:50, 1:25, 1:20; 1:10 '. e i dettagli da rappresentare
- i contenuti informativi da trasmettere: informazioni sulle sequenze operative, sulle modalitÓ di posa in opera, sui materiali previsti per le finiture (rivestimenti, '.), sulle dimensioni e posizioni degli elementi e manufatti'' ;
- la correlazione con il progetto strutturale e con gli aspetti impiantistici elettrici ed idrotemosanitari
La stima del pi¨ probabile costo di costruzione: stime sintetiche e stime analitiche: Il Computo Metrico Estimativo (esempi e modalitÓ di redazione)
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni consistono nell'elaborazione di un progetto di un edificio civile in due fasi:
a) il progetto per l'ottenimento del 'permesso di costruire'
b) il progetto 'esecutivo architettonico'
Bibliografia
Per gli argomenti monografici trattati verrÓ fornita l'indicazione bibliografica ed il testo di pubblicazioni in tema.
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
╚ previsto un esame orale con domande sui contenuti delle lezioni ed una discussione sugli elaborati grafici delle esercitazioni previa verifica della completezza dei contenuti degli stessi
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti