Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01GJOGC
Meccanica dei fluidi confinati
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Meccanica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Butera Luigi       21 35 0 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/01 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
L'insegnamento ha due obiettivi: il primo si prefigge di completare organicamente quanto gli studenti hanno appreso nel corso di Meccanica dei fluidi (Corso di laurea in Ingegneria Meccanica, 2° anno); il secondo si propone di fornire agli studenti metodologie per l'inquadramento dei più comuni problemi ed argomenti di carattere idraulico ed idrodinamico che l'Ingegnere Meccanico dovrà affrontare nella sua attività professionale.
Competenze attese
Capacità di eseguire valutazioni, sia per via teorica, sia per via numerica, delle azioni tra fluido e pareti in condizioni statiche e in condizioni dinamiche, nonché sia per fluidi assimilabili a perfetti, sia per fluidi con comportamento nettamente reale.
Prerequisiti
Meccanica dei fluidi; Elementi di calcolo differenziale ed integrale di base.
Programma
Richiami di Statica. Richiami di Idrostatica.
Regolazione dei serbatoi. Natanti, galleggianti e loro uso.
Liquidi assimilabili a perfetti e incomprimibili. Avviamenti e arresti di moti in condotte, specie in grandi impianti.
Liquidi perfetti. Moti a potenziale. Cenno alle trasformazioni conformi. Loro utilità.
Liquidi reali. Analisi dimensionale e teoria dei modelli. Equazioni di Navier-Stokes sia per fluidi incomprimibili, sia per i fluidi comprimibili. Iniettori idraulici.
Fluidi newtoniani e non: fluidi che seguono la legge della potenza e fluidi alla Bingham. Numero di Reynolds generalizzato.
Richiami di turbolenza. Problemi concettuali e teorici. Approfondimento circa l'uso dei diagrammi usuali.
Colpo d'ariete. Deduzione delle equazioni fondamentali e loro semplificazione.
Casse d'aria di piccole dimensioni.
Casse d'aria di grandi dimensioni.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni verranno svolte in aula al termine dei più significativi argomenti trattati.
Sono previste visite a stabilimenti di concreto interesse impiantistico per gli studenti meccanici.
Bibliografia
Testo di riferimento per il corso.
Marchi-Rubatto, Meccanica dei fluidi principi e applicazioni idrauliche. UTET. Torino.
Ulteriori testi di consultazione, utili nella futura attività professionale, verranno di volta in volta indicati durante lo svolgimento delle lezioni.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Non è previsto un controllo dell'apprendimento in itinere.
L'esame sarà orale sugli argomenti svolti a lezione e sulle esercitazioni.
Note

Programma trasmesso dal Prof. Butera Luigi (DITIC)
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti