Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01GTGDV
Teoria dei sistemi dinamici
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Meccatronica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bona Basilio ORARIO RICEVIMENTO     3.8 1.2 0 0 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/04 5 B - Caratterizzanti Ingegneria dell'automazione
Obiettivi dell'insegnamento
L'obiettivo fondamentale di questo modulo Ŕ quello di fornire allo studente metodologie e strumenti per la modellazione matematica di componenti, apparati e impianti, con particolare enfasi agli apparati elettromeccanici.
A questo scopo vengono introdotte metodologie unificanti (coordinate generalizzate di stato, lavoro, energia potenziale, co-energia cinetica, equazioni di Lagrange, equazioni di Newton-Eulero ecc.) e gli strumenti pi¨ diffusi che permettono di definire i modelli dinamici di apparati o componenti necessari alla progettazione e al controllo di un sistema meccatronico. Particolare enfasi sarÓ data agli aspetti metodologici basati sull'approccio energetico (funzioni di stato). Rispetto al modulo Fondamenti di Automatica della laurea triennale, questo modulo approfondisce gli argomenti che hanno pi¨ diretta rilevanza con le problematiche di modellazione matematica degli apparati ai fini di predisporre gli strumenti per il successivo modulo di Modellistica e Simulazione di Sistemi Meccatronici.
Programma
PROGRAMMA
1. Introduzione
1.1. Esempi di apparati meccanici, elettrici, idraulici, elettromeccanici ecc. e definizione del comune concetto di potenza, energia e co-energia.
1.2. Definizioni delle variabili di sforzo e di flusso nei sistemi meccanici, elettrici, idraulici ecc.
1.3. Lavoro e Potenza.
1.4. Funzioni di stato: Co-energia cinetica e energia potenziale.
2. Modellazione matematica
2.1. Eventuali brevi richiami matematici mirati agli obbiettivi del corso: matrici e vettori, cinematica e dinamica del corpo rigido.
2.2. Variabili generalizzate, gradi di libertÓ, vincoli, olonomicitÓ.
2.3. Cinematica e dinamica delle rototraslazioni di corpi rigidi.
2.4. ProprietÓ generali della dinamica dei corpi: inerzia, dissipazione, elasticitÓ.
2.5. Equazioni di Lagrange.
2.6. Equazioni di Newton-Eulero.
2.7. Dinamica dei sistemi elettrici.
2.8. Dinamica dei elettromeccanici.
2.9. Esempi.
3. Sistemi dinamici
3.1. Il sistema dinamico in variabili di stato come rappresentazione matematica unificante.
3.2. ProprietÓ fondamentali: linearitÓ, osservabilitÓ e controllabilitÓ (solo cenni e richiami).
3.3. ProprietÓ fondamentali: stabilitÓ e passivitÓ.
3.4. Esempi.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti